Ufficiale: Mimun al TG5, Rossella presidente di Medusa

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

T
Televisione
  martedì, 03 luglio 2007
 00:00
Con due comunicati stampa giunti quasi in contemporanea, Mediaset ha annunciato prima l'acquisto al 100% da Finivest del Gruppo Medusa, alla cui presidenza siderà Carlo Rossella, che lascia la poltrona di direttore del Tg5 a Clemente Mimun.
 
L’acquisizione di Medusa, leader nazionale nella produzione e distribuzione cinematografica, - si legge nel comunicato - costituisce per Mediaset un’operazione di significativo valore strategico. Rafforzerà la presenza sul mondo dei contenuti (dopo la recente operazione Endemol) focalizzata sulla produzione e sullo sfruttamento dei diritti cinematografici che rappresentano una proposta centrale e irrinunciabile per tutte le piattaforme. Consentirà un impegno diretto e crescente nella produzione di cinema italiano, elemento rilevante per i fabbisogni di programmazione delle reti del Gruppo. Impegno che grazie ai nuovi investimenti si tradurrà in sviluppo per l’intero settore e in sostegno al valore culturale della produzione cinematografica nazionale. Genererà un’ulteriore diversificazione su aree contigue al “core business” (sale cinematografiche, home video).
 
Carlo RossellaIl nuovo presidente, Carlo Rossella, già direttore di importanti quotidiani, settimanali e telegiornali nazionali, ha - continua la nota - l'esperienza a livello nazionale ed internazionale in campo editorale e culturale. Confermato nel ruolo di Vicepresidente e Amministratore Delegato Giampaolo Letta che assicura grande esperienza e continuità nella gestione di tutti i vari aspetti della produzione e distribuzione cinematografica.
 
Con l'addio di Rossella, la vacante direzione del Tg5 viene così affidata a Clemente Mimun, come si vociferava ormai da giorni. Per l'ex direttore del Tg1 si tratta di un ritorno al Tg di Canale 5: era infatti stato vice di Mentana proprio durante la sua nascita nel 1991.
 
Clemente MimunLa nota si conclude con la certezz da parte di Mediaset che Mimun «saprà valorizzare al massimo lo stile inconfondibile del Tg5», in verità leggermente sbiadito negli ultimi tempi. Chissà che proprio Mimun non sappia ridare nuova linfa al prodotto, rilanciandolo ai risultati dei tempi di Mentana.
 
In tal senso, rivolgiamo anche noi di Digital-Sat gli auguri al neo-direttore.

Ultimi Video

Palinsesti TV