Vanguard: su Current le inchieste investigative di ultima generazione

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sky Italia
  martedì, 10 marzo 2009
 00:00
Al via su Current la stagione Vanguard ‘09. A partire da martedì 10 marzo alle ore 23 sul canale 130 Sky va in ondala nuova serie d’inchieste investigative di ultima generazione su tematiche di grande attualità, prodotte dal network fondato da Al Gore e valse un Emmy Awards nel 2007, il più recente duPont-Columbia Awards 2009 e diverse prestigiose nomination. 

Il canale italiano del social-network dedicato all’informazione partecipativa e alle news da ogni angolo del mondo propone un doppio appuntamento settimanale con il Vanguard, dedicando il martedì a tematiche internazionali e il mercoledì a quelle italiane. A Davide Scalenghe il compito di condurre da studio la serie d’inchieste prodotte dai Vanguard Journalist di Current USA, ovvero 10 giornalisti di ogni nazionalità addestrati alla produzione di documentari e reportage ad alto rischio dalle zone del pianeta solitamente off-limits alle telecamere. Vito Foderà, invece,presenterà la serie inedita di video-reportage realizzati e prodotti dai filmmaker della community Current.it su temi di cronaca e attualità italiana, in rigoroso stile ground-breaking journalism.

S’inizia dunque martedì 10 marzo alle ore 23 con la prima puntata del Vanguard International dal titolo “La guerra segreta all’Iran”. La giornalista Mariana Van Zeller ha realizzato un reportage tra le montagne al confine fra l'Iraq e l'Iran dove gruppi di opposizioni finanziati dagli USA e guerriglieri Curdi si scontrano con militari e spie della Repubblica Islamica. E' l'inizio della prossima Guerra? Gli Stati Uniti stanno finanziando i terroristi? Davide Scalenghe rivolgerà queste domande agli ospiti presenti in studio: l’inviato Christian Elia tra i fondatori di PeaceReporter, quotidiano online e agenzia di stampa e di servizi editoriali nato da un’idea di Emergency e della Misna; Fabrizio Tonello docente di Scienza dell'Opinione Pubblica presso l'università di Padova e autore di diversi libri sul rapporto tra mass media-politica e sulla storia degli Stati Uniti contemporanei e Sara Hejazi, trentenne iraniana, dottore di ricerca in antropologia culturale ed epistemologia e curatrice, tra l’altro, di un volume sul misticismo persiano e sulla presenza islamica a Torino.

Mercoledì 11 marzo, sempre alle ore 23, è la volta della nuova serie d’inchieste prodotte dal pubblico italiano della community Current che, con il network condivide l’intento di creare una coscienza collettiva attraverso lo scambio partecipativo d’informazioni su una piattaforma che integra televisione e internet, 24h su 24. Titolo della puntata “Istruzioni per sbattezzarsi”, inedita inchiesta sul nuovo fenomeno che sta prendendo piede in Italia, non senza reazioni del Vaticano, secondo cui sempre più italiani in età adulta chiedono l’annullamento del battesimo. Si sbattezzano, chiedono nuovi diritti che non piacciono a molti cattolici. Chiedono laicità. E il dibattito spesso assume i toni dello scontro. Perché parlare di laicità e fede vuol dire parlare di Stato e Chiesa, di libertà ed etica, di diritti e doveri. Un tema che oggi, più che mai, tocca trasversalmente l'agenda pubblica e la vita privata degli italiani. I reportage “Istruzioni per sbattezzarsi” e “Decido io e non Dio” sono stati realizzati rispettivamente di filmmaker Stefano Sotgia e Lorenzo Galeazzi.

Partecipano al dibattito e agli approfondimenti in studio esponenti del mondo laico e cattolico: Luca Tanduo dei Giovani del Movimento per la vita ambrosiano, Barbara Esposti Apiccino dell’UAAR di Milano, Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti, Salvatore Cannavò Arcigay Roma, omosessuale e cattolico. Ad arricchire il tema della puntata, il prezioso contributo video rilasciato da Stefano Rodotà, giurista, ex Presidente dell’Autorità Garante per la privacy, oggi presidente della Commissione scientifica dell'Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea. All’indomani dei 70 anni del concordato, Current gli ha chiesto una riflessione sulla laicità proprio in concomitanza della pubblicazione del suo ultimo libro, “Perché laico”.

Per conoscere tutti i principali film in onda nel mese di Marzo sui canali del pacchetto SKY, del digtale terrestre e non solo, visita la nostra Area Palinsesti

Ultimi Video

Palinsesti TV