Rialzo Iva, appello di Ilaria D'Amico in diretta tv: 'Il Parlamento ci ripensi'

News inserita da:

Fonte: corriere.it

S
Sky Italia
  domenica, 30 novembre 2008
 00:00
Ilaria D'Amico chiede al governo e al Parlamento di ripensarci. E lancia il suo appello in diretta, durante Sky Calcio Show, tra un collegamento e l'altro. Il tema è il raddoppio dell'Iva per Sky e per le altre pay tv deciso dal Governo (che nel decreto anti-crisi ha inserito la cancellazione delle agevolazioni in materia per le televisioni a pagamento). «Si tratta - ha detto la conduttrice rivolta ai telespettatori - del raddoppio di una tassa per 4 milioni e 600 mila famiglie italiane che hanno liberamente deciso di abbonarsi a Sky. Un provvedimento - ha aggiunto, mentre sugli schermi dello studio dal quale va in onda il programma scorrevano gli articoli dei giornali sul tema - che va in controtendenza con la filosofia dei provvedimenti, che nelle intenzioni del Governo dovrebbero incentivare le aziende e sgravare le famiglie. Altrove, in Gran Bretagna ad esempio, il Governo ha appena ridotto l'Iva. Qui invece viene raddoppiata».

RISORSA - «Sky - ha concluso D'Amico - in questi anni difficili ha investito, creato opportunità di lavoro, triplicando il numero di addetti alle pay tv rispetto ai tempi di Stream e Telepiù. Oggi sono novemila. Auspichiamo che il Parlamento nei prossimi giorni ripensi questa parte del provvedimento anticrisi, che colpisce 4 milioni 600 mila famiglia e una azienda che rappresenta una risorsa per il Paese».

Ultimi Video

Palinsesti TV