Fuori onda di un furioso Sarkozy: ''Le cose a France 3 cambieranno''

News inserita da:

Fonte: AGI

T
Televisione
  martedì, 01 luglio 2008
 00:00
Nuovo scatto d'ira fuori onda di Nicolas Sarkozy. Ieri sera poco prima dell'inizio dell'intervista in diretta tv sul semestre di presidenza francese dell'Ue, il presidente ha ricambiato la scortesia di una tecnico che non aveva risposto al suo saluto, perdendo le staffe:

 

"E' una questione di educazione: quando uno e' invitato (in un posto), ha diritto quanto meno che la gente lo saluti. Qui non siamo al servizio pubblico (France 3), siamo in mezzo ai manifestanti... E' incredibile ed e' grave... Ma le cose cambieranno".

Lo spezzone e' finito in rete diffuso dal sito Rue89 e soprattutto le ultime parole, interpretate come una minaccia ai vertici del servizio pubblico francese, hanno scatenato feroci polemiche sulla stampa.

Lo sfogo del presidente ha alimentato nuove polemiche e accuse di dirigismo alla luce del controverso piano di riforma del settore annunciato da Sarkozy, che intende nominare direttamente il direttore generale della tv di Stato e eliminare la pubblicita'.

Lo scorso ottobre, mentre stava registrando un'intervista con la Cbs all'Eliseo, il presidente reagi' a una domanda sull'ex moglie Cecilia strappandosi i microfoni e insultando il suo addetto stampa. Il tutto mentre lasciava precipitosamente la sala davanti a alla giornalista della rete americana rimasta di sasso


Ultimi Video

Palinsesti TV