Su Sky le serie tv tra le più nominate agli Emmy 2019

Su Sky le serie tv tra le più nominate agli Emmy 2019

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  martedì, 16 luglio 2019
 19:45

Su Sky le serie tv tra le più nominate agli Emmy 2019Numerose le nomination agli Emmy Awards per le serie e i tv-movie in onda su Sky. Come previsto, e come atteso dai milioni di fan in tutto il mondo, la parte del leone la fa “Il Trono di Spade”: ben 32 le nomination ottenute dalla serie HBO, mai così tante per una singola serie nello stesso anno, che dopo il finale da record è attualmente disponibile on demand su Sky e NOW TV con tutte le sue 8 stagioni. Per la serie - fenomeno globale dalla portata impressionante - spicca la candidatura come Miglior serie drammatica. Tanti gli attori del cast nominati: Kit Harington ed Emilia Clarke concorrono per la vittoria come Miglior attore e Miglior attrice protagonisti in una serie drammatica; Alfie Allen, Nikolaj Coster-Waldau e Peter Dinklage si contenderanno il riconoscimento per il Miglior attore non protagonista, Gwendoline Christie, Lena Headey, Sophie Turner e Maisie Williams quello per la Miglior attrice non protagonista.

Una nomination anche per “Game of Thrones: The Last Watch”, il film di due ore sul making of degli ultimi episodi della serie che ha segnato questo decennio (anche questo sempre disponibile on demand su Sky e NOW TV).

Un’altra serie da record, “Chernobyl”, ha guadagnato 19 nomination: la serie Sky Original e HBO, apprezzatissima da critica e pubblico (serie europea di Sky più vista di sempre, anch’essa disponibile interamente on demand su Sky e NOW TV) è in lizza come Miglior miniserie; guadagnano, inoltre, una nomination anche Jared Harris, candidato come Miglior attore in una miniserie, la regia di Johan Renck, la sceneggiatura di Craig Mazin, oltre a Stellan Skarsgård e Emily Watson, rispettivamente come Miglior attore e Miglior attrice non protagonisti.

Dodici le nomination ottenute da “Escape at Dannemora”: la produzione SHOWTIME -disponibile on demand - concorre come Miglior miniserie, e tra i nominati vede i due protagonisti Benicio Del Toro e Patricia Arquette.

Nove, invece, le nomination ottenute da “True Detective” (tra cui quella per Miglior attore protagonista in una miniserie per Mahershala Ali), disponibile on demand con tutte le sue 3 stagioni, e per l’attesissima “Veep”: quest’ultima è in lizza, tra l’altro, come Miglior serie comedy e con la sua protagonista Julia Louis-Dreyfus, che concorre come Miglior attrice in una serie comedy (le prime 6 stagioni sono disponibili on demand, la 7a e ultima stagione è in arrivo dal 7 agosto su Sky).

Due candidature anche per “Catch-22”, la serie originale Sky diretta e prodotta dal Premio Oscar® George Clooney (oggi interamente disponibile on demand e su NOW TV).

Nella categoria Miglior tv-movie, tra i nominati, ci sono le due produzioni HBO “Deadwood – Il film” (su Sky il 29 agosto in prima serata, 8 nomination) e “My Dinner with Hervé”, andato in onda su Sky.

Otto le candidature anche per la serie, disponibile on demand, “Sharp Objects” (in gara, tra l’altro, sia come Miglior Miniserie, sia con la sua attrice protagonista Amy Adams), cinque per “Succession” (la cui seconda stagione arriverà in autunno su Sky).

Altri titoli nominati, andati in onda sui canali Sky, sono: “Who is America?” (3 nomination), “House of Cards” (3 nomination), “Ballers” (2 nomination); una candidatura a testa per “Black Monday” (con Don Cheadle in gara come Miglior attore protagonista in una serie comedy), “Insecure”, “Jane Fonda in Five Acts” e “Warrior”, quest’ultima attualmente in onda, ogni lunedì in prima serata su Sky.

Ultimi Video

Palinsesti TV