Digital-News.it Logo
Foto - Boom di ascolti per Italia-Inghilterra: oltre 20,5 milioni di tifosi davanti alla tv

Boom di ascolti per Italia-Inghilterra: oltre 20,5 milioni di tifosi davanti alla tv

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sport

Boom di ascolti per Italia-Inghilterra: oltre 20,5 milioni di tifosi davanti alla tvL’unica certezza della vigilia era che Italia-Inghilterra, la finale di Uefa Euro 2020 da disputarsi a Wembley, nel tempio del calcio, sarebbe diventata una partita storica. E se così è stato - con i colori azzurri trionfanti sopra Londra a rendere ancora più leggendaria per l’Italia questa finalissima - questo straordinario risultato sul campo non poteva che essere accompagnato da dati eclatanti sui piccoli e grandi schermi.

Milioni di tifosi azzurri hanno sofferto, sperato e infine festeggiato in casa e nelle piazze, accompagnando a migliaia di chilometri di distanza, minuto dopo minuto, le gesta dei ragazzi di Mancini.

Sommando i dati di Rai e Sky, complessivamente la finale dell’Europeo ha totalizzato 20 milioni 604 mila spettatori, con uno share che ha toccato l’83,58%. Nello specifico, su Rai 1 la partita è stata seguita da 18.172.000 telespettatori, con uno share del 73,68%, mentre su Sky Sport la sfida è stata vista da 2.432.000 persone (9,9% di share)  e 3.168.000 telespettatori unici.

Si tratta del ventisettesimo evento televisivo più seguito di tutti i tempi nel nostro Paese. La statistica complessiva sui 50 programmi tv più visti di sempre in Italia è sbalorditiva: 50 su 50 sono partite di calcio e 47 di queste sono sfide disputate dagli Azzurri.

ncollati alla tv per lottare con gli azzurri e accompagnarli, fino all'emozione dell'ultimo rigore, sul tetto d'Europa: sono stati 20 milioni 604 mila, pari all'83.6% di share, gli italiani che hanno seguito ieri sera su Rai1 e Sky il match della Nazionale di Roberto Mancini contro l'Inghilterra nella bolgia di Wembley. Numeri da capogiro per la finale degli Europei che ha raggiunto il picco con i calci di rigore, seguiti complessivamente da una media di 21 milioni 131 mila appassionati con uno share che ha sfiorato il 90% (89.71%).

A certificare il trionfo di capitan Chiellini & co anche sul piccolo schermo sono i dati Auditel elaborati dallo Studio Frasi. In dettaglio, su Rai1 la partita ha raccolto una media di 18 milioni 172mila telespettatori pari al 73,7%; i tempi supplementari sono stati seguiti da 18 milioni 459 mila spettatori con il 76%, i rigori da 18 milioni 549 mila con il 78,7%. Su Sky Italia-Inghilterra ha raccolto 2 milioni 432 mila spettatori con il 9.9%. Altissima la permanenza, con l'89.71%: gli italiani sono rimasti inchiodati lì, in attesa del fischio finale.

Gli azzurri uniscono il Paese: gli uomini davanti alla tv ieri sera erano 10 milioni 126 mila (87.40%), le donne 9 milioni 83 mila (78.29%). Boom tra i giovanissimi, con il 92.05% sugli 11-14 enni e con il 90.54% sul target 6-7 anni, ma lo share è sopra l'80% su tutte le fasce di pubblico, fatta eccezione per gli over 70. Molto alta la percentuale sul pubblico dei laureati (87.76%), poi gli spettatori con titolo di studio di media superiore (83.67%).

Tutta l'Italia ha palpitato con gli uomini di Mancini: a livello regionale, le percentuali si aggirano o superano l'80% con poche eccezioni (74.24% in Trentino Alto Adige, 75.93% in Valle d'Aosta). Anche considerando le attività svolte, lo share supera sempre l'80% tranne che fra i pensionati (77.48%).

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • 1 Ottobre 2011, QVC Italia festeggia 1 anno con offerte speciali

    Il 1° ottobre 2010 debuttava in Italia QVC, il canale per chi ama lo shopping. L'1 e il 2 ottobre 2011 si festeggia il primo anniversario di QVC, un anno di grandi soddisfazioni e successi, ottenuti soprattutto grazie ai telespettatori che l'hanno seguito con interesse ed entusiasmo. QVC vuo...
    D
    Digitale Terrestre
      sabato, 01 ottobre 2011
  • 40 Anni di Macintosh: Dal Cubo al Futuro della Realtà Virtuale e Intelligenza Artificiale

    Un mouse di serie, un sistema operativo con icone facili da capire, uno spot 'cult' firmato da Ridley Scott. Quarant'anni fa, il 24 gennaio 1984, Apple lanciava il Macintosh, che ha aperto l'uso del computer anche a persone non ferrate in tecnologia. Ora la Mela è proiettata sulla realtà virtuale e i visori e deve cavalcare l'onda dell'int...
    C
    Curiosità
      mercoledì, 24 gennaio 2024
  • La Bbc festeggia oggi i suoi 90 anni tra scandali e perdita di fiducia

    La Bbc festeggia i suoi 90 anni, anche se il suo futuro è divenuto incerto, dopo il mega-scandalo legato al popolare “pedo-presentatore” Jimmy Savile. Era il 14 novembre del 1922 quando andò in onda la primissima trasmissione dell’emittente pubblica britannica. Per celebrare l’evento, sarà trasmessa in simult...
    S
    Satellite
      mercoledì, 14 novembre 2012