Tour de France 2015: dirette quotidiane in HD su Rai Sport e Eurosport (Sky e Premium)

Tour de France 2015: dirette quotidiane in HD su Rai Sport e Eurosport (Sky e Premium)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  sabato, 04 luglio 2015
 11:36

Tour de France 2015: dirette quotidiane in HD su Rai Sport e Eurosport (Sky e Premium)Si apre (in diretta su Rai Sport ed Eurosport) la caccia alla maglia gialla di Vincenzo Nibali. Sabato dalle strade di Utrecht, in Olanda, prenderà il via l’edizione numero 102 del Tour de France: ventuno tappe, oltre 3.330 chilometri di fatica, salite e discese lungo le Alpi e i Pirenei, cronosquadre e pavé. Ai nastri di partenza 22 team, per un totale di 198 ciclisti. Unica destinazione: l’arrivo ai Campi Elisi di Parigi il 26 luglio.

Lotta a quattro per la maglia gialla - Vincenzo Nibali cerca un colpo che lo farebbe entrare ancor di più nella storia del ciclismo. Lo scalatore azzurro dell'Astana, recentemente laureatosi per il secondo anno consecutivo campione italiano, tenterà il bis nella Grande Boucle. È fra i favoriti insieme al britannico Chris Froome (Sky), trionfatore a Parigi nel 2013, al colombiano Nairo Quintana (Movistar), lo scorso anno padrone del Giro d'Italia, e ad Alberto Contador (Tinkoff-Saxo), fresco vincitore della corsa rosa.

Pochi chilometri a cronometro, tanta montagna - Quattro campioni per un’unica maglia: l’edizione 2015 si presenta quanto mai incerta ed equilibrata. Il programma propone una sola prova a cronometro e tanta, tanta montagna. Contro il tempo si correrà solo la nona frazione, la cronosquadre Vannes-Plumelec di 28 km. Per il resto ci saranno sei tappe pianeggianti (con probabili sprint per i velocisti), due leggermente "vallonate", quattro appuntamenti di "media montagna", il mitico pavé nella Seraing-Cambrai (quarta prova) e ben sette arrivi ad alta quota. Questi ultimi accenderanno la battaglia fra i big nella seconda settimana, con tre classiche cime pirenaiche, e nella fase finale della manifestazione, con quattro aspri traguardi alpini.

Le grandi salite - Le prime date da segnare in rosso sul calendario sono quelle dal 14 al 16 luglio, con la decima, undicesima e dodicesima tappa: la Tabres-LaPierre Saint Martin, la Pau-Cauterets Vallée de Saint Savin e la Lannemezan-Plateau de Beille. Dal 22 al 25 luglio, poi, il clou: con la Digne les Bains-Pra Loup, la Gap-Saint Jean de Maurienne, la Saint Jean de Maurienne-Le Toussuier e la temuta Modane Valfrejus-Alpe d'Huez, dove verrà verosimilmente incoronato il nuovo re di Francia. Sarà infatti l’ultima tappa prima della classica passerella verso Parigi.

Nibali: "Fisicamente sono al cento per cento"  - Nibali conserverà la maglia gialla? "Non sono ossessionato dal ripetere il trionfo di Parigi dello scorso anno – dice il messinese - Attaccherò senza risparmiare mai energie, forse perché sono un po' pazzo. Sarà dura, ho grandi avversari e ho intenzione di godermi la sfida: sono molto concentrato e fisicamente sono al cento per cento".

Questo il calendario delle tappe:

  • Tappa 1 Sabato 4 luglio Utrecht-Utrecht crono individuale km 14
  • Tappa 2 Domenica 5 luglio Utrecht-Zelanda km 166
  • Tappa 3 Lunedì 6 luglio Anversa-Huy km 154
  • Tappa 4 Martedì 7 luglio Seraing-Cambrai km 221
  • Tappa 5 Mercoledì 8 luglio Arras-Amiens Metropole km 189
  • Tappa 6 Giovedì 9 luglio Abbeville-Le Havre km 191
  • Tappa 7 Venerdì 10 luglio Livarot-Fougéres km 190
  • Tappa 8 Sabato 11 luglio Rennes-Mur de Bretagne km 179
  • Tappa 9 Domenica 12 luglio Vannes-Plumelec cronosquadre km 28
  • Lunedì 13 luglio riposo Pau
  • Tappa 10 Martedì 14 luglio Tabres-LaPierre Saint Martin km 167
  • Tappa 11 Mercoledì 15 luglio Pau-Cauterets Vallée de Saint Savin km 188
  • Tappa 12 Giovedì 16 luglio Lannemezan-Plateau de Beille km 195
  • Tappa 13 Venerdì 17 luglio Muret-Rodez km 200
  • Tappa 14 Sabato 18 luglio Rodez-Mende km 178
  • Tappa 15 Domenica 19 luglio Mende-Valence km 182
  • Tappa 16 Lunedì 20 luglio Bourg de Péage-Gap km 201
  • Martedì 21 luglio riposo Gap
  • Tappa 17 Mercoledì 22 luglio Digne les Bains-Pra Loup km 161
  • Tappa 18 Giovedì 23 luglio Gap-Saint Jean de Maurienne km 185
  • Tappa 19 Venerdì 24 luglio Saint Jean de Maurienne-Le Toussuier - Les Sybelles km 138
  • Tappa 20 Sabato 25 luglio Modane Valfrejus-Alpe d'Huez km 110
  • Tappa 21 domencia 26 luglio Sèvres Grand Paris Seine Ouest-Parigi Campi Elisi km 107

LA COPERTURA SUI CANALI RAI SPORT

Tour de France 2015: dirette quotidiane in HD su Rai Sport e Eurosport (Sky e Premium)Il grande ciclismo è sempre di casa sulle reti Rai. Da sabato 4 a domenica 26 luglio RaiSport seguirà in diretta e in esclusiva in chiaro tutte le 21 tappe della 102a edizione del Tour de France. Rai 3, Raisport 1 (canale 57 DTT) e Rai Hd (canale 501 DTT) saranno le reti dove seguire tutte le emozioni de "La Grand Boucle".

Le telecronache delle corsa saranno affidate a Francesco Pancani, supportato dal commento tecnico di Silvio Martinello  con le interviste di Andrea De Luca. Lo studio on-site è condotto da Alessandra De Stefano con la partecipazione di Max Lelli e Stefano Garzelli. Dal centro Rai di Milano Davide Novelli e Piergiorgio Severini si alterneranno alla conduzione con ospite Beppe Conti.

Tutti i giorni Rai seguirà in diretta i corridori; si parte con il canale tematico RaiSport1,  per poi seguire le fasi salienti su Raitre, Rai HD e RaiSport1 in simulcast, fino al traguardo. Al termine di ogni tappa spazio ai commenti e alle interviste all'interno della rubrica "Tour Replay". In seconda serata su Raisport 1 sarà "Tour di sera" a curata da Andrea De Luca, Max Lelli e Stefano Garzelli a raccontare il meglio della giornata attraverso la voce dei protagonisti e le migliori immagini del tour.

LA COPERTURA SU EUROSPORT (Sky canale 210 e Mediaset Premium canale 372)

Tour de France 2015: dirette quotidiane in HD su Rai Sport e Eurosport (Sky e Premium)

Eurosport, la “casa del ciclismo”, si appresta a fornire agli appassionati una straordinaria copertura del Tour de France 2015: la 102esima edizione della Grande Boucle, in scena dal 4 al 26 luglio, promette di essere una delle più memorabili, per l’alto numero di pretendenti alla vittoria finale e per la particolarità del tracciato. Il canale paneuropeo leader nell’intrattenimento sportivo offrirà al proprio pubblico tutte le 21 tappe in diretta, per più di 80 ore di spettacolo LIVE. Il commento della Grande Boucle sarà affidato all’affiatata coppia formata da Salvo Aiello e Riccardo Magrini.

Grande novità di questa edizione sarà rappresentata dal nuovo magazine di Eurosport Tour de France Today, appuntamento quotidiano in prime time, che farà il punto sulla tappa di giornata.Il programma mostrerà gli highlights relativi alla tappa e fornirà tutti gli aggiornamenti sui temi caldi della giornata. Gli approfondimenti di Greg LeMond, le reazioni dei ciclisti, statistiche e report sul dietro le quinte permetteranno al telespettatore di avere una panoramica completa di quanto accaduto. I telespettatori che lo desiderano potranno interagire attraverso i social di Eurosport dove potranno trovare ulteriori statistiche, notizie e dettagli interessanti.

La leggenda Greg LeMond, due volte vincitore del Tour de France e ambasciatore del ciclismo su Eurosport, sarà, come di consueto, anche il padrone di casa di LeMond on Tour, magazine che garantirà agli appassionati undoppio appuntamento quotidiano, prima e dopo ogni tappa. LeMond, insieme a Juan Antonio Flecha, altro grande esperto di ciclismo di Eurosport, nonché grande ex corridore, condividerà con il pubblico del canale paneuropeo le impressioni sugli atleti in gara, fornirà previsioni sui favoriti e, al termine di ogni giornata, analizzerà i momenti salienti sulle strade del Tour.

Prevista, invece, per sabato 25 luglio alle 17.15 una puntata speciale del magazine Sports Insiders dedicata interamente al Tour De France. Il magazine ripercorrerà i momenti clou della Grande Boucle e fornirà un riassunto puntuale ed emozionante agli spettatori.

La 102esima edizione del Tour De France sarà disponibile anche per gli abbonati al servizio di streaming online Eurosport Player (www.eurosportplayer.it), in diretta su PC, dispositivi iOS e Android nonché su connected TV.

Tour de France 2015: dirette quotidiane in HD su Rai Sport e Eurosport (Sky e Premium)

Ultimi Palinsesti