Prime serate Rai da record a Gennaio, Gli ascolti premiano l’offerta di Rai Pubblicità

Prime serate Rai da record a Gennaio, Gli ascolti premiano l’offerta di Rai Pubblicità

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

T
Televisione
  giovedì, 04 febbraio 2016
 17:05

Prime serate Rai da record a Gennaio, Gli ascolti premiano l’offerta di Rai PubblicitàImportante conferma della fedeltà dei telespettatori alla prima serata targata Rai, che in base ai dati elaborati da Rai Pubblicità, assicura agli investitori di incontrare target “value” e RA con un’offerta che integra costantemente TV, radio e digital e studiando iniziative speciali ad hoc. All’interno di uno scenario che vede le altre testate generalistiche in calo di ascolti, RAI sottolinea le crescite raggiunte, proprio sui target più pregiati. In particolare, ecco qualche dettaglio sui successi di inizio 2016.

DON MATTEO: si conferma la fiction più amata dagli italiani. Le prime quattro serate di gennaio hanno registrato un ascolto medio di 8.1 milioni di telespettatori con il 31% share individui. Ogni serata circa 13 milioni di telespettatori unici hanno seguito la fiction con picchi di share del 45% e di oltre il 50% sul target donne. Don Matteo si conferma imbattibile al giovedì con un gap rispetto ai canali competitor di oltre 15 punti di share individui e 18 sui target Value.

LUISA SPAGNOLI: la miniserie raggiunge ascolti record, il secondo episodio contatta oltre 12 milioni di telespettatori unici e un picco di share del 37% su individui sul finale di serata, che arriva addirittura al 53% sulle donne value. Complessivamente le due puntate hanno registrato un ascolto medio di 7,4 milioni e il 28,2% share individui. Luisa Spagnoli entra così al secondo posto nella classifica delle fiction più viste di tutto il 2015 e 2016, subito dopo il consolidato Don Matteo.

IL PARADISO DELLE SIGNORE: altro grande successo Rai, la serie televisiva ambientata in un grande magazzino di Milano negli anni 50 ammalia con 5.7 milioni di ascolto medio (che supera i 6 milioni per l’ultima puntata), 21.4% share individui e performance eclatanti sui target femminili registrando il 24% share RA, 27% DONNE e 29% donne value.

Oltre alle fiction e serie Rai è anche sport e il calcio è consueto protagonista delle serate RAI. In particolare su Rai1 l’incontro di semifinale tra Juventus e Inter ha catalizzato l’attenzione del pubblico di tutte le età, raggiungendo quasi 15 milioni di telespettatori unici e picchi di share del 45% sui target maschili e oltre il 40% di share sul target uomini 15-24 anni. Bene anche Rai2 con l’altra semifinale Alessandria-Milan: 4,3 milioni di ascolto medio e il 15,6% share individui, che è arrivato al 26% share sugli uomini 15-34 anni.

Per concludere anche RAI4 nel 2016 si conferma in costante crescita di ascolto, forte della rinnovata programmazione e dell’approdo sulla piattaforma satellitare pay: dopo una chiusura 2015 al +20% di ascolto medio 25-54 anni nel periodo autunnale e +40% nel periodo feste, anche a gennaio RAI4 evidenzia incrementi del +10% rispetto allo scorso anno

Ultimi Video

Palinsesti TV