La prova del cuoco (RaiUno): tante le novit, i giochi e gli approfondimenti

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  domenica, 14 settembre 2008
 00:00
La prova del cuoco, condotto da Antonella Clerici,  giunto alla nona edizione   dimostra di avere ancora molte cose da dire e tante novita’ da proporre, sempre nel segno di quella freschezza e allegria che lo hanno contraddistinto in tutti questi anni e reso programma leader  in tema di cucina in tv.

Si riparte lunedì 15 settembre, alle 12.00 su Raiuno, con una novita’:  il torneo dei cuochi esordienti: 8 grandi chef under 35, ancora poco noti al pubblico televisivo, si scontreranno  in una gara ad eliminazione diretta per designare chi di loro potra’ accedere successivamente al torneo d’eccellenza dell’ “Uovo d’oro”. I loro piatti, realizzati in diretta tv, saranno giudicati dal giornalista e  critico enogastronomico Luigi Cremona, dal sommelier Alessandro Scorsone e da una casalinga appassionata di cucina. Confermato, anche quest’anno, il Torneo di Qualita’ “Uovo  D’oro”,  giunto alla seconda edizione. 

Ogni settimana  i cuochi  del cast del programma si sfideranno realizzando i loro piatti forti, sottoponendosi al giudizio di una giuria composta da  massimi esperti  delle piu’ famose  guide d’Italia: Gambero Rosso, l’Espresso, Michelin, Touring Club e DuemilaVini. Il giovedi’ la domanda di rito sara’ “chi battera’ gli chef”?  Un nuovo spazio che vedra’  affrontarsi  ai fornelli  una coppia di concorrenti (amici, colleghi, parenti) con la comune passione  per la cucina, ed una nuova coppia fissa  di cuochi,  Filippo Saporito  ed Ombretta Giovannini, chef della provincia di Arezzo, moglie e marito, che oltre a fare gli onori di casa, saranno chiamati  a difendere il montepremi messo in palio per la sfida.

I termini della gara
La coppia di  sfidanti realizzerà, in diretta tv, il proprio piatto forte. Ombretta e Filippo, usando gli stessi ingredienti, dovranno realizzarne un altro. Giudice imparziale Anna Moroni che assaggera’ le due preparazioni, ignara di chi sia l’autore, ed assegnera’ la vittoria. 

Non mancheranno i tradizionali appuntamenti di approfondimento sui fondamentali di gastronomia con La  Scuola di Beppe Bigazzi. Agli studenti dello scorso anno ( le dottoresse nutrizioniste, i giovani chef e lo studente cinese  Shou Yang) si aggiungono altri ragazzi,  uno russo, uno congolese, uno esperto di dinamiche economiche ed uno    che, vivendo da solo, vuole imparare tutti i segreti per fare la spesa spendendo bene i propri soldi.  

Ne verrà fuori  un’ interessante lezione, in cui alle nozioni utili, si sommera’    il confronto generazionale  e quello fra  tradizione e modernitá.

Spazio al folklore e  alla  tradizione campanilistica, il venerdì, con le migliori  trattorie italiane che porteranno sapori, colori e calore della provincia nella sfida del Campanile.Uno sguardo, inoltre, alla cucina degli altri Paesi con la gara del Campanile Mediterraneo, un’occasione  per conoscere e mettere a confronto le diverse cucine dei Paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo.

Torna l’appuntamento con Sos frigo, il momento in cui   l’abilita’ e la creatività  di Anna Moroni , viene messa a disposizione di chi, aprendo il frigo,  e’ in cerca di idee per il menu’ del giorno. In questo spazio, la Moroni e la Clerici  cucineranno, in diretta e in tempo reale, ricette semplici e veloci. Confermato il momento dedicato alle grandi ricette  casalinghe  con Antonella Clerici  e  le nuove Maestre in cucina ,  che sono state il grande successo e la vera novita’ dello scorsa edizione. Alle signore gia’ affermate, come la romagnola Alessandra Spisni, la veneta Maria Grazia Calo’,  la toscana Susanna Badii, la pugliese Palma d’Onofrio, se ne aggiungeranno altre che porteranno nel programma tante nuove ricette e la loro esperienze d’insegnamento.  

Il venerdì ci sara’ tempo, anche, per gli approfondimenti dedicati a salute, nutrizione ed alimentazione , con la dottoressa Evelina Flachi e  all’erboristeria,  con la dottoressa Maria Grazia Spalluto. Spazio, poi, ai suggerimenti per realizzare  originali panini a base di carne e di pesce e tante idee curiose e fantasiose per allestire e decorare la tavola.  Guido Martinetti, noto gelataio piemontese, proporrà gustose ricette per fare in casa  i  gelati d’autore,  usando    ingredienti  semplici e ricercati.

Il sabato della Prova del cuoco
Il sabato  si riconferma l’appuntamento con la cucina delle stelle in compagnia dell’ astrologo  Branko. E ancora una novita’: Vietato Assaggiare il nuovo gioco dedicato ai bambini e condotto da Mauro Serio. Quattro bambini saranno messi alla prova  per vedere se sono  in grado di distinguere un ortaggio o  un frutto usando solo 4 dei 5 sensi, ovvero l’ olfatto, il tatto, l’udito e la vista e non il gusto, perche’ e’ “vietato assaggiare”. Confermato l’ appuntamento del sabato con l’alta pasticceria in compagnia del maestro di Minori, Salvatore de Riso, e di altri maestri pasticceri provenienti da  tutta Italia. Novita’ del sabato e’ il mini cartone animato, dedicato ai bambini: quest’anno e’ di scena “L’Oca Cuocarina”, una simpatica oca cantante e cuoca che realizzera’  ogni volta una semplice ricetta.

Naturalmente il cuore del programma e’ l’immancabile  gara di abilita’ tra i cuochi del Pomodoro Rosso e del Peperone Verde, con la ormai famosa busta della spesa di 12 euro e 20 minuti di tempo per realizzare un menu’.

Un momento di grande importanza per la Prova del cuoco e’ stato da sempre  il contatto con il pubblico che quest’anno si esplichera’ attraverso il telefono ed internet.   Spazio dunque al “RispondeBigazzi”: chiunque avesse un quesito da porre avra’ a disposizione una segreteria telefonica aperta 24 ore su 24 (0686894541).  Beppe Bigazzi rispondera’ in diretta durante la trasmissione. Infine, chiunque avesse un quesito legato alla cucina,  a ricette e preparazioni, puo’ scrivere all’indirizzo mail anna.moroni@rai.it. Anna Moroni rispondera’ alle mail in diretta durante il programma. La regia del programma e' di Simonetta Tavanti. 

Palinsesti TV