Lunedi 23 Luglio sui canali Sky Cinema HD

Lunedi 23 Luglio sui canali Sky Cinema HD

Sky Cinema
S
Sky Cinema
Sky Cinema HD
S
Sky Cinema HD

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  lunedì, 23 luglio 2018 | 05:00

Lunedi 23 Luglio sui canali Sky Cinema HDKingsman: Il cerchio d'oro
Taron Egerton, Colin Firth e Julianne Moore nel secondo capitolo della saga spy action. Per sventare i piani di un nuovo nemico le spie londinesi chiedono aiuto ai colleghi americani
(SKY CINEMA UNO HD/canale 301 ore 21.15 e SKY CINEMA HITS HD/canale 304 ore 21.45)

2:22 - Il destino è già scritto
Michiel Huisman e Teresa Palmer in un thriller sul fato. Un controllore del traffico aereo, sospeso dal servizio per un errore, si convince di essere vittima di uno schema di eventi.
(SKY CINEMA UNO +24 HD/canale 302 ore 21.15)

Philadelphia
Brillante avvocato di Philadelphia è licenziato per inefficienza e inaffidabilità dal prestigioso studio legale dove lavora. È una scusa, sostenuta con mezzi ignobili: in realtà hanno scoperto che è omosessuale e malato di Aids. Sostenuto dall’affettuosa famiglia e dal suo tenero compagno, difeso da un grintoso avvocato nero, fa causa agli ex datori di lavoro. 1ª produzione di alto costo (25 milioni di dollari) sull’Aids, è una lezione di tolleranza, una requisitoria sui pregiudizi, un’arringa contro l’ingiustizia affidata a uno straordinario T. Hanks, interprete simpatico e “leggero”, e a D. Washington, l’avvocato che lo difende, fiero eterosessuale e a disagio con i gay, che a poco a poco disperde i suoi pregiudizi e le sue paure insieme a quelli dello spettatore. L’ottima sceneggiatura di Ron Nyswater affidata alla sobria regia di J. Demme diventa qualcosa di più di un onesto esempio di cinema civile: ne fanno testo alcune scene memorabili, la festa gay e la sequenza in cui Hanks ascolta Maria Callas in Andrea Chenier (4° atto) di Giordano, e la colonna musicale in cui Mozart, Spontini, Cilea, Catalani s’alternano a Bruce Springsteen, Peter Gabriel, Neil Young. Oscar a T. Hanks attore protagonista e a Springsteen per la canzone “Streets of Philadelphia”.
(SKY CINEMA ANNI 90 HD/canale 303 ore 21.15)

I ragazzi di Timpelbach
Benvenuti nella fantastica Timpelbach, un piccolo villaggio perso tra le montagne, dove la vita di ogni giorno sembra essere perfetta. Ma non è così semplice… i piccoli del villaggio sono capricciosi e insopportabili, e i loro genitori vicini a una crisi di nervi tanto da decidere di partire per un giorno. Al mattino i bambini si svegliano, la colazione non è pronta, acqua ed elettricità sono fuori uso e Timpelbach è deserta. I piccoli non si perdono d’animo e, divisi in due bande, si scontreranno per il controllo del territorio… cosa combineranno?
(SKY FAMILY HD ore 21.00/canale 306)

La cura del benessere
Il premio Oscar Gore Verbinski dirige un thriller con Dane DeHaan. Giunto in una spa per riportare a casa il capo della sua azienda, un venditore rimane intrappolato nella misteriosa clinica.
(SKY MAX HD ore 21.00/canale 307)

Un momento di follia
Antoine e Laurent sono amici di lunga data. In odore di separazione l'uno, divorziato l'altro, decidono di passare l'estate in Corsica in compagnia delle proprie figlie. Louna, figlia di Antoine, ha quasi diciotto anni e una cotta per l'amico di papa', Marie, figlia di Laurent, ha diciassette anni e una passione per il suo papa'. Ansioso Antoine, cool Laurent, i due aspettano ogni sera il rientro delle fanciulle dissertando di vita e paternita'. Ma l'estate calda e qualche bicchiere di troppo, precipitano l'idillio amicale. Provocato sulla spiaggia da Louna, Laurent cede alla sua malia e dimentica chi e' l'adulto. La mattina dopo le cose si complicano, Louna ossessionata dall'uomo lo assedia, Laurent prova a fare fronte all'assedio sotto gli occhi di Antoine che ignora i fatti e di Marie che invece gli ha compresi molto bene. La tensione monta con le maree e Laurent e' stretto tra l'amore per la figlia e il dolore acerbo di Louna che nel mentre ha confessato al padre di essere stata sedotta e abbandonata da un quarantacinquenne. E' caccia all'uomo e al cinghiale che hanno invaso le 'proprieta'' di Antoine.
(SKY PASSION HD ore 21.00/canale 308)

Il premio
Oreste e' un personal trainer con una moglie dispotica e il sogno di aprire una palestra: sogno alla cui realizzazione mancano 15mila euro. Suo padre Giovanni gli promette quella cifra in cambio di un compito preciso: accompagnarlo in automobile a Stoccolma, dove l'anziano scrittore dovra' ritirare il premio Nobel per la Letteratura.
(SKY COMEDY HD ore 21.00/canale 309)

Loving - L'amore deve nascere libero
Loving Vincent e' il primo lungometraggio interamente dipinto su tela. Realizzato elaborando le immagini di tele dipinte da un team di 40 artisti, il film e' composto da migliaia di immagini, dipinte nello stile di Vincent van Gogh da pittori che hanno lavorato per mesi per arrivare a un risultato originale e di grande impatto. Creato dallo studio Breakthru productions, vincitore dell'Oscar per il cortometraggio animato Pierino e il lupo - il film racconta, attraverso 120 quadri e 800 documenti epistolari, la vita dell'artista olandese fino alla morte misteriosa, avvenuta a soli 37 anni e archiviata come caso di suicidio. Un evento Nexo Digital in codistribuzione con Adler Entertainment.
(SKY CINEMA CULT HD ore 21.00/canale 310)

Il lungo addio
Dal romanzo (1954) di Raymond Chandler: l’investigatore Philip Marlowe è sospettato di complicità nell’omicidio di una donna, uccisa dal marito. Il suicidio di quest’ultimo, che si dichiara unico responsabile del delitto, risolve la situazione, ma Marlowe è poco convinto: c’è puzza di bruciato. Marlowe n. 8 sullo schermo: Gould è assai diverso dal Cary Grant che Chandler vedeva come interprete ideale del suo detective, ma si muove come un pesce nell’acqua di questo film originale dove contano i personaggi più dell’intrigo. Sceneggiato dall’ottima Leigh Brackett (che aveva già collaborato a Il grande sonno di Hawks), il film si distacca risolutamente dal romanzo (soprattutto nella conclusione: “il più ‘morale’ dei colpi di pistola che siano stati sparati al cinema” – R. Escobar), ma è chandleriano nello spirito: quel che lo scrittore diceva in pagine di dolente amarezza, Altman lo esprime nei modi del grottesco e dell’umorismo. Piccoli ruoli per Arnold Schwarzenegger e David Carradine.
(SKY CLASSICS HD ore 21.00/canale 311)

Battleship
Gli scienziati americani individuano il pianeta "G", con caratteristiche simili alla Terra e potenziale presenza di vita al suo interno, e inviano un segnale di contatto da una postazione nelle Hawaii. Mentre la marina militare americana è in procinto di compiere un'esercitazione nel Pacifico, la risposta aliena arriva, pericolosissima, e dalle profondità siderali si tuffa in quelle oceaniche. Il marine Alex Hopper, fino a quel momento testardo e inconcludente, si ritrova a capitanare l'unica nave superstite nei dintorni e a dover prevenire ad ogni costo un'invasione globale della Terra.
(PREMIUM CINEMA HD ore 21.15/canale 313)

Ragazze nel pallone sfida Mondiale
Le Rebels, tre volte campioni nazionali di cheerleading, vengono sfidate da un misterioso team chiamato The Truth, intenzionato a distruggere la loro reputazione.
(PREMIUM CINEMA +24 HD ore 21.15/canale 314)

Cobra
Smessi (temporaneamente) i panni di Rambo, Stallone indossa quelli quasi uguali di Marion Cobretti, detto Cobra, poliziotto dalle maniere alquanto spicciative che, per proteggere una testimone-chiave (la Nielsen, allora moglie di Stallone), si sbizzarrisce in svariati massacri. Film di mestiere, spettacolare e violento quanto basta (e avanza).
(PREMIUM CINEMA ENERGY HD ore 21.15/canale 315)

Return to sender
Miranda Wells, una meticolosa infermiera di una piccola citta', accetta un appuntamento al buio con un uomo di nome Kevin. Il giorno prestabilito, si presenta un ragazzo che la picchia e la violenta.
(PREMIUM CINEMA EMOTION HD ore 21.15/canale 316)

2 cavalieri a Londra
Ennesimo action/comedy di Jackie Chan e sequel del simpatico Pallottole Cinesi, il film rispetta lo standard fissato dai suoi predecessori: botte e gag dall'inizio alla fine. Gioco di parole fallito miseramente nel titolo italiano: se il titolo originale "Shangai Knights" era d'impatto e incuriosiva, ci si chiede a primo acchito cosa ci sia di strano nel fatto che ci siano due cavalieri a Londra, tradizionale patria dei cavalieri. Nel film Chon e Roy, pistoleri del west come li avevamo lasciati nel precedente episodio, si recano a Londra sulle tracce dell'assasino del padre di Chon, in cerca di vendetta. In una escalation di spassosi incidenti alle indagini si unisce anche Lin, sorella di Chon: insieme i tre scopriranno una cospirazione internazionale contro i sovrani d'Inghilterra ma saranno sbeffeggiati e irrisi da Scotland Yard finendo dietro le sbarre. Una trama tutt'altro che pretenziosa vede Owen Wilson e Jackie Chan allegri protagonisti di una pellicola che ricorda i filmoni dei tempi andati di Bud Spencer e Terence Hill, con le arti marziali al posto degli schiaffoni. Notevoli le coreografie dei combattimenti, che in alcuni punti deragliano addirittura verso il balletto. In definitiva niente di nuovo, ma si sa' gia' prima di guardare il film. I fan di Jackie Chan possono aggiungere mezza stellina alla valutazione.
(PREMIUM CINEMA COMEDY HD ore 21.15/canale 317)

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video