Digital-News.it Logo
Foto - TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 1a Giornata 2a Fase, Palinsesto Telecronisti

TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 1a Giornata 2a Fase, Palinsesto Telecronisti

TimVision
T
TimVision
TimVision
T
TimVision

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

Riparte la lunga corsa verso lo scudetto e verso la salvezza. Dopo la sosta per le semifinali della Coppa Italia Femminile Ferrovie dello Stato Italiane, la Serie A TIM torna con l'inizio della seconda fase del campionato. Il nuovo format, introdotto a partire dall’attuale stagione sportiva, prevede la creazione di due poule, quella da cui uscirà il nome della vincitrice del titolo e delle due squadre qualificate alla UEFA Women's Champions League e quella che vedrà l'ultima classificata retrocedere e la penultima disputare lo spareggio con la seconda del campionato di Serie B.

Le 10 protagoniste del campionato si porteranno dietro i punti ottenuti nelle prime 18 giornate, che da una parte hanno visto la Roma prendere il largo rispetto alla Juventus e alle altre partecipanti alla poule scudetto, dall’altra sono state animate da un’appassionante lotta salvezza, con le cinque contendenti racchiuse al momento in sette punti. Il regolamento prevede che, in caso di arrivo a pari punti tra due o più squadre al termine della stagione, contino i punti ottenuti e la differenza reti nei quattro scontri diretti, due della prima fase e due della seconda.

Poule scudetto - Fiorentina-Roma e Juventus-Milan: queste le prime due partite della poule scudetto, con l'Inter che sarà la prima squadra a osservare il turno di riposo. Si partirà venerdì alle ore 18 con il match della capolista, che prima di concentrarsi sull’emozionante sfida di Champions League con il Barcellona in programma martedì allo stadio ‘Olimpico’ di Roma (emessi al momento più di 25mila biglietti) cercherà di vincere il sesto confronto consecutivo contro la formazione viola, reduce invece dalle due sconfitte consecutive contro Juve e Inter. Nei 10 incroci in Serie A tra le due squadre sono stati segnati più di tre gol a partita, lecito quindi aspettarsi un grande spettacolo nel match che darà il via alla seconda parte della stagione.

Sabato alle ore 15 inizierà la sfida tra bianconere e rossonere, con le campionesse d'Italia che per continuare a sperare nella rimonta sulle capitoline, staccate al momento di 8 punti, non possono permettersi ulteriori passi falsi. L’undici di Ganz, nonostante il recente ko in Coppa Italia, sta attraversando un buon momento di forma e sa come limitare la forza delle avversarie, che hanno perso - proprio contro il Diavolo - una sola delle ultime 15 gare disputate in tutte le competizioni

Anche quest’anno, grazie al Title Sponsor TimVision e all’accordo biennale tra la Federcalcio e LA7, gli appassionati avranno modo di seguire da casa o in mobilità tutto il campionato: ogni fine settimana la tv di TIM trasmetterà in diretta tutte le partite, mentre l’emittente televisiva di Cairo Communication porterà in chiaro nelle case degli italiani un incontro per ciascun turno. Il live match delle gare e tutti gli aggiornamenti in tempo reale saranno inoltre disponibili sul sito https://www.figc.it/it/femminile e sui profili social FIGC Calcio Femminile su Twitter, Facebook e Instagram.

SERIE A FEMMINILE TIMVISION DIRETTA - 1a GIORNATA 2a FASE - PALINSESTO E TELECRONISTI

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www. Digital-News. it) è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A sulla piattaforma TIMVISION comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite

VENERDI 17 MARZO 2023

  • ore 18:00 Serie A TimVision 1a Giornata - 2a Fase Poule Scudetto: Fiorentina vs Roma (diretta TIMVISION)
    Stadio P. Torrini – Sesto Fiorentino (FI)
    Telecronaca: Pietro Scognamiglio
    Dopo aver vinto uno solo dei primi cinque incroci in Serie A con la Fiorentina (3N, 1P) la Roma ha ottenuto cinque successi di fila, inclusi i due nella regular season di questo campionato. La Viola potrebbe diventare la prima avversaria con cui le giallorosse vincono sei gare consecutive nella massima competizione. Nei 10 precedenti incroci in Serie A tra Fiorentina e Roma sono stati segnati in media 3.3 gol a partita: 33 totali – 22 per le giallorosse, 11 per le viola. Il 7-1 nell’ultimo confronto è inoltre il match in cui la squadra toscana ha subito il maggior numero di reti nel massimo campionato. La Fiorentina è reduce da due sconfitte in Serie A (vs Juventus e Inter) e non rimedia tre ko consecutivi nel massimo campionato da aprile 2022 – tre in quel caso, l’ultimo dei quali proprio con la Roma (2-3 interno) La Roma ha vinto nelle ultime sette trasferte di Serie A e nelle ultime due non ha subito gol (vs Como e Sampdoria): nella sua storia nel massimo campionato solo una volta ha centrato tre successi esterni con abbinato clean sheet, tra novembre 2018 e gennaio 2019 (vs Atalanta Mozzanica, Pink Bari e Tavagnacco). La Roma ha segnato nove gol da fuori area in questa Serie A (record nella competizione in corso), inclusi due degli ultimi quattro; la Fiorentina però ne ha subito solo uno finora dalla distanza – nessuna formazione ha fatto meglio (a uno anche Milan e Roma). Roma e Fiorentina sono le uniche due squadre che in questa Serie A non hanno ancora commesso un errore che ha portato ad un tiro o ad un gol della squadra avversaria. Zsanett Kaján è l’unica giocatrice della Fiorentina che ha partecipato ad almeno 10 gol nella Serie A in corso – sette reti e tre assist per l’ungherese. Solo tre delle sue marcature nel torneo sono arrivate in match casalinghi, ma due di queste sono le due più recenti – vs Pomigliano il 28 gennaio. Milica Mijatovic (tre reti in sette presenze con la Roma nel campionato 21/22) ha contribuito a cinque marcature per la Fiorentina nella Serie A in corso: tre gol e due assist, uno dei quali servito nell’ultimo turno contro l’Inter. La serba non partecipa ad un gol in due presenze di fila nel torneo dallo scorso ottobre (due centri vs Sampdoria e Pomigliano). Valentina Giacinti (tre sigilli e un assist in sette presenze con la Fiorentina nella Serie A 21/22) ha segnato 16 gol con la Roma considerando tutte le competizioni 22/23, stabilendo già il record di marcature totali per una giocatrice giallorossa in una singola stagione. Alle sue spalle Andressa Alves, che nell’annata in corso è a quota 14. Vicky Losada, dopo la rete contro il Milan nella semifinale di ritorno di Coppa Italia, è diventata la 20ª marcatrice differente della Roma nella stagione in corso, considerando tutte le competizioni (record tra le formazioni di Serie A). La spagnola potrebbe ritrovare il gol in un massimo campionato per la prima volta dal 15 gennaio 2022 (in Super League con il Manchester City, contro l’Aston Villa).

SABATO 18 MARZO 2023

  • ore 12:30 Serie A TimVision 1a Giornata - 2a Fase Poule Salvezza: Sassuolo vs Sampdoria (diretta TIMVISION)
    Stadio E. Ricci – Sassuolo (MO)
    Telecronaca: Marco Pagano
    Il Sassuolo ha vinto tre delle quattro sfide di Serie A contro la Sampdoria con un punteggio complessivo di 8-3; l’unico successo delle blucerchiate è arrivato nell’ultima sfida disputata in casa delle neroverdi, lo scorso 28 agosto (1-2). Il Sassuolo ha vinto le ultime due partite di Serie A senza subire gol e potrebbe centrare tre successi consecutivi con clean sheet per la prima volta da ottobre 2021 (quattro in quel caso, una delle quali proprio contro la Sampdoria). Il Sassuolo conta cinque segni “X” nella regular season di questo campionato (record condiviso con Como e Inter). Le neroverdi hanno infatti eguagliato il loro numero più alto di pareggi dopo le prime 18 gare stagionali in Serie A (cinque anche nel 2018/19). La Sampdoria è la squadra che al termine della regular season ha collezionato meno punti (10), che ha perso più partite (14) e segnato meno gol (nove). In termini di reti subite infine, solo il Parma (41) ha fatto peggio delle blucerchiate (38). La Sampdoria è reduce da 10 ko consecutivi in Serie A (e in otto di queste gare non ha segnato); da quando il club ligure milita nel massimo campionato (21/22) solo una squadra ha inanellato una serie più lunga di sconfitte nella competizione: il Verona (13 tra ottobre 2021 e marzo 2022). Sassuolo (177) e Sampdoria (192) sono due delle tre squadre che hanno tentato meno tiri nel corso della regular season – tra loro solo il Parma (178) – e le due che ne hanno concessi di più alle avversarie (327 le blucerchiate, 325 le neroverdi). Il Sassuolo è la squadra con la più alta percentuale di gol di testa nella regular season di questa Serie A (39% - 7/18). Con questo fondamentale le neroverdi hanno inoltre realizzato tre delle otto reti contro la Sampdoria nella massima competizione (incluse le due nella gara di andata firmate da Goldoni e Monterubbiano). Da quando è tornata al Sassuolo (a gennaio di quest’anno) Daniela Sabatino è la giocatrice neroverde che ha segnato più gol (tre), centrato più volte lo specchio della porta (nove) e una delle due che hanno effettuato più tiri totali (13 come Lana Clelland) in campionato. Una firma per l’attaccante classe ’85 contro la Sampdoria nel torneo – il 2 ottobre 2021, su calcio di rigore, con la maglia della Fiorentina. L’ultimo gol in Serie A di Valeria Monterubbiano è arrivato contro la Sampdoria lo scorso 27 novembre. Quella è finora anche l’unica marcatura della giocatrice del Sassuolo nel campionato in corso; l’attaccante non chiude una singola edizione del torneo con più di una rete all’attivo dal 17/18 (sei con l’Atalanta Mozzanica). Agnese Bonfantini è, con Elena Pisani, una delle due giocatrici della Sampdoria con più di un gol all’attivo nel 2023 considerando tutte le competizioni (due a testa). L’esterno d’attacco in prestito dalla Juventus ha realizzato tre reti contro il Sassuolo in Serie A, tutte con la maglia della Roma – solo contro il Verona (quattro) ha fatto meglio.
     
  • ore 15:00 Serie A TimVision 1a Giornata - 2a Fase Poule Scudetto: Juventus vs Milan (diretta TIMVISION)
    Juventus Training Center – Vinovo (TO)
    Telecronaca: Daniel Rizzo
    La Juventus è rimasta imbattuta in 11 dei 14 confronti con il Milan in tutte le competizioni grazie a nove successi e due pareggi, ma due delle tre sconfitte maturate con le rossonere sono arrivate proprio nei due match più recenti – entrambi nella regular season di questa Serie A. La Vecchia Signora in generale non ha mai perso tre partite di fila contro una singola avversaria. Il Milan è sia la squadra che ha segnato più gol totali contro la Juventus considerando tutte le competizioni – 21, almeno nove più di qualsiasi altra da quando è nato il club bianconero (2017) – sia una delle due, con il Lione, capace di realizzare almeno tre reti in più match differenti con la Vecchia Signora (tre per entrambe). La Juventus ha perso solo una delle ultime 15 gare giocate in tutte le competizioni (11V, 3N) – proprio contro il Milan in campionato (1-2 interno lo scorso 4 febbraio). Quel match è anche uno dei due in questa striscia in cui le bianconere hanno subito più di un gol (l’altro con la Roma, vinto però 4-2). Il Milan ha perso l’ultimo match disputato (vs Roma in Coppa Italia) dopo quattro vittorie e un pareggio nelle cinque precedenti. Le rossonere non incassano due ko di fila in tutte le competizioni dai primi due turni del campionato 22/23 (contro Fiorentina e Roma). La prossima sarà la 100ª partita del club rossonero nel massimo campionato (68V, 13N, 18P). Si affrontano in questo match due delle tre squadre di Serie A con più clean sheet nella stagione in corso in tutte le competizioni: la Juventus (seconda a 15 alle spalle della Roma a 17) e il Milan (terzo a 10). La Juventus è, con l’Inter, una delle due squadre che hanno segnato più gol di testa nella regular season di questa Serie A (otto). Il Milan ha subito il 22% delle reti totali con questo fondamentale: sei su 27, due delle quali nelle due sfide contro le bianconere (Girelli all’andata, Sembrant al ritorno). Il Milan è la formazione che nella regular season del campionato in corso ha segnato più gol nel primo quarto d’ora di gioco (sette, l’ultimo dei quali nella sfida più recente in Serie A con il Como). La Juventus è però la squadra che in questo intervallo temporale ne ha subiti meno (solo uno). Lineth Beerensteyn, che ha partecipato a due degli ultimi quattro gol della Juventus in tutte le competizioni (un gol in Coppa Italia e un assist in campionato) ha messo a referto 11 gol nell’annata in corso (meno solo di Girelli a 23 tra le bianconere). Solo Eniola Aluko (16 nel 18/19) e Andrea Stasková (13 nel 20/21 e 16 nel 21/22) hanno fatto meglio in una singola stagione in bianconero tra le giocatrici straniere che hanno militato nel club. Due delle quattro giocatrici di Serie A che dall’inizio del 2023 sono in doppia cifra di reti considerando tutte le competizioni si affrontano in questo match: Martina Piemonte e Cristiana Girelli (10 gol a testa). L’attaccante rossonera conta due sigilli contro la Juventus (nella regular season di questo campionato); la fantasista bianconera invece è  andata sei volte a bersaglio contro il Diavolo, in tre competizioni differenti, ma mai in gare casalinghe. Lindsey Thomas è la giocatrice che ha segnato più gol alla Juventus considerando tutte le competizioni: cinque – di cui quattro in Coppa Italia e uno in Serie A (il più recente nel torneo, lo scorso 4 febbraio). La francese è la migliore marcatrice straniera del Milan con 22 gol all’attivo e la seconda in generale dopo l’ex rossonera Giacinti (65).

DOMENICA 19 MARZO 2023

  • ore 12:30 Serie A TimVision 1a Giornata - 2a Fase Poule Salvezza: Pomigliano vs Parma (diretta TIMVISION)
    Stadio Comunale – Palma Campania (NA)
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani
    Il Pomigliano è imbattuto nei due precedenti con il Parma – entrambi nella regular season di questo campionato – grazie a una vittoria e un pareggio. La formazione emiliana potrebbe diventare la prima avversaria contro cui le Pantere rimangono imbattute per tre incroci di fila in Serie A. Considerando le sei sfide del Pomigliano contro squadre dell’Emilia-Romagna in Serie A, l’unico successo è proprio quello contro il Parma dello scorso 22 ottobre (3 1 . Completano il bilancio un pareggio e quattro sconfitte, rimediate tutte contro il Sassuolo. Il Pomigliano ha collezionato un punto nelle ultime cinque partite di Serie A (1N, 4P), cinque in meno di quelli che aveva conquistato in altrettante precedenti (sei, frutto di due vittorie e tre sconfitte). Le campane inoltre non hanno trovato il gol nelle quattro sfide più recenti – tante volte quante nelle precedenti 15 gare. Il Parma è l’unica squadra che non ha ancora vinto una gara in trasferta nella regular season di questo campionato (9G – 3N, 6P). La formazione ducale potrebbe infatti diventare la quinta squadra con 0 vittorie dopo le prime 10 gare esterne stagionali nel torneo nelle ultime tre edizioni del massimo campionato (dal 20/21), dopo Napoli, Pink Bari, San Marino Academy e Verona. Nonostante il Parma sia la squadra con la peggiore difesa nella regular season di questo campionato (41 reti subite), le gialloblù ne hanno incassate solo tre nelle quattro partite più recenti, ben otto in meno di quelle incassate nelle quattro precedenti (11). Si affrontano in questo match la squadra con la più alta e la più bassa percentuale di tiri nello specchio nella regular season di questo campionato. Primo in questa classifica il Pomigliano (53%), ultimo il Parma (41%). Tre delle quattro più giovani giocatrici con almeno 15 presenze nella regular season di questo campionato indossano la maglia del Pomigliano: Angela Passeri (luglio 2004), Alice Corelli (novembre 2003) e Valentina Gallazzi (luglio 2003). Tra loro solo Matilde Pavan del Como (giugno 2004). Zhanna Ferrario è la giocatrice di movimento che ha recuperato più palloni nella regular season di questo campionato (186). Inoltre, solo Julia Karlernäs (126) la precede per duelli vinti (115). Una rete e un assist per la centrocampista del  Pomigliano; quest’ultimo servito proprio contro il Parma a Taty lo scorso 22 ottobre. Alessia Capelletti (86) e Sara Cetinja (72) sono i due portieri che hanno effettuato più parate nella regular season di  questo campionato e due dei tre (al pari di Laura Giuliani) con 18 presenze nelle prime 18 giornate giocate. Paloma Lázaro è l’unica giocatrice del Parma con una marcatura multipla all’attivo in Serie A (doppietta realizzata lo scorso 12 febbraio contro la Sampdoria). Anche contro il Pomigliano l’attaccante spagnola vanta una doppietta – con la maglia della Roma il 5 febbraio 2022. La sua ultima marcatura multipla in trasferta nella competizione risale però al 6 novembre 2021 (vs Verona).

 Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News. it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News. it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • LIVE 🔴 🚨 da Milano: al via l'evento per i 20 anni di Sky Italia! #Sky20Anni 🎉

    Sky Italia si veste a festa per celebrare i suoi primi 20 anni in Italia: anni di innovazioni, di storie uniche, di grande sport con cui Sky ha contributo a trasformare il mondo della televisione. L’impegno è ancora quello di innovare e sperimentare nuove tecnologie e nuovi linguaggi, sempre con lo sguardo rivolto al futuro. L'evento inizialmente previsto al Palazzo Reale di Mi...
    D
    Digital-News LIVE
      martedì, 04 luglio 2023
  • Sky rinnova l'accordo per il Sei Nazioni di rugby fino al 2025 | #Sky20Anni

    Il triennio 2023/2025 promette grandi emozioni per gli appassionati di rugby con la conferma del prestigioso Sei Nazioni, un torneo internazionale che sarà trasmesso su Sky e in streaming su NOW. L'accordo ampio comprende la trasmissione di 5 eventi di rilevanza: le Summer Nations Series 2023 (co...
    S
    Sky
      martedì, 04 luglio 2023
  • Un ufo durante il collegamento? La tv Channel 4 mette la clip su Youtube

    "E' un aereo, un uccello o un Ufo?". Questa è la domanda che si sono fatta diversi telespettatori di Channel 4, emittente televisiva inglese, mentre stavano seguendo un'intervista a Tom Watson, membro del parlamento britannico appartenente al Partito Laburista. Alle spalle del politico un "oggetto non identificato" sorvola in effetti a tutta velocit&agr...
    C
    Curiosità
      giovedì, 18 agosto 2011