I Cesaroni funzionano dappertutto, anche su Internet

News inserita da:

Fonte: Il Giornale

T
Televisione
  sabato, 09 agosto 2008
 00:00

I Cesaroni funzionano tanto: la domenica ci sono le repliche su Italia lei nuovi episodi andranno in onda in primavera.

Quello che non si sa è che molti dei loro interpreti verranno «traslocati» anche in altre case. A cominciare dal carrozziere Ezio, e cioè Max Tortora, che tornerà nella sit-com di Raidue Piloti. Il maggiore dei Cesaroni brothers, il bruno Matteo Branciamore, è stato arruolato di fresco nel cast di Vip, il nuovo film Tv dei Vanzina per Canale 5 che fotografa gli aspiranti famosi dei nostri giorni.

Mamma Lucia, al secolo Elena Sofia Ricci si isserà sui tacchi a spillo per sfilare tra i locali di Milano, con altre quarantenni irrequiete in Amiche mie. La figlia Eva, ovvero Alessandra Mastronardi, è nel cast di Romanzo criminale, la serie co-prodotta da Cattleya e Sky.

Papà Claudio Amendola, invece, ne ha combinata una delle sue. Chi si è interrogato su quanto sia autentica la sua «romanità», troverà una risposta nella prossima edizione di Scherzi a parte. A gennaio 2007 l'attore aveva ordito parecchie malefatte con i burloni di Canale 5, ma chi la fa l'aspetti: nei giorni scorsi il Cesaroni senior è stato spinto da un amico a farsi incidere lo stemma della squadra della Roma tra le scapole.

Ma il tatuatore, anche lui della banda scherzomane, gli ha imposto a sua insaputa nientemeno che il marchio bianco-azzurro della Lazio. Quando l'ha visto, Amendola è quasi svenuto. Ma prima ha elaborato lo shock mandando all'aria lettino, siringhe e tutto quanto si è trovato a portata di mano, spaccando quello che non sapeva fosse un set. Una volta rientrato nelle staffe (e capito che non si trattava di un vero tatuaggio) i suoi amici l'hanno trovato già «in palla» per affrontare, con la stessa grinta un po' le riprese dei Cesaroni 3.

Qualche indiscrezione dal set trapela. Scoppia una passione inattesa tra Marco - Matteo Branciamore e Simona - Chiara Gensini, l'ultimo acquisto del cast, che interpreta la figlia di un produttore discografico. E sfileranno ospiti blasonati, come le romanissime e presenzialiste contesse Patrizia e Giada De Blank, come Marina Ripa di Meana e i principi Carlo Giovannelli e Ascanio Pacelli.

La serie ha raggiunto un primato anche sul web: è la più discussa nei blog, anche più delle americane. Unico neo, ha avuto una tirata d'orecchie dai cattolici del Moige, che sconsigliano il programma ai bambini al di sotto dei 12 anni, considerandolo troppo trash.

Paola Manciagli
per "Il Giornale"

Ultimi Video

Palinsesti TV