Cda Rai: provvedimenti su sentenza Consiglio di Stato

News inserita da:

Fonte: RAI

T
Televisione
  mercoledì, 10 gennaio 2007
 00:00

Il Consiglio di Amministrazione della RAI ha esaminato i provvedimenti da assumere in relazione alla sentenza del Consiglio di Stato che il 19 dicembre 2006 ha confermato la sanzione irrogata alla RAI dall’Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni per la nomina del dottor Meocci a Direttore Generale della RAI, nonche’ alla ulteriore contestazione notificata dalla medesima Autorita’ per l’accordo transattivo stipulato tra il dottor Meocci e la RAI.

Al riguardo, il CdA, su proposta del Direttore Generale, ha deliberato alcune misure urgenti a salvaguardia degli interessi aziendali:

-         la rimodulazione, con decorrenza dal 19 dicembre, in via cautelare e per tutelare l’Azienda rispetto a rischi di ulteriori possibili sanzioni, del trattamento economico e normativo del dottor Meocci, sulla base della qualifica di Caporedattore con una retribuzione parametrata alle equivalenti posizioni aziendali;

-         l’assegnazione in via definitiva al dottor Meocci di incarichi coerenti con tale qualifica, non appena conosciute le motivazioni della sentenza del Consiglio di Stato cosi’ da poterne valutare gli eventuali ulteriori effetti sulla sua posizione lavorativa;

-         dare mandato alla Direzione Generale di procedere alla formalizzazione dei provvedimenti necessari.

Ultimi Video

Palinsesti TV