Piersilvio Berlusconi conferma: «Missione compiuta, cederemo R2 a Sky»

Piersilvio Berlusconi conferma: «Missione compiuta, cederemo R2 a Sky»

News inserita da:

Fonte: Sole 24 Ore

E
Economia
  mercoledì, 17 ottobre 2018
 11:04

Piersilvio Berlusconi conferma: «Missione compiuta, cederemo R2 a Sky»La parola definitiva - secondo il Sole 24 Ore - Pier Silvio Berlusconi l’ ha detta lunedì, nel corso di una riunione convocata ad hoc con la sua prima linea. A quanto ricostruito dal Sole 24 Ore, parlando con i suoi più stretti collaboratori il vicepresidente e amministratore delegato di Mediaset ha dato ufficialità all’ intenzione di esercitare l’ opzione di cessione a Sky della società R2: la cessione della “piattaforma” su cui gira Premium. Come anticipato venerdì scorso, la finestra per l’ opzione si apre l’ 1 novembre e l’ intenzione di Mediaset sarebbe di esercitarla subito o comunque nei primi giorni del mese. «Ultima tappa, missione compiuta» ha esordito Pier Silvio Berlusconi davanti ai suoi collaboratori.

La cessione della R2 controllata al 100% da Mediaset, avrebbe spiegato l’ ad ai suoi, va inquadrata come l’ ultima tappa di un processo che ha visto il cambiamento radicale dell’ assetto di Premium, nel solco di quella digital transformation della pay tv annunciata nel piano “Mediaset 2020” di Londra, necessario «dopo il dannosissimo voltafaccia di Vivendi». Durante la riunione l’ ad di Mediaset sarebbe poi stato didascalico anche con i suoi collaboratori nel ripetere il perimetro in cui ci si muove, con una vendita che non riguarda Premium, ma l’ infrastruttura su cui poggia il tutto.

Mediaset, insomma, resta editore dei canali cinema e serie a pagamento visibili su tutte le piattaforme e continuerà ad avere la titolarità degli abbonati. Quello di cui il Biscione non si occuperà più è la parte gestionale. Il tutto all’ interno di un accordo complessivo, siglato il 30 marzo, con vantaggi per Mediaset come per Sky. I canali di cinema e serie Premium sono diventati visibili sulla piattaforma Sky e i canali free di Mediaset lo diventeranno da gennaio 2019 (Canale 5 lo è già). Il che significa più prodotto per gli abbonati Sky e maggiore audience per Cologno oltre ai benefici economici (impatto positivo sull’ Ebit per 60-70 milioni l’ anno).

Sky, dal canto suo, ha potuto lanciare la sua offerta sul digitale terrestre e con un reverse outsourcing agreement passerà a ospitare l’ offerta pay di Premium dopo il closing. Conditio sine qua non è comunque l’ ok incondizionato dell’ Antitrust. E il passaggio è variabile sicuramente delicata. L’ ad Mediaset con i suoi ha intanto parlato di «un’ operazione virtuosa» con effetti positivi sul bilancio consolidato di Mediaset «senza impatti né sull’ occupazione né sui nostri abbonati». In questo modo «l’ area Premium chiuderà il 2018 con risultati molto migliori del previsto». Raggiungendo «già nel 2019 l’ equilibrio definitivo promesso al mercato per il 2020».

Ultimi Video

  • 65 anni di notizie della RAI

    65 anni di notizie della RAI

    65 anni fa nasceva la televisione italiana. Dopo un annuncio letto da Fulvia Colombo la mattina di domenica 3 gennaio 1954, il primo programma in onda è 'Arrivi e partenze', condott...
    T
    Televisione
      giovedì, 03 gennaio 2019
  • Da sempre insieme, Elena Piacenti canta Sergio Endrigo per lo spot TIM

    Da sempre insieme, Elena Piacenti canta Sergio Endrigo per lo spot TIM

    Ascoltate questo video e chiudete gli occhi. Sicuramente riconoscerete la celebre "Io che Amo Solo Te" di Sergio Endrigo, diventata la colonna sonora di una nota compagnia di telecomunicazioni...
    T
    Televisione
      mercoledì, 02 gennaio 2019
  • Video Tutorial | Calcio Sky sul digitale terrestre

    Video Tutorial | Calcio Sky sul digitale terrestre

    Sky Sport sul digitale terrestre - il meglio del grande sport, anche in HD. 2 canali di sport, Sky Sport Uno e Sky Sport 24. Lo spettacolo unico del calcio europeo con tutte le partite delle squad...
    S
    Sky
      venerdì, 03 agosto 2018

Palinsesti TV