Prima alla Scala 2015, Giovanna d'Arco apre la stagione lirica: diretta su Rai 5 e Rai HD

Prima alla Scala 2015, Giovanna d'Arco apre la stagione lirica: diretta su Rai 5 e Rai HD

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

T
Televisione
  lunedì, 07 dicembre 2015
 06:00

Prima alla Scala 2015, Giovanna d'Arco apre la stagione lirica: diretta su Rai 5 e Rai HDÈ l’evento culturale più importante dell’anno e vedrà protagonisti il direttore d’orchestra Riccardo Chailly e i registi Leiser Moshe e Patrice Caurier, oltre alla diva del teatro d’opera di oggi, il soprano russo Anna Netrebko, e naturalmente uno dei più grandi compositori di tutti i tempi: Giuseppe Verdi. È la prima della Scala, che Rai Cultura con il suo canale Rai5 trasmette in diretta in esclusiva il prossimo lunedì 7 dicembre, a partire dalle 17.30. Lo spettacolo, con la regia televisiva di Patrizia Carmine, è trasmesso in diretta anche da Rai HD canale 501 e Radio3. Più di tre ore di trasmissione, completa di sottotitoli, per portare “Giovanna d’arco” di Verdi nelle case degli italiani, perché la grande musica è di tutti, come hanno dimostrato le centinaia di migliaia di telespettatori che il 7 dicembre 2014 hanno seguito “Fidelio” di Beethoven per l’apertura della scorsa stagione della Scala.

LA PRODUZIONE TELEVISIVA - Anche quest’anno grande cura è stata riservata alla ripresa audio e video dello spettacolo, curata dal Centro di Produzione Tv Rai di Milano, con 10 telecamere in alta definizione, una telecamera verticale sulla scena, 40 microfoni nella buca d’orchestra e in palcoscenico, 20 radiomicrofoni dedicati ai solisti e al coro che serviranno per la trasmissione stereofonica e per la radiocronaca in diretta in onda su Radio3, con audio surround per le sale cinematografiche e con audio HD 5.1 per la TV. Più di un mese di preparazione per lo staff di regia, che segue la messa in scena dello spettacolo a partire dalle prime prove. L’intera squadra di ripresa, composta da circa 50 persone tra cameramen, microfonisti, tecnici audio e video, entra in gioco progressivamente a partire da due settimane prima della prima, per un totale di circa 2.800 ore di impegno lavorativo del personale Rai.

Per la diretta di Rai5 poi, altre telecamere guidate da Arnalda Canali saranno nel foyer della Scala per raccontare ciò che accade attorno allo spettacolo più atteso della stagione. Il giovane direttore d’orchestra svizzero Matthieu Mantanus e la giornalista Serena Scorzoni condurranno la diretta televisiva incontrando, prima dell’inizio e durante l’intervallo, i protagonisti e gli ospiti presenti. Saranno coinvolti anche il canale Rai News e la Testata giornalistica Regionale con dirette, servizi e approfondimenti, con ospiti in studio e dal foyer della Scala. La produzione dell’opera è curata da Rai Cultura che la proporrà in replica sul suo canale Rai5 domenica 13 dicembre alle 10.00, nel consueto spazio della rete dedicato all’opera, e martedì 15 dicembre alle 16.00.

GIOVANNA D'ARCO ALL'ESTERO  - Le riprese Rai di “Giovanna d’Arco” saranno trasmesse in TV anche  all’estero: in diretta in Francia, nei paesi di lingua francese europei ed extraeuropei, in Germania e in Austria dai canali ARTE e ZDF (con sottotitoli in francese e tedesco); in Russia dalla TV di Stato VGRT; in Repubblica Ceca attraverso la Ceska Televiza, mentre il canale giapponese NHK presenterà  l’opera nell’ambito di un palinsesto dedicato interamente al Teatro alla Scala previsto  per fine anno 2015 inizio 2016. L’evento potrà essere seguito in diretta in circa 100 sale cinematografiche italiane appartenenti al circuito 01 Distribution, in Francia, il distributore CGR ha prenotato circa 180 sale; in Spagna ci sono 45 grandi schermi, mentre in Germania l’evento andrà in 40 sale con 20th Century Fox. Sono previste inoltre proiezioni cinematografiche nel 2016 in Giappone, Corea, Usa e Australia. L’opera sarà anche trasmessa in diretta da Radio France e da ben 20 emittenti radiofoniche host della piattaforma Euroradio.

Per il mercato dell’audiovisivo è in cantiere l’uscita di un dvd prevista per il 2016 – in partnership con la casa discografica Decca. Giovanna d’Arco è lo spettacolo di punta di “All’Opera”, la stagione di opere prodotte da Rai Cultura e distribuite da RAI Com, che porta il meglio dei teatri Italiani nei cinema di tutto il mondo: le migliori produzioni de il “Teatro alla Scala” di Milano, il “Teatro Regio” di Torino, il “Teatro San Carlo” di Napoli, il teatro “La Fenice” di Venezia saranno trasmessi in 500 sale in Italia, Germania, Austria, Francia, Spagna, Corea e Australia con i più alti standard produttivi. Il programma della stagione 2015/2016 di “All’Opera” vede in cartellone capolavori come “Gala Des Etoiles”, “La Traviata”, “Giovanna d'Arco”, “La Cenerentola”, “Il Barbiere di Siviglia” (in tecnologia 4k), “La fanciulla del Far West” e “La Favorita”.

Ultimi Video

Palinsesti TV