Edge of Tomorrow – Senza domani in anteprima stasera su Premium Cinema HD

Edge of Tomorrow – Senza domani in anteprima stasera su Premium Cinema HD

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

P
Premium Mediaset
  venerdì, 03 luglio 2015
 06:00

Edge of Tomorrow – Senza domani in anteprima stasera su Premium Cinema HD"Edge of Tomorrow – Senza domani", su PREMIUM CINEMA in anteprima venerdì 3 luglio in prima serata, vede Tom Cruise e Emily Blunt protagonisti di un’invasione aliena in cui per combattere gli extraterrestri c’è la possibilità di ritornare in vita se si finisce uccisi. Come in un videogame, si migliorano le chance di vittoria giorno dopo giorno. Ma non tutti hanno questa possibilità…

La pellicola è l'adattamento cinematografico della light novel All You Need Is Kill, scritta da Hiroshi Sakurazaka nel 2004 ed illustrata da Yoshitoshi ABe.

Il maggiore Cage (Cruise) è l'ufficio stampa dell'esercito mondiale nella più grande guerra mai sostenuta dall'umanità, quella contro gli alieni atterrati sul nostro pianeta. Reticente a misurarsi sul campo di battaglia quando viene inviato sul fronte dal generale rifiuta l'incarico e per questo viene ammanettato e spedito lo stesso a combattere come disertore, proprio nel giorno della gigantesca offensiva progettata dall'umanità. Totalmente incapace di manovrare l'esoscheletro con il quale si combatte nelle prime fasi di battaglia distrugge un alieno ma rimane contaminato dal suo sangue e da quel momento ogni volta che muore si risveglia sempre nello stesso punto, all'inizio di quella giornata da disertore, condannato a ripetere sempre gli stessi eventi.

Il principio alla base della dinamica narrativa rimane quello messo per la prima volta in scena da "Ricomincio da capo" (1993), ovvero il miglioramento personale attraverso la continua ripetizione delle medesime situazioni.

Dirige Doug Liman, già firma della saga di "The Bourne Identity". Quando Emily Blunt ha indossato la pesante armatura, sapendo che avrebbe dovuto adottarla per 5 mesi di riprese, si è messa a piangere, per poi essere presa in giro da Cruise con la frase "smettila di essere una femminuccia!". La stessa Blunt è stata "raccomandata" alla produzione da Cruise. Prima di quest’ultimo, la produzione aveva pensato a Brad Pitt e Ryan Gosling per il ruolo di Cage. Si tratta del terzo film di Cruise ad aver superato i 100 milioni di dollari di incasso dopo "Missione Impossibile" e "La Guerra dei mondi". Nella scena finale, il personaggio interpretato da Emily Blunt – Rita – guida una Fiat Stilo. Hillary Clinton compare in immagini di repertorio.

Ultimi Palinsesti