Schermaglie: Diretta Rai con i diritti dell'eclisse

News inserita da:

Fonte: La Repubblica

S
Sport
  lunedì, 05 marzo 2007
 00:00
- A Controcampo mandano per intero, e coi sottotitoli, il cartoon spagnolo con Capello nei panni della vittima inde­moniata alle prese l'esor­cista Camacho. Il miglior momento, finora, dei pro­grammi di approfondi­mento calcistico in questa stagione.  

- Nuove polemiche acca­nite, proprio a "Contro­campo", sul reale valore dell'Inter e su come sareb­be stato se, e su quanto sa­rebbe successo se invece. Spettatori stremati, quasi quanto al ventesimo ser­vizio trasmesso in setti­mana su quanto è bello il rugby.

- E' meglio non dire ad Antonio Cassano che c'è mezzo mondo convinto che le rose alla Hunziker fossero proprio rose in quanto "rose" è l'ana­gramma di Eros.

- Inter-Udinese, i neraz­zurri cercano, senza riu­scirci, di completare la se­quenza consecutiva di vit­torie che avevano iniziato all'andata dopo il pareg­gio con i friulani. Su Sky, Fabio Caressa inizia così la telecronaca: "Se il calcio è un cerchio, oggi l'Inter chiude il suo Mandala, un cerchio da vittoria a vitto­ria" . Visto come è andata a finire, la prossima volta è meglio dire: "Gentili tele­spettatori, siete collegati con lo stadio Giuseppe Meazza in San Siro".

- Sempre Sky nel turno infrasettimanale, Lazio-Catania, a Lucenti arriva una botta durissima da un avversario, rimane a terra esanime, c'è preoccupa­zione. Il telecronista di Di­retta Gol dopo un po' rassicura: "Lucenti si muove, respira: le prime indica­zioni sono positive".

- La pallavolista Piccinini (la pallavolo, si sa, fa be­nissimo) ha trovato un fi­lone d'oro nella pubbli­cità. E' protagonista di una campagna per una azienda di mobili, lo slogan è, più o meno, "Io so­no Piccinini, Toppamarietti è grande ".
Non aven­do potuto legare e imba­vagliare prima il creativo autore della trovata, lo slogan è ormai adattabile a qualunque altra azienda e campagna pubblicitaria

- A proposito di pubbli­cità, ormai è invalso l'uso nelle interviste del dopo-gara di far attendere gli al­lenatori per mandare una fascia pubblicitaria obbli­gatoria per le tv.
La frase è: "Vi chiedo scusa, ma ab­biamo un Tassativo". Sic­come in genere poi parte lo spot con la Marcuzzi, si potrebbe dire diretta­mente un'altra cosa, mol­to simile.

- A Sabato Sprint, Raidue, l'altra sera, hanno fatto l'intero programma te­nendo sullo schermo gi­gante l'immagine della Luna durante l'eclissi. Dev'essere stata la gioia di poter avere anche sulla Rai i diritti di un avveni­mento che si svolgeva in diretta.

- A Sky Calcio Show, si parla del passaggio di pre­sidenza al Siena. La D'A­mico a Mauro: "Tu a Na­poli avevi conosciuto il presidente?". Mauro: "No, l'ho conosciuto dopo per altri motivi". Sconcer­ti: "Sesso?". Mauro: "No, è che mi avevano cercato per andare a Siena...

Antonio Dipollina
per "La Repubblica"

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV