Golden Globes 2016 in diretta esclusiva stanotte su Sky Atlantic HD

Golden Globes 2016 in diretta esclusiva stanotte su Sky Atlantic HD

News inserita da:

Fonte: Digital-News / Ansa

S
Sky Italia
  domenica, 10 gennaio 2016
 06:00

Golden Globes 2016 in diretta esclusiva stanotte su Sky Atlantic HDÈ sempre più vicina la notte dedicata alle star e ai titoli del piccolo e grande schermo che hanno segnato l’anno appena terminato. La consegna degli ambiti Golden Globes 2016 in esclusiva su Sky Atlantic HD nella notte tra il 10 e 11 gennaio a partire dall’1.00 con il Red Carpet e dalle 2.00 con l’assegnazione delle statuette, in diretta dal Beverly Hilton Hotel di Los Angeles. Divertimento assicurato con lo show presentato in questa 73° edizione da Ricky Gervais, uno degli autori più geniali e dissacranti dei nostri giorni.

Per l'Italia è un anno modesto ma non magrissimo. Alla mancata candidatura del film proposto per gli Oscar dal nostro paese - Non essere cattivo, di Claudio Caligari è infatti già stato escluso dalla shortlist dei migliori nove - fanno da contraltare le chance di Ennio Morricone, che ha curato la colonna sonora del film di Tarantino The Hateful Eight, e di Paolo Sorrentino, che ha incontrato consensi a Hollywood con Youth - La giovinezza. Cosa li fa sperare? I Golden Globes, appunto.

Sia Morricone che il film di Sorrentino hanno infatti ottenuto una candidatura ai premi assegnati dai membri della Hollywood Foreign Press Association, associazione che riunisce uno sparuto ma potente gruppetto di giornalisti internazionali accreditati alla mecca del cinema. Morricone concorre per le migliori colonne sonore, mentre Youth - La giovinezza, di Paolo Sorrentino può sperare grazie a Jane Fonda, che è nella cinquina delle migliori attrici non protagoniste, e alla canzone Simple Sound #3, scelta nella categoria miglior canzone originale. Può sperare anche Leonardo DiCaprio, favorito nella cinquina del migliore attore drammatico per la sua interpretazione di The Revenant - Redivivo, ma non è affatto detto: L'attore infatti ha già a casa due Golden Globes, ottenuti nel 2005 per The Aviator e, l'anno scorso per The Wolf of Wall Street. Se dovesse vincerlo anche per Redivivo arriverebbe a quota tre, eppure è ancora a bocca asciutta per quanto riguarda il più prestigioso Oscar. The Revenant - Redivivo di Alejandro Gonzales Inarritu, è anche favorito anche nella categoria miglior film drammatico.

È candidato insieme al romantico Carol, al quarto film della saga di Mad Max, Fury Road, al thriller Room e al film che racconta l'inchiesta giornalistica sugli scandali della Chiesa cattolica a Boston, Il caso Spotlight. Per la categoria migliore commedia, ha buone possibilità di vincere The Big Short - La grande scommessa - film dal cast stellare sulla crisi dei subprime ma dovrà vedersela con Sopravvissuto - The Martian di Ridley Scott, altro film potente per il quale non poche polemiche sono sorte quando è stato deciso di inserirlo nella categoria comedy.

Gli altri candidati sono Joy, con Jennifer Lawrence e Robert De Niro e i divertenti Spy e Trainwreck - Un disastro di ragazza. Fra gli attori di commedie Matt Damon per The Martian è il favorito, con Christian Bale e Steve Carell che si dividono i voti di chi ha amato La grande scommessa. Gli altri, Al Pacino per Danny Collins e Mark Ruffalo per Teneramente folle, si dovranno accontentare della candidatura. Fra le donne Brie Larson per Room ha buone chance di vincere nella categoria drama, mentre nel genere brillante potrebbe essere la «solita» Jennifer Lawrence ad aggiudicarsi la statuetta, per Joy.

Difficile fare previsioni fra i registi: Quentin Tarantino, Ridley Scott e Alejandro Gonzales Inarritu sono i nomi più probabili. Sul fronte tv (i giornalisti dell'a HFPA premiano infatti anche il piccolo schermo) grandi cose sono attese per Lady Gaga candidata migliore attrice per le miniserie grazie a American Horror Story, ma anche per Games of Thrones, Fargo e Transparent, la serie di Amazon che racconta la vita di una transgender interpretato da Jeffrey Tambor (favorito migliore attore brillante) e che tanto consenso ha raccolto fra pubblico e critica.

LE SERIE TV IN ONDA SU SKY - Tra le serie in lizza anche alcuni titoli di punta del palinsesto Sky: tra le nomination per la miglior serie drammatica ci sono Empire (Fox), Il Trono di Spade (Sky Atlantic) e Outlander(FoxLife), mentre tra quelle per la miglior commedia si trovano Mozart in the Jungle, Silicon Valley, Transparente Veep(tutte in esclusiva su Sky Atlantic). A contendersi, invece, il premio di miglior miniserie ci saranno la seconda stagione di Fargo(Sky Atlantic) con due dei protagonisti principali Kirsten Dunst e Patrick Wilson, e American Horror Story: hotel(Fox) con Lady Gaga, in gara per il titolo di miglior attrice in una serie tv.

Queste sono solo alcune delle 27 candidature che si contenderanno i premi in una delle serate per il cinema e la tv più attese dell’anno. Un appuntamento da non perdere a partire dal Red Carpet con i riflettori puntati su tutte le star del momento.

I FAVORITI SECONDO I BOOKMAKERS - Ai Golden Globes che si terranno sera al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles, favoriti dai Bookie, Spotlight e The Big Short. Ridley Scott è invece il grande favorito di Stanleybet fra i registi, mentre Di Caprio guarda al premio di miglior attore in un film drammatico. Secondo il bookmaker britannico Stanleybet il grande favorito resta Spotlight di Thomas McCarthy (1.25), pellicola sull'abuso di minori da parte di sacerdoti a cavallo fra il 2001 e il 2002. Seguono The Revenant con Leonardo Di Caprio e Carol di Todd Haynes bancati rispettivamente a 4.50 e 8.00. Più staccati Mad Max: Fury Road, ambientato in un futuro post apocalittico, e Room, adattamento del romanzo di Emma Donoghue: l'eventualità che questi due film possano essere eletti varrebbe ben 18.00 volte la posta scommessa.

I bookie d'oltremanica puntano invece su The Big Short come miglior musical/commedia: il film prodotto e interpretato da Brad Pitt è in bacheca a 1.70. Poco più staccato, a 2.50, The Martian di Ridley Scott con Matt Damon costretto a sopravvivere su Marte; a 7.00 volte l'importo giocato troviamo invece Joy, storia di una donna (Jennifer Lawrence), e della sua famiglia. Poche possibilità invece per Trainwreck (17.00), commedia romantica con Amy Schumer, e Spy (25.00), film comico che vede protagonisti Melissa McCarthy e Jason Statham. Per il premio miglior regista, Scott è leggermente favorito su Iarritu, autore di The Revenant: i due sono il lavagna a 2.35 e 2.70. Terzo incomodo Thomas McCarthy (4.00) con Spotlight, mentre appare meno probabile la vittoria del regista di Mad Max George Miller, data a 8.50, o quella di Todd Haynes a 13.00.

Ultimi Video

Palinsesti TV