Led Zeppelin e gli Eagles protagonisti del ''Tribute Band Show'', in diretta su La3

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

M
Mobile Tv
  mercoledì, 20 luglio 2011
 11:35

La storia del rock e del pop degli anni '60 e '70 rivive su La3 con il programma "Tribute Band Show", il contenitore musicale che nel corso di 15 puntate ha visto sfidarsi, attraverso esibizioni rigorosamente live, 16 tra le più importanti tribute band italiane.

Il programma è ormai giunto al gran finale con l'ultima sfida che vedrà affrontarsi i "The Presence", ispirati ai Led Zeppelin, e i "Waterfall", emuli degli Eagles. La puntata andrà in onda Mercoledì 20 luglio a partire dalle ore 22 su La3, la tv di 3 Italia on-air sul canale 143 di SKY, sui videofonini 3 e in streaming su www.la3tv.it. Gli spettatori potranno votare la propria band preferita inviando un sms al numero 4790300 (al costo di 1 euro IVA inclusa), indicando il codice dell'artista prescelto.

La band vincitrice riceverà in omaggio videofonini 3 e credito telefonico per ciascun elemento del gruppo per un valore complessivo di oltre 10.000 euro. Inoltre, fra tutti gli spettatori che avranno espresso il loro voto verrà estratto un iPhone 3GS 8GB abbinato ad una Pioneer Dock Station per ascoltare al meglio la propria musica preferita.

Ma chi sono gli artisti che si sfideranno sul palco di "Tribute Band Show" durante la finale?

La prima band, i "The Presence", viene da Milano e si esibisce regolarmente in vari live club lombardi con un repertorio che comprende, oltre alle cover dei Led Zeppelin, anche i migliori brani hard rock anni 70. I "Waterfall" vengono invece da Frosinone, sono sulle scene dal lontano 1999 e propongono con successo dal Folk Americano alla West-Coast e al Country-Rock: da Jackson Browne ad America, da Simon & Garfunkel e Crosby Stills & Nash a Neil Young, Jefferson Airplane, oltre naturalmente agli Eagles.

Acommentare le esibizioni in studio, una giuria d'eccezione: DJ Ringo (storico Dj di Radio 105 e direttore artistico e conduttore di Virgin Radio), Pino Scotto (il rocker italiano e conduttore di "Database" su Rock TV) e Francesca Faggella (conduttrice radiofonica di RTL).

Per arrivare alla finale le due band hanno eliminato: i "The Substitutes", gruppo musicale ispirato agli Who, i "Travelin' Band", emuli dei  Credence Clearwater Revival,  gli "Sticky Fingers", con le canzoni dei Rolling Stones, gli "Anderson Council", cloni dei Pink Floyd, i "Ballbreakers", tribute band degli  AC/DC e il gruppo dei "Merqury Band", devoti ai Queen.

Il palco di "Tribute Band Show" ha visto anche sfidarsi le tribute band dedicate a Jimmy Hendrix, Doors, Beach Boys, Deep Purple, Abba, Kiss e Beatles, che si sono via via esibite davanti a giurie che hanno accolto vari "testimoni del rock" del calibro di Franco Zanetti (direttore di Rockol), Kris (Vjay di Mtv), il cantautore Alberto Fortis, i critici musicali Enzo Gentile (Rolling Stone), Luca Dondoni (Rtl, LaStampa), Paolo Giordano (Il Giornale), Fabio De Luca (Vice Direttore Rolling Stone), Paolo Madeddu (Rolling Stone), Matteo Cruccu (Corriere della Sera), Norah Amile (da "La Pupa e il Secchione"), la vocalist Ania J, la vocal coach Loretta Martinez e le cantanti Irene Viboras, Vittoria Hyde, Alteria e Ketty Passa.

A condurre la serata in diretta, saranno ancora una volta Justine Mattera e Andrea Casta supportati - attraverso collegamenti telefonici e via webcam - da Carlo Massarini (conduttore di Rai 5), Andrea Laffranchi (Corriere della Sera), Kay Rush (Radio Montecarlo), Claudio Trotta e Adolfo Galli (promoter di eventi musicali) e tutti i fan club delle band in gara.

Ultimi Video

Palinsesti TV