Max Giusti: ''Nella prossima stagione sfotter˛ Mourinho e Di Pietro''

News inserita da:

Fonte: Libero Quotidano

T
Televisione
  sabato, 09 agosto 2008
 00:00
Non ├â┬Ę da tutti riuscire a far mettere d'accordo due direttori di rete, sia pure della stessa azienda, per poter lavorare in con temporanea su due canali tv: ci ├â┬Ę riuscito Max Giusti, che nei prossimi mesi dovr├â┬á farsi addirittura in tre, dividendosi tra "Affari tuoi ", il game show di Raiuno di cui prender├â┬á da settembre il timone al posto di Flavio Insinna, "Quelli che il calcio", dove su Raidue proporr├â┬á le sue irresistibili imitazioni per il settimo anno consecutivo, e "Distretto di polizia 8", la fiction di Canale 5 nella quale dallo scorso anno veste i panni dell'ispettore Raffaele Marchetti.

Come se tutto questo non bastasse, fino al 23 agosto c'├â┬Ę anche la tournee teatrale. ├é┬źLavoro quasi come Berlusconi├é┬╗, scherza l'attore romano, ├é┬źin questo periodo sto sul set di "Distretto" di giorno, poi mi vengono a prendere e io dormo in macchina mentre mi portano a teatro├é┬╗.

Ma il bello deve ancora arrivare. Ancora pochi giorni, infatti, e comincer├â┬á l'impegno quotidiano con il game show dell'access prime time di Raiuno: in lizza anche un paio di anni fa, stavolta Giusti ce l'ha fatta a battere la concorrenza e ad essere incoronato re dei pacchi, nonostante avesse gi├â┬á un accordo con Raidue per presentare un nuovo programma, "Alter ego". ├é┬źSono stato fortunato perch├â┬ę la chiamata per "Affari tuoi" ├â┬Ę arrivata dopo la presentazione dei palinsesti, avevo gi├â┬á un impegno ma Del Noce ha telefonato a Marano e si sono messi d'accordo. Questa ├â┬Ę una cosa che mi lusinga e mi onora, sono uno dei pochissimi a stare su entrambe le reti├é┬╗.

Gi├â┬á, perch├â┬ę su Raidue continueremo comunque a vederlo a "Quelli che il calcio". in parodie nuove di zecca (├é┬źsicuramente Mourinho e poi un politico importante, magari Di Pietro├é┬╗) e in quelle storiche (├é┬źho una galleria di almeno 25 personaggi e ce ne sono alcuni, ad esempio Lotito, che non puoi non farli per una settimana se no ti arrivano le mail di protesta├é┬╗).

Ma quello che pi├â┬╣ interessa il pubblico televisivo ├â┬Ę sapere come cambier├â┬á con lui "Affari tuoi". ├é┬źCredo che questo programma si adatti particolarmente a me├é┬╗, commenta il novello uomo di punta di Raiuno, ├é┬źperch├â┬ę ogni sera c'├â┬Ę un concorrente diverso, una partita diversa, ├â┬Ę come se fosse un piccolo show. E infatti quest'anno abbiamo voluto dare l'idea dello spettacolo, con un vero e proprio sipario che ogni sera si aprir├â┬á all'inizio della puntata, e ho chiesto di avere il pubblico ancora pi├â┬╣ vicino, per darmi calore e sicurezza├é┬╗.

Quel che ├â┬Ę certo ├â┬Ę che Max Giusti sar├â┬á diverso da quelli che l'hanno preceduto, per una ragione semplicissima: ├é┬źSe hanno chiamato me vuol dire che vogliono me, un po' dissacratore e un po' cialtrone come sono, quindi sar├â┬▓ me stesso cercando di dosarmi e di valorizzare il gioco senza strafare. Sono contento perch├â┬ę questo ├â┬Ę un nuovo percorso che pu├â┬▓ portarmi magari un domani a fare un variet├â┬á di Raiuno├é┬╗.

Se uno show tutto suo sulla rete ammiraglia ├â┬Ę il sogno nel cassetto del Max Giusti conduttore, il Max Giusti attore vorrebbe invece essere finalmente se stesso anche sul set.

In "Distretto di polizia" interpreta infatti un personaggio che non gli somiglia neanche un po' - l'ispettore Marchetti, che quest'anno ├é┬źsi sveglier├â┬á un po' e pender├â┬á meno dalle labbra di Anna├é┬╗ - e, rivela, ├é┬źmi ├â┬Ę piaciuto annullarmi ma ora mi piacerebbe fare qualcosa in cui non ci si vergogni di far ridere├é┬╗. I produttori sono avvisati.

Donatella Aragozzini
per "Libero Quotidiano"

Ultimi Video

Palinsesti TV