Digital-News.it Logo
Foto - Black Mirror, su Sky Cinema il potere della tv e delle nuove tecnologie

Black Mirror, su Sky Cinema il potere della tv e delle nuove tecnologie

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sky Italia

Black Mirror, su Sky Cinema il potere della tv e delle nuove tecnologieIl lato oscuro ed inquietante delle nuove tecnologie è l'anima di BLACK MIRROR, la miniserie in 3 puntate presentata in anteprima al RomaFictionFest e in arrivo il 10 ottobre alle  21.10 su Sky Cinema1HD.  Si susseguiranno tutti d'un fiato i tre episodi Messaggio al Primo Ministro, 15 Milioni di Celebrità e Ricordi Pericolosi.

Al centro dell'ultimo progetto televisivo di Charlie Brooker, tre capitoli autoconclusivi legati da un unico grande fil rouge: la deformazione dell'esistenza umana causata  dall'utilizzo distorto e invasivo della tecnologia.

Ambientati in un futuro distopico e dal sapore fantascientifico, i tre episodi sono un viaggio verso il cuore nero della specie umana, che mette a nudo l'impotenza degli uomo davanti all'incontrollabilità totale del flusso di informazione. Nell'attuale era mediatica, quella in cui a regnare è il bisogno incessante di tecnologia, lo schermo che la miniserie accende dal suo virtuale telecomando è costantemente nero: gli attori della miniserie, da Daniel Kaluuya a Toby Kebbell, sveleranno i segreti nascosti dietro il mito di una realtà esclusivamente tecnologica. Tra satira amara ed elevata suspance emerge un significato metaforico che vuole portare gli spettatori ad una riflessione sul concetto e sulla visione ufficiale di esistenza moderna.

Nel primo capitolo Messaggio al Primo Ministro, Rory Kinnear, nel ruolo di primo ministro inglese Michael Callow, viene svegliato nel cuore della notte con delle pessime notizie: la principessa Susannah (Lydia Wilson) è stata rapita, e il videomessaggio di aiuto da lei rilasciato ha già invaso il web a macchia d'olio. Per pagare il riscatto il Capo di Stato è costretto a "subire" una terribile umiliazione  in mondovisione.

Al centro del secondo episodio, 15 milioni di celebrità , una feroce satira contro i talent show ambientata in una società futura ipersalutista in cui le persone sovrappeso vengono umiliate ed automaticamente rese protagoniste di uno show tv.

Il terzo ed ultimo Ricordi pericolosi  rappresenta un futuro in cui le persone hanno un microchip nella parte del cervello che governa i ricordi, per rivedere momenti del proprio passato su un qualunque dispositivo multimediale.

BLACK MIRROR, la miniserie in 3 puntate in onda mercoledì 10 ottobre alle 21.10 su Sky Cinema1HD

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Elezioni Usa 2012: amnesia in diretta tv per il governatore del Texas

    Un'amnesia nel dibattito con gli altri candidati repubblicani rischia di far naufragare le ambizioni di Rick Perry nella corsa alla Casa Bianca. Rispondendo a una domanda su come far quadrare i conti di bilancio, il governatore del Texas non e' riuscito a ricordare un passaggio chiave della sua piattaforma economica; una defaillance che, ad appena due mesi dall'inizio, nell'Iow...
    C
    Curiosità
      giovedì, 10 novembre 2011
  • Sky rivoluziona il controllo: scopri il Nuovo #PlatformControlCenter a Milano

    È come la torre di controllo di un aeroporto: il cuore pulsante di una struttura complessa, che sovrintende al traffico di tutti i canali e servizi, lineari e on demand. Ecco il nuovo #PlatformControlCenter. Lo ha realizzato Sky nella sede di Milano Santa Giuglia partendo dall’esperienza e dalle competenze delle no...
    S
    Sky
      martedì, 30 gennaio 2024
  • Spyros Theodoridis vince la prima edizione di MasterChef Italia [Cielo Tv]

    E' Spyros Theodoridis il primo MasterChef d'Italia, incoronato nella puntata finale di MASTERCHEFITALIA in onda ieri su CIELO (DTT 26 e Sky 126), che ha fatto registrare un vero e proprio record di ascolti sfiorando il 3% di share, un risultato senza precedenti il canale free di News Corp.Masterchef ha...
    D
    Digitale Terrestre
      giovedì, 08 dicembre 2011