Pallone d'oro e Gran Gala del Calcio 2022 in diretta su Sky Sport e in streaming su NOW

Pallone d'oro e Gran Gala del Calcio 2022 in diretta su Sky Sport e in streaming su NOW

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  lunedì, 17 ottobre 2022
 10:45

Pallone d'oro e Gran Gala del Calcio 2022 in diretta su Sky Sport e in streaming su NOWNon è un lunedì come gli altri. Ci aspetta una grande serata, tutta da vivere in diretta su Sky Sport e in streaming su NOW: il Monday Night della 10esima giornata di Serie A fra Lecce e Fiorentina, il Gran Galà del Calcio coi migliori giocatori della Serie A e l’assegnazione del Pallone d’Oro 2022. Tutto in una notte, tutto in diretta.

Si comincia alle 19 su Sky Sport 24 con Mondo Gol, consueta rubrica settimanale sul meglio del calcio internazionale con Gianluigi Bagnulo, Dario Massara e Filippo Benincampi. Tutti i gol del weekend internazionale, le immagini più divertenti con MondoLol, le rubriche e gli approfondimenti su Liverpool-City e il Classique tra Psg e OM. In più una finestra sempre aperta sui red carpet del Pallone d'Oro e del Galà del Calcio. Ospite l’ex allenatore dell’Udinese Julio Velazquez, attualmente al Fortuna Sittard in Olanda.

Dalle 20 su Sky Sport 24 e su Sky Sport Calcio in diretta da Rho Fiera Milano dove va in scena l’edizione 2022 del Gran Galà del Calcio, condotto da Federica Masolin , accompagnata sul palco dal co-conduttore Raul CremonaNella Casa dello Sport Night conviveranno assieme pre e post partita di Lecce-Fiorentina assieme alle premiazioni della serata, con le interviste a tutti i protagonisti. In studio assieme a Fabio Tavelli, anche Veronica Baldaccini, Stefano De Grandis e Luca Marchegiani. Collegati da Lecce Gianluca Di Marzio, Peppe Di Stefano e Massimiliano Nebuloni

Offerta Sky Q Special Week valida fino al 23/10/2022.
SKY TV + NETFLIX + SKY CINEMA A 19.90€/MESE PER I PRIMI 18 MESI.

L' edizione 2022 del “Gran Galà del Calcio AIC presented by Hublot e Bancomat”, esclusivo appuntamento organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori presieduta da Umberto Calcagno in collaborazione con la DA – agenzia di sport marketing ed eventi di Demetrio Albertini – giunge quest’anno alla decima edizione dopo due anni di assenza forzata in presenza causa pandemia per una grande serata di sport, spettacolo e cucina stellata grazie al menù ideato dallo chef Davide Oldani. L’hashtag di riferimento di questa edizione sarà #GGDC2022. Svelate  le shortlist dei premiati: tra questi nomi uscirà l’undici ideale della Serie A maschile e femminile; ruolo per ruolo, i più forti calciatori e calciatrici di un’ipotetica super squadra dell’anno, oltre al Calciatore e alla Calciatrice dell’Anno. A completare il quadro, come da tradizione e sempre con riferimento alla scorsa stagione 2021-2022, verrà assegnato il riconoscimento per l’Allenatore dell’Anno, l’Arbitro dell’Anno, la Società dell’Anno e il Miglior Giovane di Serie B.

Dalle 20.45 su Sky Sport Calcio e Sky Sport 251 andrà in diretta Lecce-Fiorentina con la telecronaca di Riccardo Gentile, commento tecnico Nando Orsi, bordocampo ed interviste Vanessa Leonardi e Francesco Modugno,  mentre su Sky Sport 24  la diretta della cerimonia di consegna del Pallone d’Oro 2022. L’evento - dal Théâtre du Châtelet di Parigi - sarà commentato con un’edizione speciale di MondoGol condotta da Gianluigi Bagnulo. In studio Andrea Marinozzi e Paolo Condò, unico giornalista italiano a votare per il Pallone d’Oro. Immagini e interviste dal palco della cerimonia condotta - tra gli altri - da Didier Drogba; in studio la squadra di Sky Sport commenterà la serata mantenendo una finestra sempre aperta su Parigi ma anche facendo incursioni continue sul Gran Galà del Calcio con premiati e ospiti.

Oltre al premio più ambito, per il quale i grandi favoriti sono - al maschile - il centravanti del Real Madrid e della Nazionale francese Karim Benzema e - al femminile - la stella spagnola del Barcellona Alexia Putellas, nel corso della serata verranno assegnati tra gli altri anche il Premio Kopa al miglior giovane e il Premio Yashin al miglior portiere (vinto lo scorso anno da Donnarumma). Riconoscimenti anche per la squadra dell’anno e per l’attaccante più prolifico della scorsa stagione tra club e nazionali (Robert Lewandowski)

Ultimi Palinsesti