Schermaglie (Repubblica): Goria tra i kilt, il lato B del tifo

News inserita da:

Fonte: La Repubblica

S
Sport
  domenica, 18 novembre 2007
 00:00
Fabio Capello tifa come un ossesso, urla ("Gattuso deve rientrare!!") e appena vede il replay del gol scozzese esplode "E' FUORIGIOCO!!", ma il clima in fondo è d'altri tempi e sa di calcio antico. Marco Civoli si fa trascinare e dichiara che il tale difensore sta francobollando l'avversario, cosa che non si sentiva dire da decenni, più o meno da quando, dopo, hanno inventato le e-mail.
 
***
 
Amedeo GoriaMa il protagonista simbolico è Amedeo Goria, inviato a testimoniare come si vive diversamente il calcio da quelle parti. Lo piazzano in un ritrovo lontano dallo stadio, davanti a un maxischermo con torme di scozzesi su di luppolo. In avvio uno di questi, vestito in maniera caratteristica, gli si piazza alle spalle in favore di telecamera, poi si gira e alza il kilt: fortunatamente era dotato di biancheria intima. Poi, sempre per dimostrare che là il calcio è un'altra cosa, Failla gli chiede nell'intervallo se al momento del gol di Toni sia stato molestato dagli scozzesi, Goria nega con aria un minimo dispiaciuta. Finisce tutto e Goria si collega per dire che là il calcio è un'altra cosa e che è successo solo che un tifoso lo abbia spruzzato con la birra e che comunque gli scozzesi, festeggiano lo stesso, «ad esempio questo tifoso». Al che gli si avvicina lo scozzese in questione e lo manda chiaramente al diavolo.
 
***
 
Mentre su Raiuno si festeggia nel post-gara, a Blob rimandano ancora brani scelti del celebre filmato d'epoca con la bionda Tulliani e l'allora fidanzato Luciano Gaucci. Va ricordato che  il passaggio top e che stravince la speciale classifica del 2007 è quello in cui lui le dice «In fondo potrei essere tuo padre» e lei replica «Che c'entra, anch'io potrei essere tua figlia».
 
Antonio Dipollina
per "La Repubblica"
 

Ultimi Video

Palinsesti TV