Canali all news, italiani all'inseguimento

News inserita da:

Fonte: Il Messaggero

T
Televisione
  giovedì, 07 giugno 2007
 00:00

All news che passione. Alla luce dell'interesse per la Cnn, in Italia la Rai è stata la prima a lanciarle, con Sky Tg 24 si sono affermate e ora Mediaset medita di realizzare un canale tutto suo per il digitale terrestre.

Non sempre, o non ancora, i risultati di ascolto sono all'altezza della fama. E fa quindi bene, dal suo punto di vista, France 24  a sottolineare come dato il fatto che «il 22% degli opinion leader italiani l'ha guardata nelle ultime settimane».

Vero è che, almeno nei luoghi dove si pensa e si vive di informazione, dove cioè si lavora a teleschermi perennemente accesi, il canale che Emilio Carelli ha inventato per Sky - premiato anche con un Oscar Tv - ha soppiantato il televideo.

Un bel risultato per un tg che per scelta è nato senza grandi firme, con una redazione tutta di giovani. Sky Tg24 oggi realizza 8.760 ore all'anno di produzioni e 39 edizioni quotidiane del tg, con 138 giornalisti, 255 tecnici e operatori, 9 sedi regionali. 4 uffici di corrispondenza.

Diversa è invece la storia del canale Rai voluto fortemente dall'ex presidente Roberto Zaccaria ma poi tenuto a stecchetto come uomini e mezzi. Tanto che i suoi ascolti, a budget pressoché identici, sono un terzo di quelli di Sky.

Per rilanciarlo la tv pubblica ha chiamato una "firma" come Corradino Mineo, che ha iniziato a inventare rubriche e soprattutto si è messo in video cercando di fidelizzare almeno il pubblico che lo seguiva prima al Tg3 e poi come corrispondente da Parigi.

Al.Gu.
per "Il Messaggero"

Ultimi Video

Palinsesti TV