Digital-News.it Logo
Foto - Primo confronto tra Governo, Cdp ed Enel su futuro Open Fiber

Primo confronto tra Governo, Cdp ed Enel su futuro Open Fiber

News inserita da:

Fonte: Ansa

I
Internet e Tv

Primo confronto tra Governo, Cdp ed Enel su futuro Open FiberCdp, con il suo ruolo di garante, riesce a mettere d'accordo non solo le forze politiche ma anche gli altri operatori - Vodafone, WindTre e Sky - dopo aver incontrato i ministri Gualtieri e Patuanelli hanno dato 'un apertura di credito' al progetto di rete unica con Tim. Gli ad Luigi Gubitosi e Francesco Palermo continueranno a lavorare senza tregua alla stesura del Memorandum of Understanding (MoU) per tutto il fine settimana, senza interruzioni fino a lunedì mattina compreso, per arrivare nel pomeriggio davanti ai rispettivi cda che, in contemporanea, esamineranno le linee guida del progetto.

Intanto in Borsa il titolo Tim rivede i massimi degli ultimi 6 mesi mentre Tiscali fa un balzo dell'11,8 per cento. Contemporanemente lo scacchiere delle telecomunicazioni vede un primo confronto sul futuro di Open Fiber: gli ad di Enel, Francesco Starace e di Cdp, Fabrizio Palermo hanno tenuto una video call con i ministri dell'Economia, Roberto Gualtieri e dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli. L'obiettivo è delineare, all'interno del percorso della rete unica anche quale sarà il futuro e il ruolo di Open Fiber, controllata pariteticamente al 50% da Cdp ed Enel.

E dall'incontro sarebbe emersa una condivisione del progetto e l'idea di incontrarsi di nuovo la prossima settimana quando i cda di Cdp e Tim avranno esaminato e concordato le linee guida del progetto. Avere una rete in fibra che copra tutto il Paese è nell'interesse di tutti, fare presto anche. Fastweb e Tiscali che pur rivendicano il loro ruolo di «concorrenti storici» dell'ex monopolista hanno già aderito al progetto FiberCop. Gli ad Alberto Calcagno e Renato Soru non hanno dubbi, non è una minaccia alla concorrenza, e lo dicono due storici rivali, ma « un'club investment» aperto a tutti quelli che vogliono metterci un 'chip', un'occasione per investire e passare ai fatti.

Tutti, anche lo stesso fondo Kkr che ragiona su business plan e profitti da raggiungere, è la conclusione, ha un buon motivo per fare in fretta. «La rapida realizzazione delle infrastrutture, è la prima ed unica ragion d'essere della costituzione del nuovo veicolo» sottolineano in una lettera congiunta inviata al Mise e al Mef, con la quale chiedono un incontro e individuano la garanzia del successo «nella competenza» e «negli interessi» in campo. Vodafone, WindTre e Sky - ugualmente invitati a coinvestire - hanno espresso tutti i loro dubbi mettendo davanti a tutto «l'indipendenza strategica ed operativa» della newco che gestirà l'accesso alla banda ultra larga.

La disponibilità del Governo a condividere con tutti gli operatori, sin da questa fase iniziale, la definizione del progetto, è stata apprezzata e ora tutti attendono di conoscere i dettagli dell'accordo, se garantirà - come nelle premesse - «un mercato competitivo, trasparente e neutrale» nessuno avrà niente da obiettare. Per questo sottolineano gli ad Aldo Bisio, Jeffrey Hedberg e Maximo Ibarra in una nota congiunta «gli accordi societari e di governance - per i quali sono stati confermati indipendenza e ruolo guida di Cdp - saranno cruciali» così come i dettagli operativi, inclusi i meccanismi di tariffazione, le pratiche commerciali e quelle di assistenza e servizio.

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Promo - Mondiali Calcio Qatar 2022, dal 20 Novembre tutti solo sulla Rai

    Sarà un mondiale di calcio targato Rai quello in Qatar, che per la prima volta si gioca in autunno, con una collocazione innovativa per i giocatori, i tifosi e i telespettatori. Rai1, Rai2, Rai3, RaiSport, Rai Radio1 e RaiPlay seguiranno in diretta e in esclusiva l’intero evento, capace di catturare l’attenzione mediatica di ...
    S
    Sport
      mercoledì, 05 ottobre 2022
  • Luna 1969, la lite storica in diretta RAI tra Ruggero Orlando e Tito Stagno

    Il sorriso e' uno dei ricordi piu' belli di Armstrong, per il giornalista che dall'Italia ha seguito ogni minuto della storica missione Apollo 11. ''Devo ringraziare lui per la telecronaca della discesa sul suolo lunare'': per Tito Stagno Neil Armstrong era stato un punto di riferimento, quasi un'ancora di salvezza nel momento piu' difficile della...
    T
    Televisione
      domenica, 26 agosto 2012
  • Video Olimpiadi Pechino 2022 Discovery+ | Pattinaggio velocità Mass Start - Francesca Lollobrigida BRONZO

    Dopo l'argento nei 3000 metri, Francesca Lollobrigida vince un'altra medaglia nello speed skating alle Olimpiadi di Pechino 2022, conquistando il bronzo nella mass start. Grande finale della nostra portabandiera alla cerimonia di chiusura, brava ad uscire da gruppo ed evitare le cadute per ottenere il podio con grande autorità. Che favola! Francesca Lollobrigida vince un...
    S
    Sport
      sabato, 19 febbraio 2022