Bestemmia al GF, Marziale: ''Codice Gasparri sempre più disatteso''

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  giovedì, 10 aprile 2008
 00:00

Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa edito dall'Osservatorio sui Diritti dei Minori:

"Chi è tutta questa gente che si permette di entrare nelle case della gente offendendo la fede e la morale di milioni di persone?”.

A parlare è il sociologo Antonio Marziale, presidente dell’Osservatorio sui Diritti dei Minori e componente della commissione ministeriale che ha redatto il “Codice Gasparri” per l’autoregolamentazione Tv e Minori, secondo il quale: “L’autodeterminazione di Mediaset, alla quale rivolgiamo il nostro ringraziamento per l’espulsione di questo signore che, d’altro canto, è solo successore di altri, decreta il fallimento dei reality show, il declino di un genere di televisione a dir poco insulsa e appagante solo per il voyerismo inteso nel senso più patologico della terminologia”.

Per Marziale: “Rimane il fatto che il Codice etico posto a tutela dell’infanzia dalle trasgressioni televisive rimane disatteso non solo nel genere reality, ma pervade buona parte della Tv generalista. Certo è – conclude il presidente dell’Osservatorio – che da quando Gasparri ha lasciato il dicastero delle comunicazioni l’interesse tematico è scemato di gran lunga e l’auspicio è che nell’immediato futuro il nuovo governo pensi a ridare impulso ad un fenomeno che non ha soltanto risvolti etici, ma anche e soprattutto sociali e patologici, magari con sensibilità come quelle universalmente riconosciute dell’ex ministro”.

Ultimi Video

Palinsesti TV