Aduc: Quiz tv e bollette gonfiate, l'inchiesta prosegue ma c'è nuovo quiz

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  mercoledì, 16 aprile 2008
 00:00
ADUCPubblichiamo di seguito comunicato stampa reso noto da Aduc:
A distanza di quattro mesi dalla nostra denuncia [1], e' iniziato il procedimento per verificare l'ingannevolezza dello pseudo quiz tv 'Christmas game', una televendita di loghi e suonerie 'spacciata' per quiz. Il gioco andava in onda su molte emittenti locali, organizzato da una societa’ di Palermo. Durante la trasmissione la conduttrice invitava a telefonare a numeri 899 per vincere 10 mila euro, apparentemente per indovinare una banalissima equazione matematica, in effetti lo sprovveduto telespettatore (di solito bambino o anziano) acquistava inconsapevolmente loghi e/o suonerie per telefonini, con un addebito in bolletta di ben 15 euro a telefonata.
 
Nella comunicazione pervenutaci [2] l'Antitrust chiede informazioni aggiuntive ai soggetti coinvolti: Media business maker, organizzatore; Canale Italia, l'emittente televisiva; TeleUnit spa, gestore intestatario del numero 899.
 
Il procedimento si concludera' entro settembre 2008, dopo circa un anno dalla messa in onda del programma. I lunghi tempi delle 'indagini', non disincentivano il ripetersi delle trasmissioni che, stimolano il pubblico a telefonare a numeri speciali.
Pseudo quiz dal regolamento incomprensibile sono di nuova in onda su Italia 1, anche in questo caso si rimanda, per partecipare ad un numero 899 [3].

Ultimi Video

Palinsesti TV