Zona DAZN

Benvenuto Presidente! Sky Cinema con Claudio Bisio saluta Mattarella

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sky Italia
  sabato, 31 gennaio 2015
 14:55

Benvenuto Presidente! Sky Cinema con Claudio Bisio saluta MattarellaLa commedia italiana di Riccardo Milani, che ha come protagonista un frizzante Claudio Bisio, una sensuale Kasia Smutniak, insieme a  Beppe Fiorello, Remo Girone e Massimo Popolizio, arriva su Sky Cinema in occasione dell' elezione ufficiale del nuovo Capo di Stato Italiano Sergio Mattarella. La commedia BENVENUTO PRESIDENTE andrà in onda stasera alle 21.10 su Sky Cinema 1HD e domani 1° febbraio alle 13.35 su Sky Cinema 1 HD e alle 21.10 su Sky Cinema +24

LA STORIA:

Claudio Bisio reduce dai successi cinematografici di ''Benvenuti al Sud'' e ''Benvenuti al Nord'' in ''Benvenuto Presidente!" interpreta Giuseppe Garibaldi per tutti Peppino che vive in un paesino di montagna, ama la pesca ed è appena stato licenziato dalla biblioteca comunale e a causa di una perversa combine dei politici, viene eletto Presidente della Repubblica Italiana.

E siccome quel nome, che doveva essere solo una provocazione, esiste davvero, viene prelevato dal suo paesino e affidato alle cure della bella Janis Clementi (Kasia Smutniak), vice segretario generale della Presidenza della Repubblica, che cerca in tutti i modi di dare ordine al confusionario e improvvisato presidente.

Ora i primi atti di Peppino sono tutti nel segno dell'antipolitica
. Dà i suoi soldi ai poveri, ospita i barboni al Quirinale. E così di fronte a un opinione pubblica che comincia ad amarlo, la politica corrotta, rappresentata da un trio di parlamentari che ammiccano a dei personaggi veri, fa di tutto per infangare la sua immagine sui media. Ma non c'è niente da fare, Peppino è così spontaneo da salire in popolarità al 75%. Ma quando si ritrova davvero a mettere le mani sulla moralizzazione della società civile e della politica si deve arrendere tanto da doversi dimettere. Nel suo ultimo discorso in tv rivolto agli amati cittadini dice, voi non siete diversi dai politici che definite corrotti, avete anche voi mille piccole colpe.

Il cast del film è completato da Beppe Fiorello, Massimo Popolizio, Cesare Bocci, Remo Girone e Omero Antonutti.

Ultimi Palinsesti