MotoGP Qatar 2019, Gara - Diretta Esclusiva Sky Sport, differita Tv8

MotoGP Qatar 2019, Gara - Diretta Esclusiva Sky Sport, differita Tv8

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  domenica, 10 marzo 2019
 06:00

MotoGP Qatar 2019, Gara - Diretta Esclusiva Sky Sport, differita Tv8Tutti aspettavano Marc Marquez (diretta esclusiva ore 18 italiane su Sky Sport Uno e MotoGP | Differita ore 21:15 su TV8) per la prima pole stagionale della MotoGp ma, sotto i riflettori del circuito di Losail, a piazzare il tempo migliore è stato Maverick Vinales sulla Yamaha ufficiale.

Un segnale chiaro per il Gp del Qatar, forse anche per il campionato, mentre i rivali delle ultime due stagioni, lo spagnolo campione del mondo seriale e Andrea Dovizioso, hanno dovuto concedere al leader due decimi, col forlivese che si è preso la seconda piazza solo per un millesimo di vantaggio. Honda, Ducati e Yamaha sembrano al momento sullo stesso piano ma trovare il feeling giusto non è essere facile, come dimostrano le deludenti prestazioni di Valentino Rossi, escluso dalla Q2 e solo 14esimo in griglia, e di Jorge Lorenzo (15esimo), il cui polso sofferente gli ha ugualmente impedito di giocarsi la pole. Settimo tempo per Danilo Petrucci, che nell'ultimo giro ha 'offerto' con la sua Ducati una comoda scia a Marquez per agguantare la prima fila.

Quanto si è visto in Qatar lascia presagire un grande equilibrio anche in gara, che darà le prime risposte attendibili sulle aspirazioni dei vari protagonisti. A cercare di lottare per il podio saranno anche Cal Crutchlow (Honda), Jack Miller (Ducati) e Fabio Quartararo (Yamaha) con le moto non ufficiali, una brutta gatta da pelare per Petrucci in chiave-rimonta. Dalla ottava posizione partirà Franco Morbidelli (Yamaha), mentre ben più indietro comincerà la gara di Rossi, Lorenzo e Andrea Iannone, addirittura 19esimo con l'Aprilia mentre il suo compagno di squadra partirà 12esimo. Rossi ha avuto grossi problemi con l'anteriore già nella Fp4. Costretto alla Q1, ha mancato l'obiettivo Q2 per pochi decimi, dedicandosi da subito a risolvere i problemi che lo assillano. Lorenzo paga soprattutto le precarie condizioni fisiche. Reduce da un intervento alla mano sinistra, è caduto all'inizio delle Fp3 e solo dopo gli accertamenti medici ha avuto il via libera per gareggiare. Una nuova caduta nella Q1 ha fatto il resto. Dovizioso e Marquez, vicinissimi nel crono, hanno commentato allo stesso modo il rispettivo risultato:

«Pian piano, siamo riusciti a rimediare a una situazione non tanto buona. Sono contentissimo di partire in prima fila, non me l'aspettavo: gran bel tempo ma per la gara bisogna vedere le condizioni», ha detto il pilota Ducati. «Ho centrato il massimo risultato possibile oggi», ha spiegato lo spagnolo, che ha seguito a lungo Danilo Petrucci, sfruttandone la scia. «La prima fila qui è fondamentale per ottenere un buon risultato - ha aggiunto -. Penso di avere un buon ritmo, ma le variabili sono numerose, dall'umidità al vento, per cui niente sarà scontato». «La scia con Petrucci? Sono cose che succedono, stavolta ne ho usufruito io...» ha chiosato ai microfoni di Sky Sport.

Alle qualifiche ha assistito anche il cinque volte campione del Mondo F1 Lewis Hamilton, grande appassionato di moto ed entusiasta di essere al paddock. Ha detto di essere un gran fan di Valentino Rossi, ma non gli ha portato fortuna.

SPECIALE SKY RACING TEAM VR46 - Dopo una FP2 più complicata del previsto e una FP3 condizionata dal forte vento, grande prova di forza per la coppia dello Sky Racing Team VR46 in Q1 a Losail. Un bellissimo gioco di squadra consente a Luca Marini e Nicolò Bulega l’accesso alla Q2 dove chiudono rispettivamente in quarta e 15esima posizione. In difficoltà con la gestione della gomma posteriore nelle libere e costretto ad utilizzare lo stesso pneumatico anteriore in entrambe le sessioni di qualifica, Luca, nonostante una scivolata nel corso dell’ultimo giro lanciato, sfiora la prima fila e ferma il cronometro a 1.58.804. Importante step in avanti anche per Nicolò, a 1.59.303 in Q1, 15esimo con un miglior crono di 1.59.460. Per la gara d’esordio in Moto2 occuperà la quinta fila dello schieramento. Prima qualifica dell’anno e primo vero test della nuova procedura di qualificazione per lo Sky Racing Team VR46 a Losail con Celestino Vietti Ramus che scatterà per la gara dall’ottava casella della griglia e Dennis Foggia al 16esimo posto. Ventiquattresimo venerdì nella combinata e frenato dalle forti raffiche di vento che oggi hanno caratterizzato le FP3, Celestino è stato costretto a disputare la Q1 dove ha chiuso al primo posto con un ottimo 2.06.689, crono che lo manda di diritto in Q2. Con un miglior tempo sul giro di 2.06.663 nella seconda sessione ha centrato la terza fila dello schieramento di partenza. Direttamente in Q2 grazie al 14esimo posto di venerdì (2'05.560 ndr), Dennis ha fermato il cronometro a 2.07.411 ed e così in sesta fila.

 LA GUIDA TV AL GRAN PREMIO SU SKY SPORT MOTOGP HD / canale 208 Sky

Twitta con #SkyMotori

Articolo di Simone Rossi - Digital-News.it

MotoGP Qatar 2019, Gara - Diretta Esclusiva Sky Sport, differita Tv8LA PROGRAMMAZIONE -  Il Motomondiale 2019 riparte dal Circuito di Losail, con il Gran Premio del Qatar in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP (canale 208).

Sfida aperta al dominatore Marc Marquez in MotoGP, con i sei italiani Valentino Rossi, Andrea Dovizioso, Andrea Iannone, Danilo Petrucci, Franco Morbidelli e Francesco Bagnaia pronti a dare spettacolo.  Domenica le gare: alle 15 la Moto3, seguita alle 16.20 dalla Moto2 e alle 18 dalla MotoGP.  La MotoGP è commentata da Guido Meda e con Mauro Sanchini, mentre Rosario Triolo e Mattia Pasini raccontano la Moto3 e la Moto2.

GLI APPUNTAMENTI ESCLUSIVI –  Domenica, nel pre gara della MotoGP torna il Guido&Sankiogiro: l’emozione di girare sulla pista di Losail raccontata da Guido Meda e Mauro Sanchini, in sella sulla pista di Losail per spiegare i punti cruciali del circuito. Domenica tornano: Grid, il racconto della mezz’ora di pre gara dalla postazione di commento e dalla griglia di partenza; Zona Rossa, il post gara a caldo con le tutte le interviste e le prime analisi; Ultimo Giro, con la possibilità di inviare da casa le domande via Twitter (@SkySportMotoGP) al team di Sky Sport MotoGP; Race Anatomy (ore 23), condotto da Cristiana Buonamano che insieme ai suoi ospiti analizza fatti e protagonisti di giornata, con Sky Sport Tech e la realtà virtuale ad accompagnare il racconto. Tutti gli appuntamenti live dal paddock sono condotti da Vera Spadini, con Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli schierati per le interviste ai protagonisti.

DOMENICA 10 MARZO 2019

  • Ore 12:30: Paddock Live (diretta esclusiva)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
  • Ore 12:40: Warm up Moto3, Moto2 e MotoGP (diretta esclusiva)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
  • Ore 14:30: Paddock Live (diretta esclusiva)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
  • Ore 15:00: gara Moto3 (diretta esclusiva)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
    in replica alle 20:15, 02:30
  • Ore 16:00: Paddock Live (diretta esclusiva)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
  • Ore 16:20: gara Moto2 (diretta esclusiva)   [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
    in replica alle 20:45, 03:00
  • Ore 17:15: Paddock Live Gara (diretta esclusiva)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
     
  • Ore 17:30: Grid  (diretta esclusiva)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
  • Ore 18:00: gara MotoGP  (diretta esclusiva) [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
    in replica alle 00:30, 05:30
  • Ore 19:00: Zona Rossa  (diretta esclusiva)  [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
  • Ore 19:45: Paddock Live Ultimo Giro (diretta esclusiva)
    in replica alle 22:30
  • Ore 23:00: Race Anatomy MotoGP  (diretta esclusiva) 
    in replica alle 01:30

______________________________________

IL GP DEL QATAR IN CHIARO SU TV8 (canale 8 DTT, in HD su Sky can. 121)

MotoGP Qatar 2019, Gara - Diretta Esclusiva Sky Sport, differita Tv8Dopo la lunga sosta invernale riparte il MotoMondiale, in chiaro per tutti solo su TV8. Il canale trasmette tutti i 19 Gran Premi della stagione, di cui 6 in diretta: i Gran Premi d’Italia, Catalunya, Olanda, San Marino e della Riviera di Rimini, Aragon e l’ultimo, quello della Comunità Valenciana, che potrebbe risultare decisivo per l’assegnazione del titolo. In più, studi dedicati, anticipazioni, approfondimenti, documentari, interviste esclusive e monografie dei campioni più amati nel ricco menù dedicato alle due ruote. Anche quest’anno nello studio condotto dal giornalista Davide Camicioli ritroviamo Giacomo Agostini, il pilota più titolato di sempre con i suoi 15 Mondiali, e Marco Lucchinelli per opinioni, previsioni, commenti e strategie sulle gare.

Il primo appuntamento stagionale è fissato con il Gran Premio VisitQatar, in programma in notturna sul circuito di Losail.

Domenica 10 marzo, in differita integrale, le gare delle tre classi: la Moto3 alle ore 18.00, la Moto2 alle ore 19.20 e la MotoGP alle ore 21.15. La programmazione domenicale di TV8, dedicata alle due ruote, si apre già alle ore 16.15 con lo studio MotoGP, che introduce, alle ore 16.30, “#SkyVale40 – The Movie”, in 1ª tv in chiaro su TV8, l’intervista a sfondo cinematografico realizzata da Guido Meda con Valentino Rossi in occasione dei 40 anni del Dottore. A seguire, i nuovi studi MotoGP, alle ore 17.30, 19.00, 20.15 e 22.15.

Il circuito di Losail misura 5,4 Km e presenta un rettilineo di 1068 metri con 16 curve (6 a sinistra e 10 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 22 giri per una distanza totale di 118,4 Km. Qui lo scorso anno si è imposto Andrea Dovizioso davanti a Marc Marquez e Valentino Rossi.

DOMENICA 10 MARZO 2019

  • ore 16:15 Studio MotoGP Qatar
  • ore 16:30 #SkyVale40 (speciale)
  • ore 17:30 Studio MotoGP Qatar
  • ore 18:00 Gara Moto3 Qatar
  • ore 19:00 Studio MotoGP Qatar
  • ore 19:20 Gara Moto2 Qatar
  • ore 20:15 Studio MotoGP Qatar
  • ore 21:15 Gara MotoGP Qatar
  • ore 22:15 Studio MotoGP Qatar

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog
.

Ultimi Video

Palinsesti TV