Partenza a tutto gas per Top Gear Italia su Sky con 723 mila spettatori medi

Partenza a tutto gas per Top Gear Italia su Sky con 723 mila spettatori medi

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  mercoledì, 23 marzo 2016
 11:13

Partenza a tutto gas per Top Gear Italia su Sky con 723 mila spettatori mediPartenza a tutto gas per “Top Gear Italia” su Sky: la prima puntata della versione italiana del celebre show sui motori, con Guido Meda, Joe Bastianich e Davide Valsecchi, è stata vista ieri su Sky Uno/+1 HD, Sky Sport 1 HD e Sky On Demand da 723 mila spettatori medi e 1 milione 142 mila spettatori unici per una permanenza del 68%.

La share media (su Sky Uno HD e Sky Sport 1 HD) è stata del 2,18% (3,68% tra il pubblico 15-54 anni) con un picco del 2,55% alle 21.59 in corrispondenza del lancio della Panda dall’elicottero (4,24% tra il pubblico 15-54 anni).

Nella fascia oraria di “Top Gear Italia”, Sky Uno è risultato il canale più visto della piattaforma e, grazie al programma, ha visto quadruplicare gli ascolti medi della prima serata del martedì (+300%).

 Buon riscontro anche sui social network: i tweet riferiti alla puntata di esordio di “Top Gear Italia” sono stati  4.200 con una unique audience di 61.900 utenti unici che hanno generato oltre 304.000 impression (fonte Nielsen Social).

L’hashtag #TopGearIT è entrato nella classifica dei trending topic di Twitter raggiungendo le prime posizioni. Top Gear è stato il secondo programma di intrattenimento con maggior discussione nella serata di ieri.

LA CRONACA DI TOP GEAR ITALIA EPISODIO 1
(powered by topgear.sky.it)

  • ore 21:10 - Ci siamo! Ci siamo! Benvenuti a Top Gear Italia!

  • ore 21:13 - È il momento di scoprire cosa ci attende in questa prima stagione. Allacciate le cinture!

  • ore 21:18 - I motori sono il pane di Guido Meda, mentre Valsecchi è un pilota, ma che ci fa qui Joe Bastianich? Per fugare ogni dubbio sulla sua presenza a Top Gear Italia la produzione ha deciso di sottoporre Joe a una prova di iniziazione. È arrivato anche per lui il momento di un Pressure Test!

  • ore 21:20 - A prendersi cura del nostro Joe sarà Umberto Scandola, campione italiano rally e pilota ufficiale Skoda Italia Motorsport.

  • ore 21:22 - Joe sembra a suo agio, il suo stomaco un po' meno: «C'è qualche possibilità che io vomito!».

  • ore 21:25 - Si rientra in studio con la Skoda R5. Guido si rivolge a Joe e a Davide «Perché avete accettato di condurre Top Gear?». «Supercar!» è la loro risposta, in coro. Per la prima puntata la produzione ha deciso, così, di fare un regalo ai nostri host, chiedendogli di scegliere la macchina dei loro sogni. Quale auto vorrebbero avere nei loro garage i nostri conduttori?

  • ore 21:27 - A quanto pare Joe ha un debole per le inglesi. La sua scelta è ricaduta su di una McLaren 650S. Guido non ha saputo resistere al fascino di Maranello: per lui una Ferrari 458 Speciale. Davide ha deciso di andare contro corrente: la sua supercar ideale è una Nissan GT-R.

  • ore 21:30 - Sembra che la produzione abbia spedito i nostri host in un parco divertimenti. Chiuso.

  • ore 21:32 - I nostri host sono a Gardaland e dovranno costruire al suo interno un circuito in cui sfidarsi in una gara a cronometro.

  • ore 21:33 - Ehi ma a Gardaland c'è anche lo Stig!

  • ore 21:35 - Si torna in studio. È il momento del primo ospite di Top Gear Italia! Guido: «Per questa prima puntata abbiamo cercato tra gli appassionati di motori, tra i piloti, gli ingegneri, i migliori tecnici e alla fine abbiamo pensato che fosse molto meglio invitare qui da noi…Cristiana Capotondi!».

  • ore 21:40 - Cristiana è stata la prima ospite a girare sul nostro circuito. Il suo tempo è di 2'01.70. Quanto varrà questo tempo? Lo scopriremo nelle prossime puntate.

  • ore 21:42 - Si ritorna a Gardaland! Lo Stig fissa il tempo di riferimento sul circuito che i nostri host hanno realizzato al suo interno. Chi vincerà? 

  • ore 21:48 - Di nuovo in studio per scoprire i tempi. Tra i nostri host il vincitore è Davide, ma lo Stig resta imbattibile - lo è per definizione! Ora è il momento delle news.

  • ore 21:52 - Secondo Joe, il marchio FIAT non ha goduto di una grande reputazione nei decenni passati. Guido sostiene che ciò dipenda dal fatto che negli U.s.a non è mai stata importata la Panda 4X4, la stessa macchina che la produzione gli ha affidato per verificare cosa la possa fermare.

  • ore 21:54 - Una povera Panda è destinata farsi molto male.

  • ore 22:00 - Che volo! Siamo nuovamente in studio e chi c'è con noi? Ma è lei! La povera Panda. Chissà se la produzione è riuscita a sconfiggerla definitivamente.

  • ore 22:02 - Incredibile, funziona ancora! La Panda 4X4 è veramente indistruttibile! La prima puntata di Top Gear Italia finisce qui. Ci si vede martedì prossimo!

Partenza a tutto gas per Top Gear Italia su Sky con 723 mila spettatori medi

Ultimi Video

Palinsesti TV