Serie B, Finale Andata, Cittadella - Venezia (diretta RAI 2 e DAZN)

Serie B, Finale Andata, Cittadella - Venezia (diretta RAI 2 e DAZN)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  domenica, 23 maggio 2021
 18:20

Serie B, Finale Andata, Cittadella - Venezia (diretta RAI 2 e DAZN)Tempo di finale playoff, ultimo atto della Serie BKT 2020-2021. Di fronte un derby veneto, Venezia e Cittadella, due squadre che hanno costruito con le idee, oltre che con la qualità dei giocatori, il loro straordinario campionato.

Dopo aver vinto 1-0 in casa nell'andata della semifinale, la formazione lagunare ha pareggiato 1-1 nel match di ritorno a Lecce: gol su rigore degli arancioneroverdi con Aramu al 48' del primo tempo, pari di Pettinari al 20' della ripresa. A 10' dalla fine Mancosu ha calciato alto un rigore, facendo svanire le speranze dei salentini. Nell'altra semifinale di ritorno, iI Cittadella elimina il Monza contro i pronostici della vigilia. All'U-Power stadium (Brianteo), la squadra di Berlusconi e Galliani si impone per 2-0 con le reti nella ripresa di Balotelli (58') e D'Alessandro (78'), ma il successo ottenuto all'andata dai veneti per 3-0 regala la qualificazione ai granata (stasera in giallo)

E la Lega Serie B vuole garantire e anzi migliorare lo spettacolo con una serie di iniziative e implementazioni tecnologiche, in entrambe le finali, che permettano a tutti di gustare l’evento nel migliore dei modi possibili.  Innanzitutto il cerimoniale d’ingresso con l’arco e il cerchio di centrocampo che personalizzeranno la gara insieme a una grafica ad hoc, alle spalle dei giocatori schierati in attesa dell’inno italiano, celebrativa dei due club che si giocano la Serie A.

Quindi le telecamere, che saranno 14 (rispetto alle otto solitamente utilizzate durante la stagione). In particolare oltre alle due centrali in tribuna, la piattina a bordocampo, la reverse sotto la gradinata, le due 16 metri e le due retroporta, saranno aggiunte due telecamere sulla linea di fondo, un’altra con ottica larga per inquadrare l’insieme dello stadio e gli schemi dei giocatori, quindi una che correrà sul lato lungo del campo e un’altra ancora che da bordocampo sarà in grado di definire con estrema definizione i gesti tecnici dei giocatori. Infine una telecamera a spalla per riprendere la cerimonia e le panchine durante la gara. Anche le camere posizionate tradizionalmente nelle altre parti del campo saranno di tecnologia superiore per garantire rallenty più dinamici e dettagliati e, circa i retroporta, capaci di seguire l’azione e coprire tutta l’area di rigore

Dirige Sozza di Seregno: 23 le sue direzioni in serie B, con 13 successi casalinghi, 3 esterni e 7 pareggi. Il Cittadella ha sempre perso nei 2 incroci ufficiali disputati (Cittadella-Frosinone 2-3 nei playoff dello scorso anno e Spal-Cittadella 1-0 nella regular season da poco conclusa); il Venezia nei 4 precedenti conta 1 vittoria (Venezia-ChievoVerona 3-2, play off di quest’anno), 1 pareggio e 2 sconfitte

I PRECEDENTI E LE STATISTICHE - Derby veneto numero 9 al “Tombolato” ed arancioneroverdi ospiti mai vittoriosi: bilancio di 5 affermazioni granata (ultima 1-0 nella serie B 2019/20) e 3 pareggi (ultimo 1-1, il 10 maggio scorso in regular season). La prima sfida in assoluto a Cittadella fra le due squadre, datata 3 settembre 1989, fu un 2-2 di coppa Italia di serie C ed è questa – in senso assoluto – la seconda partita casalinga nel professionismo dei granata, dopo l’1-1 contro il Vicenza del 23 agosto 1989, sempre in coppa Italia di serie C. Un cerchio che potrebbe chiudersi con questa finale: dal quasi esordio tra i professionisti alla serie A.

Sedicesima finale dei playoff di Serie BKT, iniziati nella stagione 2004/05 con la promozione – sul campo – del Torino, vittorioso 2-1 all’andata a Perugia e sconfitto in casa “solo” per 0-1, con salita in A che venne annullata per fallimento del sodalizio granata sotto la presidenza Cimminelli-Romero. Il Torino è la formazione più presente in finale: 2004/05, 2005/06 e 2009/10. Il Cittadella disputerà la sua seconda, due anni dopo il k.o. contro l’Hellas Verona, prima finalissima per il Venezia. Terza volta che si affrontano in una finale playoff di Serie BKT squadre della stessa regione. Era già successo, andando indietro nel tempo, due anni fa – 2018/19 – con, anche allora, un derby veneto, Cittadella-Hellas Verona (con i gialloblu che ribaltarono lo 0-2 del “Tombolato”, vincendo per 3-0 in casa nella finale di ritorno, al “Bentegodi”) e nella stagione 2012/13 tra Empoli e Livorno: pareggio 1-1 all’andata al “Castellani”, vittoria amaranto 1-0 nel ritorno, al “Picchi”. Il giocatore che ha disputato più finali in serie B è Andrea Rispoli con 8 gettoni e 584 minuti collezionati. I marcatori all-time nelle finalissime playoff di Serie BKT – 3 reti ciascuno – sono Elvis Abbruscato e Francesco Tavano. Tre precedenti tecnici ufficiali tra Roberto Venturato e Paolo Zanetti, sempre in Lega B, datati 14 dicembre 2019, Ascoli-Cittadella 1-0 e 23 gennaio 2021, Venezia-Cittadella 1-0 e 10 maggio 2021, Cittadella-Venezia 1-1, dunque con attuale tecnico del Venezia imbattuto, con score di 2 successi ed 1 pareggio a proprio favore.

Al “Tombolato” i granata sono imbattuti da 8 incontri ufficiali, con ultimo k.o. datato 2 marzo scorso, in B, Cittadella-Pescara 0-1; da quel match si contano 5 affermazioni per i ragazzi di Venturato e 3 pareggi. Cittadella a porta chiusa in casa da 247’, con ultima rete segnata al “Tombolato” proprio dal Venezia. L’ultimo gol subito dalla squadra di Venturato è stato siglato da Bocalon al 33’ della gara del 10 maggio, finita 1-1 contro i lagunari; da allora si contano i residui 67’ di quella gara e le intere partite a porta chiusa nei playoff: Cittadella-Brescia 1-0 e Cittadella-Monza 3-0. Manuel Iori, qualora giocasse stasera, farebbe 13 presenze nei playoff cadetti, diventando il terzo calciatore pluripresente all-time nella post-season di Serie BKT, agganciando Karim Laribi e Federico Dionisi. Secondo a 14 è Luka Krajnc, raggiungibile dal capitano granata se giocasse sia andata che ritorno, irraggiungibile come capolista Andrea Rispoli (16 gettoni). Venezia a segno fuori casa da 10 gare consecutive con 16 gol segnati. Ultimo digiuno esterno arancioneroverde datato 29 gennaio scorso, 0-0 a Vicenza.

IL REGOLAMENTO - La doppia sfida tra Cittadella e Venezia stabilirà la terza promossa in Serie A dopo Empoli e Salernitana. Il regolamento della finale prevede che si disputino gare di andata e ritorno, quest’ultima in casa della meglio classificata in campionato. In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra meglio posizionata in classifica al termine del campionato. Visto che le due squadre non hanno chiuso il campionato con gli stessi punti in classifica, la gara di ritorno non prevede tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

LA DIRETTA TV DELLA PARTITA - Copertura davvero importante per questa finale di andata sia in chiaro (RAI) che a pagamento (DAZN). Per quanto riguarda l'emittente pubblica appuntamento dalle 21:05 su Rai 2 con la telecronaca di Fabrizio Tumbarello, commento tecnico di Andrea Agostinelli, bordocampo ed interviste di Lucio Michieli. Gli abbonati a DAZN avranno accesso al match con prepartita dedicato alle 21 in diretta dallo stadio Tombolato di Cittadella con Federica Zille e Dario Marcolin. Alle 21:15 fischio di inizio con la telecronaca di Dario Mastroianni e Alessandro Budel. Bordocampo ed interviste di Tommaso Turci

Articolo a cura di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

Ultimi Video

  • Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    TIM dedica al calcio il suo nuovo spot istituzionale che racconta oltre 100 anni della più grande passione sportiva degli italiani, attraverso l’evoluzione dei mezzi di comunicazione nel ...
    T
    Televisione
      mercoledì, 16 giugno 2021
  • Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Nel corso del 2021, si attuerà progressivamente il processo di riorganizzazione delle frequenze tra emittenti televisive con conseguente necessità per gli utenti di dover risintonizzare ...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 09 marzo 2021
  • Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    24esimo appuntamento in diretta streaming con i TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anche in lingua inglese e ...
    T
    Televisione
      martedì, 09 marzo 2021

Palinsesti TV