Il Motomondiale approda in Italia al Mugello e su Italia 1

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat.it

S
Sport
  venerdì, 01 giugno 2007
 00:00
Il lungo week-end di Italia 1 dedicato al Motomondiale e al G.P. d’Italia inizia sabato 2 giugno 2007 alle ore 13.25 con “Grand Prix Moto”, magazine dedicato agli appassionati delle due ruote mondiali.

Le prove libere delle tre classi disputate in mattinata, riproposte attraverso il montaggio dei momenti salienti, e gli ultimissimi aggiornamenti pochi minuti prima della diretta delle prove ufficiali, diventano il contorno della vita tra camion, motorhome e box. Guido Meda, Loris Reggiani, Alberto Porta e Paolo Beltramo conducono “per mano” i telespettatori alla scoperta della vita dei piloti e degli addetti ai lavori anche quando non sono impegnati in pista.

Dalle ore 13.50
Italia 1 trasmetterà le prove ufficiali del Gran Premio d’Italia. Si parte con la diretta più attesa: le prove ufficiali dei campioni della classe MotoGp.A seguiredalle ore 15.00 andrà in onda la sintesi della classe 125 e, per finire, alle ore 15.15 la diretta della classe 250.
 
Domenica 3 giugno 2007 i motori delle due ruote si scaldano per la gara che vedrà tutte e tre le classi scendere in pista sul circuito del Mugello.

A partire dalle ore 10.45, Italia 1 trasmetterà la telecronaca diretta del Gran Premio d’Italia iniziando con la gara dei giovanissimi della classe 125. A seguire, alle ore 12.10, sarà la volta dei piloti della classe 250 e, per finire, alle ore 14.00 scenderanno in pista i campioni della MotoGp. Anche oggi gli immancabili Guido Meda e Loris Reggiani saranno collegati dal circuito per presentare la gara, la griglia di partenza e fare un punto sulle condizioni climatiche della pista. Alberto Porta e Paolo Beltramo saranno gomito a gomito con i piloti, nei box e nei paddock, per raccogliere le emozioni e le delusioni dei protagonisti.
 
Alle ore 15.00, terminata la premiazione dell'ultima gara della giornata, la MotoGp, è tempo di bilanci, analisi e commenti a con “Fuorigiri”.

Lo studio di “Fuori Giri” sarà situato direttamente all’interno dei paddock, dove Franco Bobbiese ci riproporrà gli attimi più spettacolari e quelli più discussi delle gare, per analizzare momento dopo momento i temi caldi che riempiranno le pagine dei giornali. Come ospiti i veri e propri protagonisti della giornata, giovani piloti, tecnici, giornalisti ed esperti. In studio anche Nico Cereghini.
Alberto Porta e Paolo Beltramo gireranno, inoltre, per i box e saranno come sempre in prima linea, pronti a raccogliere i commenti e le dichiarazioni a caldo dei piloti.
 
Il Circuito Internazionale del Mugello è caratterizzato da un tracciato spettacolare, molto tecnico, sul quale il pilota può fare la differenza in ogni momento. È un tracciato difficile, con diversi cambi di pendenza, “esse” molto veloci, curve in contro pendenza e un rettilineo lunghissimo (1.141 m) sul quale si raggiungono le velocità più alte di tutto il campionato. Il Gp d’Italia offre uno spettacolo che ha pochi confronti, anche perché qui i piloti possono superare praticamente in ogni zona della pista.

Motomondiale in Italia al Mugello

Ultimi Video

Palinsesti TV