MotoGP Usa 2015, Qualifiche (diretta Sky Sport MotoGP HD + differita Cielo)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  sabato, 11 aprile 2015
 06:00

MotoGP Usa 2015, Qualifiche (diretta Sky Sport MotoGP HD + differita Cielo)La pioggia ha smesso di cadere sul circuito di Austin ed i tempi sono subito scesi nella MotoGP. Il migliore nella seconda sessione di prove libere del gran premio delle Americhe (diretta Sky Sport MotoGP HD + differita Cielo) è tornato ad essere Marc Marquez (Honda) con il tempo 2'04.835.

Sull'asfalto asciutto il campione del mondo ha iniziato ad inanellare giri veloci, avvicinandosi ai tempi record dello scorso anno. Segue Marquez l'inglese Cal Crutclow (Honda), con il terzo tempo c'è Andrea Iannone. Il pilota della Ducati ha anche provato l'assalto alla prima posizione, ma tra lui e il campione del mondo si è inserito Crutchlow all'ultimo momento. Il tempo di Iannone, 2'05.190 è lontano da quello di Marquez di 0,355 millesimi. Quinto tempo per l'altra Ducati GP15, quella di Andrea Dovizioso. Il pilota romagnolo che aveva chiuso in testa il primo turno di libere del mattino, è ora alle spalle di Aleix Espargarò (Suzuki) e accusa un ritardo nei confronti di Marquez di 0,811. Valentino Rossi è sesto, a 0.856 da Marquez. Il pilota della Yamaha è stato uno di quello che ha girato di più in queste libere, chiudendo ben 13 tornate. Più indietro Danilo Petrucci. Il pilota ternano con la Ducati non ha fatto meglio del 13/o tempo, mentre Marco Meandri (Aprilia) e Alex De Angelis (ART Aprilia) chiudono la classifica dei tempi rispettivamente in 23/a e 24/a posizione. Da registrare una caduta alla prima curva per il pilota inglese Bradley Smith, che comunque non ha riportato conseguenze fisiche.

In Moto3 continua il percorso di messa a punto per lo Sky Racing Team VR46, che chiude le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio delle Americhe con risultati emblematici della fase di test avanzati in corso in queste prime prove agonistiche stagionali, con tempi che non sono valsi ad Andrea Migno (2'33.139) e Romano Fenati (2'33.408) l’ingresso nelle prime venti posizioni. La pioggia ha complicato la prestazione dei piloti nel corso dei due turni, con l’asfalto in continua evoluzione tra il bagnato e l’asciutto.

IL SABATO DEL MOTOMONDIALE SU SKY SPORT MOTOGP E CIELO TV

Dopo il trionfo di Valentino Rossi e il podio tutto italiano con le Ducati di Andrea Dovizioso e Andrea Iannone nella gara d'esordio a Losail, la MotoGP fa tappa negli Stati Uniti, ad Austin, per il secondo appuntamento stagionale del Motomondiale 2015.

Come in Qatar, anche tutte le emozioni del Gran Premio Red Bull d'America saranno in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) e sui 5 canali del mosaico interattivo in HD.

IL TEAM DI COMMENTO - Guido Meda commenterà qualifiche e gara della MotoGP insieme a Loris Capirossi, mentre Zoran Filicic e Mauro Sanchini racconteranno la Moto2 e la Moto3, oltre alle prove libere del venerdì della MotoGP. A Irene Saderini è affidata la conduzione del Paddock Live, mentre gli inviati ai box saranno Sandro Donato Grosso e Marco Selvetti.

Al coordinamento della regia ci sarà Francesca Zambon. Eleonora Cottarelli condurrà gli appuntamenti con "Paddock Live - Ultimo Giro" in onda al termine di ogni GP extraeuropeo. La conduzione degli studi di "Race Anatomy MotoGP", la radiografia dei Gran Premi in onda ogni domenica dopo i GP (alle 19 in occasione delle tappe europee), sarà invece affidata a Davide Camicioli - già volto di Sky Sport 24 HD e di Cielo - che analizzerà i temi principali del Gran Premio appena concluso insieme ai suoi ospiti.   Il project leader del canale Sky Sport MotoGP HD è Massimo Battiston.

LE NOVITA' - Tante novità editoriali per l'intera stagione: sulle note tratte dall'ultimo album di Jovanotti - con il singolo "E'  la scienza bellezza" che farà da colonna sonora al Motomondiale su Sky - ogni giorno Sky Sport MotoGP HD porterà tutti dentro al circuito attraverso rubriche e appuntamenti live. Da questo GP parte Immagine: ogni settimana di gara un pilota si siederà sulla propria moto davanti alle telecamere di Sky e simulerà, raccontandolo, il giro della pista a occhi chiusi immaginando di percorrerlo come se fosse in qualifica. Alla fine della stagione, poi, verrà premiato il pilota che si sarà avvicinato di più al tempo reale. Ci sarà anche il Capigiro: un giro di pista con Loris Capirossi e la novità del GPS per evidenziare il punto del circuito che sta percorrendo. E poi gli appuntamenti con Pitwalk, per vedere le moto ferme ai box aperti prima che inizino a tuonare; Racebook, per respirare tutta l'atmosfera del paddock insieme a Guido Meda tra tifosi, meccanici, tecnici e piloti; e i Videoselfie degli "abitanti" del paddock, che si presentano raccontando un pensiero sulla loro

L'OFFERTA MOTORI 2015 DI SKY SPORT - La grande offerta motori della piattaforma Sky non si esaurisce con la già ricca programmazione dei due canali tematici, Sky Sport MotoGP HD e Sky Sport F1 HD. Su Sky, infatti, oltre al Motomondiale e alla Formula 1, è possibile assistere a tutti i campionati più importanti del motorsport. A partire dalla IndyCar e dal Ferrari Challenge, in esclusiva su Sky Sport. Inoltre, sui canali Eurosport ed Eurosport 2 (canali 210 e 211), oltre alla leggendaria 24 Ore di Le Mans ci saranno il Mondiale Superbike, il Mondiale Motocross, il FIA World Touring Car Championship, il Mondiale Endurance FIM, l'ERC di Rally e lo Speedway. Senza dimenticare il World Rally Championship e la Formula E in esclusiva su Fox Sports 2 HD.    

IL MOSAICO INTERATTIVO IN HD  - Grazie al mosaico interattivo in HD, chi guarderà il GP da casa godrà della possibilità unica di moltiplicare e personalizzare la visione5 canali interattivi, visibili tutti anche in contemporanea: la diretta con il Testa a Testa, l'On Board, i Tempi, la Fly View e il Race Control.  Un'esperienza che si ripeterà per ogni tappa della MotoGP (in occasione delle qualifiche e della gara), e delle gare di Moto2 e Moto3.  E al termine di ogni GP, sarà possibile accedere agli highlights attraverso il tasto verde.

IL "SUPER TOUCH" DELLA MOTOGP - Negli studi post gara, torna il Super Touch di Mauro Sanchini. Attraverso l'esclusiva lavagna tattica sarà possibile analizzare tutti gli episodi chiave dei GP, esaminando traiettorie, pieghe e sorpassi.  

SOCIAL E DIGITAL - Gli appassionati di motori potranno vivere l'adrenalina dei weekend di gara anche attraverso i canali social ufficiali di Sky Sport Moto GP HD: fb.com/SkySportMotoGP e @SkySportMotoGP. "Cabina Aperta", per interagire con la cabina di commento, e "Ultimo Giro", per approfondire quanto successo in pista subito dopo le gare. Tutto questo con l'hashtag #SkyMotori. Chi vorrà seguire ancora più da vicino la stagione dello Sky Racing Team VR46 potrà contare sulla pagina Facebook (fb.com/SkyRacingTeamVR46), sul profilo Twitter (@SkyRacingTeam) e sull'account Instagram (instagram.com/skyracingteamvr46). La pagina web di Sky Sport MotoGP HD è online all'indirizzo skysporthd.it/motogp, ottimizzata per tutti gli smartphone. Nella sezione "Race Center" del sito, in particolare, sarà possibile seguire tutti i tempi live di prove libere e qualifiche, con la possibilità durante la gara di confrontare i tempi sul giro di tre piloti a scelta.  Per tutte le notizie sullo Sky Racing Team VR46, invece, è stata creata all'indirizzo skysporthd.it/skyracingteam una sezione speciale che racconterà l'avventura della squadra.  Torna in pista anche FantaGP: il fantagioco gratuito dedicato al mondo della moto permetterà di schierare una Fantasquadra per la top class. In palio tanti premi a ogni gara e a fine Mondiale.

Nello scorso weekend le gare di MotoGP e di Formula 1 sono stati i due eventi più commentati su Twitter, con più di 3,6 milioni di impression generate dagli oltre 76 mila tweet di conversazione complessiva (fonte NTT). Gli hashtag ufficiali di Sky hanno scalato i trending topic di Twitter: da #SvegliaMondiale entrato in classifica nelle prime ore della mattina, fino a #TuttoAcceso, rimasto nella top ben oltre il termine della gara di MotoGP.  Nel complesso, i canali social ufficiali di Sky Sport nel weekend di gara hanno generato 500 mila interazioni.

Sky Sport MotoGp HD Gp Cina, Palinsesto dal 9 al 12 Aprile 2015 #SkyMotori

IL GP DELLE AMERICHE SU SKY SPORT MOTOGP HD (9 - 12 Aprile 2015)

Il racconto live dal Texas comincia giovedì 9 aprile, con la conferenza stampa dei piloti della MotoGP in programma alle 19. A seguire, dalle 20, mezz'ora di approfondimento sulle prime parole dei protagonisti nel Paddock Live Show condotto da Irene Saderini.

IL MOMENTO DELLE QUALIFICHE - Sabato 11 aprile, si comincia alle 16 con la terza ed ultima sessione di prove libere della Moto3 (pre dalle 15.50), mentre alle 16.55 tocca alla terza sessione di libere della MotoGP (pre dalle 16.40 e post dalle 17.40). La Moto2 torna a correre alle 17.55 con il turno conclusivo di prove libere (post dalle 18.40). Le qualifiche scattano alle 19.35 con la Moto3 (pre dalle 19.15). Alle 20.30, ultime prove libere  per la MotoGP (pre dalle 20.15) prima delle qualifiche delle 21.10 (pre dalle 21). Le qualifiche della Moto2 sono attese alle 22.05 (pre dalle 21.50 e post dalle 22.50).  La serata continua con la replica delle qualifiche della MotoGP alle 23.05, la conferenza stampa piloti delle 24.30 e il riassunto della giornata nel Paddock Live Show, alle 1.00 di notte italiane.        

PRIMA DENTRO, E ANDIAMO - Domenica 12 aprile la giornata si accende con il warm up Moto3, Moto2 e MotoGP delle 15.40 (pre dalle 15.30). Alle 18, la gara della Moto3 (preceduta dal Paddock Live delle 17.30) con gli italiani Romano Fenati e Andrea Migno dello Sky Racing Team VR46 a caccia dei primi punti stagionali. A seguire, la gara della Moto2, in programma alle 19.20 (pre dalle 19), mentre alle 21 si accende il semaforo verde della MotoGP (pre dalle 20.15 e post dalle 22). Replica della gara alle 23.15. La domenica continua alle 22.45 con Paddock Live - Ultimo Giro, con le domande via twitter ai giornalisti e talent di Sky Sport MotoGP HD, mentre alle 24.30 completa il weekend Race Anatomy MotoGP, condotto da Davide Camicioli. 

SABATO 11 APRILE 2015

  • Ore 15.50: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 16.00: Moto3 Prove Libere #3 (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle
  • Ore 16.40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 16.55: MotoGp Prove Libere #3 (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle  
  • Ore 17.40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 17.55: Moto2 Prove Libere #3 (diretta esclusiva)
  • Ore 18.40: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 19.15: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 19.30: qualifiche Moto3  (diretta esclusiva)
    in  replica integrale alle ore 02:30, 06:00, 13:45
  • Ore 20.15: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 20.30: MotoGp Prove Libere #4 (diretta esclusiva)
  • Ore 21.00: Paddock Live  (diretta esclusiva)
  • Ore 21.10: qualifiche MotoGP  (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 23:05 con l'opzione del mosaico interattivo HD
    altra replica integrale alle ore 01:30, 06:45, 09:30, 12:45, 14:30  
  • Ore 21.50: Paddock Live (diretta esclusiva)
  • Ore 22.05: qualifiche Moto2  (diretta esclusiva)
  • Ore 22.50: Paddock Live (diretta esclusiva)
  • Ore 24.30: Conferenza stampa piloti (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle ore 03:45, 07:45, 11:30
  • Ore 01.00: Paddock Live Show (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle ore  03:15, 04:30, 08:30, 12:15

DOMENICA 12 APRILE 2015

  • Ore 15.30: Paddock Live (diretta esclusiva)
  • Ore 15.40: Warm up Moto3, Moto2 e MotoGP (diretta esclusiva)
  • Ore 17.30: Paddock Live (diretta esclusiva)
  • Ore 18.00: gara Moto3 (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle ore 20.45 (su Cielo Tv), 01:30, 04:30
  • Ore 19.00: Paddock Live (diretta esclusiva)
  • Ore 19.20: gara Moto2 (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle ore 22:00 (su Cielo Tv), 06:00
  • Ore 20.15: Paddock Live pre gara (diretta esclusiva)
  • Ore 21.00: gara MotoGP  (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle 23:15 con l'opzione del mosaico interattivo HD
    altra replica integrale alle ore 23:30 (su Cielo Tv), 02:30
  • Ore 22.00: Paddock Live post gara  (diretta esclusiva)
  • Ore 22.45: Paddock Live Ultimo Giro  (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle ore 05:30
  • Ore 24.30: Race Anatomy MotoGP  (diretta esclusiva)
    in replica integrale alle ore 03:30

MotoGP Qatar 2015 | Qualifiche (diretta Sky Sport MotoGP HD + differita Cielo)

L'attesa è finita, i motori sono pronti a ripartire nuovamente domenica 12 Aprile con la stagione 2015  della MotoGp che sarà trasmessa in chiaro solo su CIELO (DTT canale 26, Sky canale 126 e TivùSat canale 19).

La seconda sfida tra i centauri sarà il GP da Austin, trasmesso su Cielo in differita di sole 3 ore: l'appuntamento è alle 20.25 con Marco "Lucky" Lucchinelli, il grande Giacomo Agostini e il giornalista Davide Camicioli che dallo studio live lanceranno le gare di Moto3 e Moto2, e alle 23.30 spazio alla attesissima sfida della classe regina, per una serata grande motociclismo.

Lo studio di Cielo aprirà però i battenti già il giorno prima, sabato 11 Aprile alle 23.30 per vedere e commentare insieme le prime qualifiche della stagione.

Durante la stagione Cielo trasmetterà free le 18 gare in calendario, di cui 8 in diretta integrale e 10 differite. Oltre alla MotoGP, in programma le gare di Moto2 e Moto3 e le sessioni di qualifica di tutte le classi, con le immagini di Sky Sport e il commento di Guido Meda, voce storica della MotoGP: la qualità e l'eccellenza Sky, in chiaro per tutti.

Per tutte le gare live, Cielo garantisce il sabato precedente, la diretta integrale delle qualifiche delle tre classi, che decreteranno la griglia di partenza. Per le 10 differite invece, il sabato Cielo trasmetterà il meglio delle qualifiche delle 3 classi, e la domenica, le gare di Moto3, Moto2 e MotoGP, a poche ore dalla conclusione delle corse. Le differite godranno di ampi studi live per vivere in diretta le emozioni della gara con gli spettatori. 

GRAN PREMI LIVE SU CIELO: Gran Premio di Italia (31 maggio), Gran Premio di Indianapolis (9 agosto), Gran Premio della Repubblica Ceca (16 agosto), Gran Premio di Gran Bretagna (30 agosto), Gran Premio di San Marino (13 settembre), Gran Premio di Aragona (27 settembre), Gran Premio del Giappone (11 ottobre) e Gran Premio di Valencia (8 novembre).

GRAN PREMI IN DIFFERITA SU CIELO: Gran Premio del Qatar (29 marzo), Gran Premio di Austin (12 aprile), Gran Premio di Argentina (19 aprile), Gran Premio di Spagna (3 maggio), Gran Premio di Francia (17 maggio), Gran Premio di Catalogna (14 giugno), Gran Premio di Assen (27 giugno), Gran Premio di Germania (12 luglio), Gran Premio di Australia (18 ottobre) e Gran Premio della Malesia (25 ottobre).

SABATO 11 APRILE 2015

  • Ore 23:30 Studio Cielo MotoGP (diretta)
  • Ore 23:55 Sintesi Qualifiche Moto2 / MotoGP / Moto3 (differita)
  • Ore 01:25 Studio Cielo MotoGP (diretta)

DOMENICA 12 APRILE 2015

  • Ore 20:25 Studio Cielo MotoGP (diretta)
  • Ore 20:45 Moto3 Gara (differita)
  • Ore 21:40 Studio Cielo MotoGP (diretta)
  • Ore 22:00 Moto2 Gara (differita)
  • Ore 22:55 Studio Cielo MotoGP (diretta)
  • Ore 23:30 MotoGP Gara (differita)
  • Ore 24:35 Studio Cielo MotoGP (diretta)

Articolo a cura di Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"
(twitter: @simone__rossi)

MotoGP Usa 2015, Qualifiche (diretta Sky Sport MotoGP HD + differita Cielo)

Ultimi Palinsesti