Venerdý consiglio Lega Calcio, ora la B con due esperti tratta con Sky

News inserita da:

Fonte: La Gazzetta dello Sport

S
Sport
  sabato, 24 novembre 2007
 00:00
MatarreseAppuntamento a venerd├â┬Č per il consiglio di Lega. Antonio Matarrese anticipa i tempi. Tutto ci├â┬▓ mentre i suoi detrattori stanno per fare un passo indietro, abbandonando l'idea di convocare una nuova assemblea generale per richiedere la sua revoca. Cos├â┬Č il numero uno di via Rosellini ha convocato il governo della Lega con un ordine del genere generico: ├é┬źDeterminazioni sul futuro della Lega├é┬╗.
LA COPPA ITALIA A proposito delle polemiche sulla vendita dei diritti esteri della Coppa Italia (Inter e Juve hanno ├é┬ácriticato la forma, cio├â┬Ę il mancato avviso degli organi collegiali) va chiarito che i nuovi accordi hanno portato nelle casse dei club di A e B circa 2,4 milioni di euro: vale a dire quasi il triplo della scorsa stagione. Nel budget della Rai, infatti, a questa voce era stato attribuito un valore di 900 mila euro. Invece conia vendita distinta ai singoli Paesi sono stati sottoscritti tre distinti contratti.

Con Sportfive per le nazioni di lingua araba, con M&P Silva tutti gli altri Paesi a eccezione di Grecia e Romania. E in complesso c'├â┬Ę un incasso, appunto, di 2,4 milioni Al riguardo il consulente Marco Bianchi precisa: ├é┬źNon solo abbiamo guadagnato di pi├â┬╣, ma abbiamo chiuso i contratti in anticipo per le evidenti esigenze di commercializzazione all'estero. Resta per├â┬▓, da chiudere l'accordo pi├â┬╣ ricco, quello con la Rai L'anno scorso la coppa Italia fu pagata 11 milioni di euro. La Lega spera di chiudere a cifre pi├â┬╣ alte. E il tempo stringe, visto che gli ottavi partono ai primi di dicembre. Ma nel calderone con la tv di Stato c'├â┬Ę soprattutto la contesa per la B.
IL CONTRATTO DELLA B In attesa dell'incontro istituzionale di gioved├â┬Č a Roma con la ministro Giovanna Melandri che dovr├â┬á chiarire gli effetti della legge delega dopo il 2010, si sta provando atrovare soluzioni per l'immediato. Dopo la proposta di Sky per una trasmissione in pay per view sulla || satellitare, c'├â┬Ę da stringere i contatti con la Rai (analogico) e magari anche con Mediaset (digitale terrestre) per la stagione in corso.

Il presidente Matarrese presto avrà un confronto con il vice-presidente per la B, Giorgio Lugaresi, che si avvarrà della consulenza di due tecnici esperti nel ramo televisivo, indicati dalla categoria. Ci riferiamo ad Andrea Locatelli (consigliere e azionista del Treviso e manager di Infront) e a Lucia Morselli (ex a.d. di Stream e con esperienze a Sky e Tele+).

La B, infatti, vuol rispondere alla proposta di Sky ed ├â┬Ę prevedibile che a breve ci sia un incontro. Un faccia a faccia utile per capire anche come va la trattativa per l'Europeo con la tv di Stato.

I cadetti hanno fretta di sapere se possono contare su' quei soldi.
Carlo Laudisia
per "La Gazzetta dello Sport"

Ultimi Video

Palinsesti TV