2012 un anno di Rai, in un'opuscolo realizzato dalla Direzione Marketing

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  giovedì, 24 gennaio 2013
 11:11

2012 un anno di Rai, in un'opuscolo realizzato dalla Direzione MarketingUn anno di Rai, l’opuscolo realizzato dalla Direzione Marketing, propone uno spaccato e una sintesi dell’offerta radiotelevisiva del servizio pubblico.

Un’offerta sempre più ampia e variegata che spazia dall’informazione alla fiction, dai programmi per bambini e ragazzi  allo sport, dai grandi film all’intrattenimento, dai programmi di servizio e religiosi alle trasmissioni culturali e scientifiche, fino alla programmazione di carattere istituzionale e sociale.

Un impegno che la Rai onora con i propri abbonati attraverso i 14 canali televisivi in chiaro, televideo, il portale web e le reti radiofoniche.

Ma la Rai è anche proiettata verso le nuove forme di offerta multimediale, con grande successo, come testimoniano le cifre sulle app scaricate, i milioni di podcast radiofonici e il grande seguito sui social network.

Senza dimenticare l’attività di Rai Cinema, volta a rafforzare l’industria cinematografica italiana, e la sua divisione (01 Distribution) dedicata alla distribuzione, che nel corso del 2012 ha distribuito 24 film di cui 11 produzioni italiane.

Altro grande patrimonio del servizio pubblico è la direzione Rai Teche che ha in catalogo quasi 1 milione 300 mila ore di programmi televisivi, circa 1 milione 500 mila radiofonici, 45 mila foto. Un anno, dunque, di successi che vedono Rai sempre in testa nelle scelte del pubblico.

Palinsesti TV