Dopo i Ris, sul piccolo schermo arriverà nel 2010 la fiction sui Ros

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

T
Televisione
  sabato, 14 marzo 2009
 00:00
Dopo cinque serie dedicate ai Ris, i Reparti Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri, fara' il suo debutto nella fiction televisiva il Ros, il Raggruppamento Operativo Speciale dell'Arma, organo investigativo dell'Arma con competenza sia sulla criminalita' organizzata che sul terrorismo e che dipende direttamente dal Comando generale. A trasformare l'attivita' dei carabinieri del Ros, famoso per l'estrema specializzazione del suo personale e per le missioni particolarmente pericolose (comprese le 'infiltrazioni' di bande di criminali), sara' la Taodue di Pietro Valsecchi, gia' produttore dei 'Ris' e di quasi tutte le serie di fiction Mediaset. Anche questa serie, come il 'Ris', sara' destinata a Canale 5.

"Attualmente -spiega Valsecchi all'ADNKRONOS- la prima serie di sei puntate e' in fase di scrittura. Dovrebbe andare sul set all'inizio del 2010. E in onda su Canale 5 nell'ottobre 2010. Il protagonista? Ancora non lo abbiamo scelto, stiamo parlando con molti attori che lavorano con noi. Come sempre ci faremo assistere dai veri Ros. Per ora stiamo lavorando sulle storie nella consapevolezza che il poliziesco e' un genere molto amato, soprattutto in questo periodo. Il pubblico lo ama anche perche' infonde quella sicurezza sulle grandi istituzioni, che e' fondamentale soprattutto i momenti di crisi come quello attuale", sottolinea il produttore.

Ma se arrivera' il Ros, non uscira' dalla scena televisiva la fiction sul Ris, che pero', dopo la quinta serie attualmente in onda, subira' una vera rivoluzione. "Il 'Ris 6', che verra' girato in estate per andare in onda su Canale 5 all'inizio del 2010, sara' tutto nuovo, con una protagonista donna a capo del Ris. Da Parma la scena si spostera' a Roma. Il capitano Venturi interpretato da Lorenzo Flaherty uscira' di scena e sara' una nuova serie molto al femminile", aggiunge Valsecchi senza rivelare i nomi delle attrici protagoniste ("per ora non posso ancora dirli").

Quanto ai Ros, non sono proprio al loro debutto sul piccolo schermo: sono gia' stati portati in tv episodicamente da alcune miniserie Rai e Mediaset. Nel febbraio 2007 la Rai ha mandato in onda 'Operazione pilota', una miniserie in due puntate con Massimo Ranieri, la storia vera di un traffico di cocaina dalla Colmbia sventato dal Ros nel 1995.

Ma ancora prima tre fiction Mediaset, tutte prodotte dallo stesso Valsecchi con l'indimenticabile interpretazione di Raoul Bova, hanno portato sullo schermo tra il 1999 e il 2004 il capitano Ultimo, ispirato alla vera figura di un ufficiale del Ros impegnato nella lotta alla mafia e ai suoi traffici ('Ultimo', 'Ultimo: la sfida' e 'Ultimo: l'infiltrato').

Nella prima serie si descriveva l'arresto di Toto' Riina, che proprio il vero Ultimo arresto' nel 1993 a Palermo. Nella seconda si raccontava un' altra operazione autentica: il sequestro di un'enorme quantita' di droga, cinquemila chili di eroina. Nella terza Ultimo si infiltrava in un clan mafioso che stava portando a termine un grande affare tra droga e traffico internazionale di armi. Ma mai una serie era stata tutta dedicata al Ros e alle sue attivita'.

Ultimi Video

Palinsesti TV