Eurovision 2017, vince il Portogallo con Sobral «Amar Pelos Dois». Gabbani sesto

Eurovision 2017, vince il Portogallo con Sobral «Amar Pelos Dois». Gabbani sesto

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

S
Satellite / Estero
  domenica, 14 maggio 2017
 10:15

Eurovision 2017, vince il Portogallo con Sobral «Amar Pelos Sois». Gabbani sestoÈ il Portogallo a vincere l'edizione 2017 dell'Eurovision Song Contest, con Salvador Sobral che ha cantato 'Amar pelos dois'. Il superfavorito della vigilia, Francesco Gabbani con 'Occidentali's Karma', il cui video è il più visto nella storia del concorso, non ce l'ha fatta e si è classificato sesto. Al secondo posto è arrivata la Bulgaria con il giovane Kristian Kostov che ha cantato 'Beautiful mess'. Terza la Moldavia, poi il Belgio e la Svezia. Gabbani e la sua scimmia nuda che balla hanno ottenuto però il Premio della Sala Stampa, 'Occidentali's Karma' è piaciuta infatti anche ai giornalisti internazionali riuniti a Kiev dove si è svolto l'Eurovision.

Il 27enne portoghese Sobral, ha vinto grazie a una ballata, 'Amar Pelos Sois', composta dalla sorella 29enne Luisa, che è salito sul palco a cantare insieme al fratello dopo la proclamazione del vincitore. Sobral, che discende da un'antica e nobile famiglia portoghese, ha vinto nonostante uno spettacolo minimalista, presentandosi in abito scuro e senza scenografie e luci roboanti, come gli altri concorrenti.

«La musica - ha dichiarato - non è fuochi d'artificio ma sentimento».

L'artista è nato nel 1989 a Lisbona, dove ha studiato psicologia, abbandonando però presto gli studi per dedicarsi alla musica. I suoi primi progetti musicali sono fortemente influenzati dal jazz di Chet Baker, dalla bossa-nova brasiliana e da altri suoni latino-americani. L'edizione 2017 dell'Eurovision Song Contest è stata turbata dal conflitto tra il paese ospitante, l'Ucraina, e la Russia. Il presidente Petro Poroshenko ha infatti cancellato la presenza nella finale della concorrente russa, Julia Samoilova. Elevate le misure di sicurezza a Kiev, dove centinaia di poliziotti hanno circondato l'area dove si svolgeva il concorso, pattugliando tutte le strade. Quanto ai punteggi ottenuti dai concorrenti, il Portogallo ha vinto con 758 punti, seguito dalla Bulgaria con 615, dalla Moldavia con 374. Il Belgio si è classificato quarto con 363 posti, seguito dalla Svezia con 344 e dall'Italia con 334. Ultime la Germania e la Spagna, rispettivamente con 6 e 5 punti.

ASCOLTI TV - Record di ascolti per la finale dell'«Eurovision Song Contest» trasmessa ieri sera sabato 13 maggio in diretta su Rai 1 e in contemporanea su Rai Radio 2. L'anteprima condotta da Flavio Insinna e Federico Russo è stata seguita da quasi 6,4 milioni di spettatori unici (+10% sul 2016) per un ascolto medio di quasi 4,1 milioni di spettatori (+8% sul 2016) e il 21,5% di share (+4 punti sul 2016). Lo show è stato seguito da quasi 15,1 milioni di spettatori unici (+4% sul 2016) per un ascolto medio superiore ai 3,7 milioni (+13% sul 2016) e uno share del 20,2%, con un progresso di 3,4 punti sullo scorso anno. Numeri, fanno notare dalla Rai,

«che rendono questa edizione di gran lunga la più seguita da quando l'Italia è tornata a partecipare al più grande show musicale internazionale, e che ha visto tanti italiani unirsi attorno a Francesco Gabbani per sostenerlo in questa emozionante sfida».

Il massimo picco di ascolto si è registrato alle 21.49 con quasi 5,3 milioni di telespettatori, sul finale dell'esibizione di Francesco Gabbani con la sua «Occidentalìs Karma»; il picco di share alle 24.35 con il 32,2% in coincidenza con la proclamazione della vittoria del cantante portoghese. L'interesse verso la finale dell'«Eurovision Song Contest» è stato trasversale sul pubblico, con picchi di interesse su fasce molto diverse e con significativi incrementi sul 2016: 21,4% sui ragazzi in età 15-24 (+8,6 punti), 19,8% sui 25-34 anni (+3,2 punti), 20,2% sui 45-64 (+4,8 punti), 25,2% sui 55-64 (+7,6 punti), 22,3% sui diplomati (+7,3 punti) e 24,4% sui laureati (+6 punti).

Numeri che completano una settimana di grande interesse attorno all'evento con le due semifinali trasmesse da Rai 4 che hanno registrato rispettivamente l'1,9% e il 2,4% di share, con un ascolto medio superiore ai 500.000 spettatori. «L'Eurovision Song Contest» si conferma, inoltre, un evento imperdibile e vissuto con entusiasmo, passione e tifo da stadio sui social network, con numeri record che segnano una crescita notevole. Ieri sera sono state registrate 739.000 interazioni su Twitter e Facebook (+259% sul 2016) da parte di oltre 200.000 utenti unici (+600% sul 2016). Considerando anche i dati delle due semifinali, le interazioni totali sono state pari a quasi 1 milione.In tutte e tre le serate, l'Eurovision Song Contest è stato di gran lunga il programma televisivo più discusso sui social network.

«I dati di ieri sera ci riempiono di soddisfazione e coronano un impegno senza precedenti che abbiamo messo in campo per valorizzare l'Eurovision Song Contest e soprattutto l'attesissima partecipazione del nostro Francesco Gabbani - ha dichiarato il direttore di Rai1, Andrea Fabiano - Un altro concreto passo in avanti nel percorso intrapreso di evoluzione in media company che ha visto il coinvolgimento di tutta la Rai in un corale progetto editoriale, produttivo e di comunicazione di grande forza che ha prodotto risultati eccezionali.? Desidero ringraziare Francesco Gabbani e il suo team con cui abbiamo vissuto una straordinaria esperienza professionale e personale, Flavio Insinna, Federico Russo e gli autori per la diretta di ieri sera, la squadra di Rai 1 capitanata dal capostruttura Claudio Fasulo e dal produttore Sonia Magagnini, la delegazione italiana guidata da Nicola Caligiore della Direzione Comunicazione, Relazioni Esterne, Istituzionali e Internazionali, la Direzione Produzione Tv, la Direzione Creativa, il TG1 e tutti i programmi Rai che ci hanno aiutato a promuovere l'evento, Radio 2, Rai 4 e il team digital di Rai 1, Rai Play, Direzione Marketing e dell'Ufficio Stampa. E un grazie ai tanti, tantissimi italiani che hanno scelto di vivere insieme a noi questo grande evento, la festa più colorata e spettacolare della musica europea».

LA CLASSIFICA FINALE: (posizione, paese, canzone, cantante, punteggio totale, punteggio televoto, punteggio giuria)

  • 1 - Portugal - Amar Pelos Dois - Salvador Sobral 758 pts. (376+382)
  • 2 - Bulgaria - Beautiful Mess - Kristian Kostov 615 pts. (337+278)
  • 3 - Moldova - Hey, Mamma! - SunStroke Project 374 pts. (264+110)
  • 4 - Belgium -  City Lights - Blanche 363 pts. (255+108)
  • 5 - Sweden - I Can't Go On - Robin Bengtsson 344 pts. (126+218)
  • 6 - Italy - Occidentali's Karma - Francesco Gabbani 334 pts. (208+126)
  • 7 - Romania - Yodel It! - Ilinca feat. Alex Florea 282 pts. (224+58)
  • 8 - Hungary - Origo - Joci Pápai 200 pts. (152+48)
  • 9 - Australia -  Don't Come Easy - Isaiah Firebrace 173 pts. (2+171)
  • 10 - Norway - Grab the Moment  - JOWST 158 pts. (29+129)
  • 11 - Netherlands  - Lights And Shadows - OG3NE  150 pts. (15+135)
  • 12 - France - Requiem - Alma 135 pts. (90+45)
  • 13 - Croatia  - My Friend -  Jacques Houdek 128 pts. (103+25)
  • 14 - Azerbaijan - Skeletons -  Dihaj 120 pts. (42+78)
  • 15 - United Kingdom - Never Give Up on You  - Lucie Jones 111 pts. (12+99)
  • 16 - Austria -  Running on Air - Nathan Trent 93 pts. (0+93)
  • 17 - Belarus  - Historyja Majho Zyccia - NaviBand 83 pts. (33+50)
  • 18 - Armenia - Fly With Me - Artsvik 79 pts. (21+58)
  • 19 - Greece - This is Love  - Demy 77 pts. (29+48)
  • 20 - Denmark - Where I Am  - Anja 77 pts. (8+69)
  • 21 - Cyprus - Gravity - Hovig 68 pts. (32+36)
  • 22 - Poland - Flashlight -  Kasia Moś 64 pts. (41+23)
  • 23 - Israel - I Feel Alive  - Imri Ziv  39 pts. (5+34)
  • 24 - Ukraine - Time  - O.Torvald 36 pts. (24+12)
  • 25 - Germany - Perfect Life  - Levina 6 pts. (3+3)
  • 26 - Spain - Do It for Your Lover - Manel Navarro 5 pts. (5+0)

Amar Pelos Dois (Portuguese Version)


Se um dia alguém perguntar por mim
Diz que vivi para te amar
Antes de ti só existi
Cansado e sem nada p'ra dar

Meu bem, ouve as minhas preces
Peço que regresses, que me voltes a querer
Eu sei que não se ama sozinho
Talvez devagarinho possas voltar a aprender

Meu bem, ouve as minhas preces
Peço que regresses, que me voltes a querer
Eu sei que não se ama sozinho
Talvez devagarinho possas voltar a aprender

Se o teu coração não quiser ceder
Não sentir paixão, não quiser sofrer
Sem fazer planos do que virá depois
O meu coração pode amar pelos dois

Love For Both (English Version)

If anyone ever wonders about me
Tell them I have lived solely to love you
Before you I only existed
Worn out and with nothing left to give

My love, listen to my pleas
I beg you to come back, to want me again
I know that one can't love by oneself
But maybe with time you will learn to love me as well

My love, listen to my pleas
I beg you to come back, to want me again
I know that one can't love by oneself
But maybe with time you will learn to love me as well

If you heart
Won't be wiling to give in
Won't be willing to feel
Won't be willing to suffer
Without making plans of what will come ahead
My heart can love for both of us instead

Ultimi Palinsesti