Flavio Insinna su Canale 5 alla guida de 'La Corrida: dilettanti allo sbaraglio'

Flavio Insinna su Canale 5 alla guida de 'La Corrida: dilettanti allo sbaraglio'

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  sabato, 08 gennaio 2011
 00:00
Sabato 8 gennaio 2011 alle ore 21,20, in diretta in prime time su Canale 5, andrà in onda la prima puntata de “La Corrida: dilettanti allo sbaraglio”, condotta per la prima volta da Flavio Insinna. Al suo fianco ci sarà Antonella Elia che ricoprirà di nuovo quel ruolo di assistente che la vide a fianco proprio di Corrado in ben quattro edizioni della storica Corrida.

La 19° edizione della Corrida vedrà anche il “debutto” del M° Piero Pintucci nel ruolo di direttore dell’orchestra e “consigliere e guida” per i “dilettanti” in gara.


Flavio Insinna su Canale 5 alla guida de 'La Corrida: dilettanti allo sbaraglio'In gara sabato 8 gennaio ben 12 concorrenti che come tradizione vuole, non gareggeranno per conquistare il loro “momento di gloria” né per aggiudicarsi ingenti somme di denaro ma per il puro gusto di mettersi ironicamente in gioco.

Come sempre verrà premiato il dilettante che grazie alla sua simpatia, bravura e fantasia avrà riscosso il più rumoroso e poderoso applauso da parte del pubblico in studio.

Quest’anno però, ci sarà anche l’elezione del dilettante “più improvvisato”, vera e propria “icona” del programma, cioè quel personaggio che con spontaneità e spregiudicatezza riceverà “impavido” la peggiore ondata di fischi e campanacci da parte del pubblico. Un coraggio sicuramente da premiare, tanto che sarà proprio questo tipo di concorrente che accederà alla finale.

Lo show si avvarrà come di consueto della professionalità di un’orchestra formata da 31 musicisti e 5 coristi,diretta dal M° Piero Pintucci e di un corpo di ballo costituito da 5 donne  e 5 uomini, con Elena Coniglio nel ruolo della prima ballerina.

La Corrida è prodotta da RTI e da CORÌMA, società di cui sono titolari Marina Donato e Massimiliano Lancellotti, che prende il nome dallo pseudonimo che usava lo stesso Corrado per firmare i suoi lavori.

Ultimi Video

Palinsesti TV