Nieri (Mediaset): 'La pirateria è un reato, nulla va ai fornitori di contenuti'

News inserita da:

Fonte: Ansa

I
Internet e Tv
  martedì, 05 luglio 2011
 22:00

''E' bene che l'Agcom vada avanti spogliando il dibattito da questa tendenza libertaria, che non ha nulla a che vedere con la libertà e che va a colpire i fornitori di contenuti''.

Lo ha detto il consigliere di amministrazione Mediaset Gina Nieri nel corso del convegno La svolta digitale, riferendosi alla delibera sulla difesa del copyright che domani sarà all'attenzione del Consiglio dell'Autorità.

''La pirateria è un reato - ha aggiunto -, è un furto e come tale va sanzionato''. ''I signori di Google - ha proseguito - fanno un miliardo all' anno e di questo ai fornitori di contenuti non va nulla. Questo è l'obiettivo della delibera Agcom, non scocciare i singoli utenti. Si fanno in maniera illegale fatturati importanti, nascondendosi dietro al fatto che non si è editori, mentre recentemente l'ad Eric Schmidt ha precisato che trattano le informazioni in modo tale che le prime due o tre sono le più attendibili. Ditemi voi se questo non è fare gli editori?''.

Ultimi Video

Palinsesti TV