Jimmy, arrivano in tv Crimini di Famiglia e Webdreams

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sky Italia
  martedì, 22 aprile 2008
 00:00
Arriva “Crimini di famiglia - Outrageous Fortune”, mercoledì 23 aprile, e poi ogni martedì alle 21 in esclusiva su Jimmy (Sky canale 140). Prodotta da South Pacific Pictures dal 2005 in Nuova Zelanda e premiata con 6 Quantas Awards, la serie ha come protagonista la famiglia West, composta per lo più da criminali con una lunga e solida tradizione di reati e furti organizzati, che decide di ravvedersi dopo che il capofamiglia è nuovamente finito in prigione.
I suoi 52 episodi andranno in onda su Jimmy (SKY canale 140) e saranno proposti in doppio audio (italiano-inglese). Dopo l’ennesima incriminazione del marito, l’intera famiglia West finisce come al solito sotto la guida di Cheryl (Robyn Malcolm – “Il Signore degli anelli: Le due torri”, molto amata e premiata in patria) che decide di farla finita con la precedente vita. Naturalmente incontra non poche difficoltà con un figlio in procinto di diventare avvocato (ma con qualche segreto da occultare) e il suo gemello con l’indistruttibile mito del padre, una figlia diciottenne con l’obiettivo di diventare come la fotomodella strapagata Rachel Hunter e sua sorella quattordicenne con grossi disagi e moti di ribellione tipici dell’adolescenza. Cheryl deve anche controllare l’irrefrenabile padre Ted (Frank Whitten, che con questo ruolo si è aggiudicato l’Air New Zealand Screen Award) malato di Alzheimer e sempre sulla pista di nuovi e presunti amori impossibili. Dall’altra sponda la donna deve tenere a bada, giorno dopo giorno, il detective Judd che tormenta con le sue indagini tutti i componenti della famiglia West.
E come se non bastasse suo marito Wolf (Grant Bowler – “McLeod’s Daughters”, “All Saints”) è assolutamente contrario al nuovo corso della famiglia da lei impostato e anche dal carcere fa prepotentemente sentire la sua legge. La trama della serie si sviluppa su temi ispirati ai drammi shakespeariani e ogni personaggio si muove sulla sottile linea che fa da confine tra il bene e il male in equilibrio precario sui propri valori, la legge, il codice d’onore, la lealtà verso la famiglia e la rispettabilità. “Outrageous Fortune” racconta, non senza spunti di dark humour, della sorte piena di intrighi e difficoltà che spetta alle persone che vogliono cambiare vita senza che per questo la ricompensa sia facile e immediata. Il dramma e la commedia sono mescolati con abilità e ne fanno una serie brillante e molto ironica.

“Webdreams – sesso on line”, ovvero i protagonisti dell’ultima frontiera del sesso vanno in onda in esclusiva su Jimmy (Sky canale 140), a partire dal 24 aprile ogni giovedì alle 23 in versione doppio audio (italiano-inglese). La web pornography è un mercato in continua crescita, nel quale non vi sono limiti di espansione, un settore variegato e competitivo dove chiunque armato di webcam può conquistare fama e denaro.
Il sesso online è entrato a far parte della società con forza dirompente e questa produzione in dieci episodi segue la vita quotidiana di alcuni personaggi di spicco dell’ambiente, persone che conducono una normale quotidianità all’insegna del lavoro e della famiglia ma che celano un lato nascosto svelato via web a milioni di persone.
Su Jimmy si raccontano le vicende di Dugmor, webmaster con il pallino per il porno divenuto celebre impresario, e della sua pupilla “Malezia”, lanciata da lui nel web, oppure di Dave Angelo, un vero divo dell’hard gay, e dall’altra parte quelle della nuova bomba del sesso Katrina, direttamente dalla Russia alla ricerca della celebrità con il suo fidanzato/manager Dimitri. Prodotta dalla Galafilm Inc. per la tv via cavo Showtime, la serie è stata girata a Montreal e in altre città dell’America settentrionale: negli Stati Uniti ha riscosso un successo talmente ampio da realizzarne immediatamente una seconda stagione. Webdreams non è solo sesso ma un lato meno conosciuto della nostra società, un business in forte incremento che per alcune persone diventa la chance per dare una svolta alla propria vita.
E ancora sabato 26 aprile alle 21 su Jimmy appuntamento con “Paolo Migone – completamente spettinato”. Migone racconta, in chiave autobiografica e attraverso il filtro della sua comicità corrosiva, l'eterno gioco fra uomini e donne cardine imprescindibile del suo repertorio artistico. Il comico ci porta per mano attraverso la sua vita alla ricerca di quelli che sono stati i momenti salienti della sua esistenza, alla scoperta di risposte che riemergano dal passato per spiegare il presente. Sul palco così si affollano vari personaggi, alcuni appartenenti alla vita personale dell'artista, altri provenienti dalla storia, il tutto presentato all'interno di una scenografia essenziale.
Protagonista sono la parola mordace, a volte irriverente nello stile di questo puro toscano, e la musica che accompagna e scandisce i tempi scenici e di narrazione creando forti suggestioni e picchi emotivi. In “Completamente spettinato” alla risata spontanea si alternano momenti di riflessione sul teatro e sulla sua finzione, sulla vita e sulle esperienze che la segnano e la condizionano. Grande prova di arte e sensibilità per questo artista che non approda oggi al teatro ma che ci torna con coscienza più salda dopo tanti anni

Ultimi Video

Palinsesti TV