I Signori del Calcio - Andriy Shevchenko, in anteprima da oggi su Sky On Demand

I Signori del Calcio - Andriy Shevchenko, in anteprima da oggi su Sky On Demand

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  sabato, 09 aprile 2016
 10:27

I Signori del Calcio - Andriy Shevchenko, in anteprima da oggi su Sky On DemandTorna 'I signori del calcio': da oggi, in anteprima su Sky On Demand, la puntata con protagonista l'ex attaccante del Milan Andriy Shevchenko. L'intervista all'ex Capitano della Nazionale andrà in onda sabato 16 aprile alle 24.15, sempre su Sky Sport 1 HD.

Di seguito grazie alla gentile collaborazione con SKY Sport alcuni passaggi dell’intervista esclusiva al giocatore ucraino:

«Sono sicuro che ci saranno altri 30 anni di vittorie per Berlusconi. Ho appena letto l’intervista in cui dice “Vorrei partecipare a due finali di Champions League entro 5 anni”. Auguro tutto il meglio a questa società e a questo Presidente, che è una persona speciale nella mia vita e per tutti i tifosi rossoneri. Lui sa esattamente cosa ci vuole per fare una squadra vincente. Bacca mi piace perché vede la porta e questo per un attaccante è molto importante, sfrutta la sua forza, è molto veloce e va sempre in profondità. Se i compagni imparano bene il suo modo di giocare, è molto forte e può fare bene, anche se sta già facendo bene. Il Milan con lui ha un grande futuro. Per tornare a vincere, il Milan deve per prima cosa qualificarsi per la Champions League, questo è il primo obiettivo. La squadra si sta formando con giocatori nuovi, giovani. Ho sempre pensato che il calcio non è una partita a scacchi, ma è come il Lego: devi prendere i pezzi giusti, metterli insieme per costruire qualsiasi cosa tu voglia. Il Milan è in una fase di costruzione, ma ha già una base molto importante per andare ad un livello un pochino più alto. Mihajlovic sta facendo bene. L’allenatore dipende dai risultati e se i risultati ci sono, vuol dire che sta facendo bene il suo lavoro. Una squadra può anche giocare benissimo ma qui, nel calcio, conta vincere. Allenare il Milan io? Ho già un lavoro adesso (vice allenatore della nazionale ucraina, ndr).».

Ultimi Video

Palinsesti TV