La SRG SSR acquista i diritti fino al 2011 dello sci

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat.it

S
Sport
  venerdì, 01 giugno 2007
 00:00

La SRG SSR idée suisse rimane partner di Swiss-ski per la realizzazione mediale degli eventi sportivi invernali svizzeri. L’accordo tra la SRG SSR e Swiss-Ski è valido per le prossime quattro stagioni fino al 2010/11 e comprende tutti gli avvenimenti sportivi della FIS nelle discipline dello sci alpino, sci di fondo e salto con gli sci.

La SRG SSR acquista i diritti di diffusione mondiale continuando a garantire produzioni TV di alta qualità e le dirette sulle proprie reti TSI, TSR ed SF. Grazie all’accordo, la posizione della radiotelevisione svizzera nel mercato internazionale dei diritti sugli sport invernali è garantita e, con questa, la trasmissione delle gare di coppa del mondo dall’estero per i telespettatori svizzeri.

A tale proposito si esprime Armin Walpen, Direttore generale della SRG SSR: «Siamo soddisfatti che entrambe le parti abbiano trovato una soluzione conveniente e siamo contenti di poter offrire anche in futuro ai telespettatori lo sport invernale svizzero nella sua totalità e nelle modalità abituali. Il nuovo contratto fissa in modo ottimale le possibilità di sviluppo. Per la SRG SSR idée suisse lo sport invernale è parte integrante della realtà svizzera e, quindi, parte della sua missione di servizio pubblico. Ora c’è solo da sperare di vedere atleti svizzeri veloci.»

Gli fa eco Duri Bezzola, Presidente di Swiss-Ski: «Il proseguimento della collaborazione con la SRG SSR idée suisse è una soluzione ottimale per Swiss-Ski e per lo sport invernale.
In questo modo si continua a garantire cronache a tutto tondo in produzioni TV d’alta qualità. 
Siamo contenti che il rinnovo del contratto avvenga in un momento nel quale i nostri atleti sono tornati sulla via del successo e l’interesse del pubblico è aumentato. Aver prolungato il contratto rappresenta un passo collettivo verso il futuro.»

Ultimi Video

Palinsesti TV