Mondo Tv, solo il magazzino cartoon, vale il biglietto

News inserita da:

Fonte: Borsa & Finanza

T
Televisione
  domenica, 24 giugno 2007
 00:00

La library di animazioni della Mondo Tv vale 90,4 milioni di euro.

È quanto emerge da una nota dello scorso marzo firmata dalla Kagan World Media, società di ricerche di mercato specializzata nel settore dei media Eppure, sugli attuali valori, la capitalizzazione del gruppo presieduto da Orlando Corradi si aggira intomo agli 80 milioni di euro, senza che' nel frattempo siano intervenuti eventi tali da giustificare simile differenza.

Dal computo dei suddetti 90 milioni rimane peraltro esclusa la libreria da circa 15 milioni di euro riconducibile a Moviemax Italia, società controllata indirettamente tramite Mondo He (partecipata al 55%).

La sola osservazione di variabili patrimoniali suggerisce dunque un notevole potenziale di crescita rispetto alle attuali quotazioni. Un potenziale altresì amplificato dal percorso di crescita intrapreso dal gruppo.

Nel primo trimestre del 2007, i ricavi sono aumentati, su base annua, del 56% a 11 milioni di euro, per un reddito operativo pari a 1,5 milioni (-1,60 milioni nel primo trimestre del 2006) e un risultato netto positivo di 617 mila euro (-1,65 milioni nei primi tre mesi del 2006).

Numeri che il gruppo intende rilanciare puntando con determinazione alla distribuzione di contenuti per l'home video.

«Cinema e dvd -
commenta Ugo Girardi, direttore finanziario del gruppo - permettono di coprire i costi sostenuti per l'acquisto delle licenze dei film in portafoglio. Il vero valore aggiunto nasce dalla distribuzione sul canale televisivo. A questo proposito, Mondo He, dopo l'importante accordo da almeno 1,9 milioni di euro (diritti pay tv più la metà dei ricavi da utenze in pay per view, ndr) siglato con Sky, è sul punto di concludere un altrettanto importante contratto con Mediaset».

L'attività sul mercato domestico è da collocarsi nel più ampio obiettivo di fare del gruppo un operatore di livello continentale.  «Puntiamo  - prosegue Girardi - a divenire il maggior distributore europeo indipendente di contenuti per l'home video».

In quest'ottica, l'azienda è già attiva, tramite due divisioni locali, sul mercato francese e su quello tedesco, in attesa che, entro fine 2007, prenda il largo anche la unit spagnola Simile ambizione si riflette nei target per il prossimo triennio: l'utile lordo è previsto a 1,8 milioni di euro nel 2007 (contro una perdita pari a 4,6 milioni registrata nel 2006), a 10,3 milioni nel 2008 per arrivare sulla soglia dei 15 milioni nel 2009.

L'incognita resta però dietro l'angolo. «Se arrivasse l'offerta giusta - prosegue Girardi -potremmo anche decidere di vendere il 55% in portafoglio di Mondo He. Altrimenti, non è da escludere che venga esercitata prima del termine previsto (settembre 2010, ndr) l'opzione per l'acquisto del 49% di Moviemax Italia non ancora consolidato».

Sono poi in una fase embrionale alcune scommesse che in futuro potrebbero pagare elevati dividendi. Mediante la controllata Mondo Cinema, il gruppo produrrà fiction televisive, «uno dei contenuti televisivi che più è andato guadagnando audience negli ultimi anni». Sul lato della distribuzione, invece, la scommessa si chiama video on demand.

La library di Moviemax Italia è stata oggetto di un recente accordo con il portale Filmsnow e il gruppo sembra intenzionato a non farsi sfuggire le nuove opportunità offerte dal web, a maggior ragione in'prossimità dell'avvio di nuovi progetti basati sul wi-max: «Maggiori sono i canali distributivi a nostra disposizione, - conclude Girardi - maggiori sono le opportunità di business».

Jacopo Dettoni
per "Borsa e Finanza"

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV