Tapiro d'Oro per il governatore della Banca d'Italia Draghi

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  venerdì, 01 febbraio 2008
 00:00
Giovedì 24 gennaio scorso l’ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga era intervenuto a “Uno Mattina” sull’ipotesi di una candidatura di Mario Draghi a presidente del Consiglio.

Parlando con Luca Giurato, l’ex presidente aveva lanciato accuse molto gravi al governatore della Banca d’Italia: “E’ un vile, un vile affarista, non si può nominare presidente del consiglio dei Ministri chi è stato socio della Goldman & Sachs, grande banca d’affari americana e male, molto male io feci ad appoggiarne, quasi a imporne la candidatura a Silvio Berlusconi. E’ il liquidatore dopo la famosa crociera sul “Britannia” dell’industria pubblica, la svendita dell’industria pubblica italiana quando era direttore generale del tesoro e immaginati che cosa farebbe da presidente del consiglio dei ministri. Svenderebbe quel che rimane, Finmeccanica, l’Enel, l’Eni e certamente i suoi ex comparuzzi di Goldman & Sachs…certo è una dichiarazione che è mia, mi sono sempre assunto la responsabilità di quello che ho detto!”.

Valerio Staffelli ha raggiunto Draghi per consegnarli il tapiro d’oro, consegna che Striscia la Notizia manderà in onda questa sera.

Nel ricevere il premio Staffelli fa notare al governatore che sarà attapirato per l’accusa lanciata di essere un vile affarista e Draghi risponde:  “La ringrazio molto per il tapiro ma lei ci crede? Mi risponda, lei ci crede a quelle cose?

Staffelli risponde: “io non lo so, spero di no, se lei è il governatore della Banca d’Italia spero non sia così”.
Draghi accetta il tapiro e saluta: “bravo, grazie ancora…”
Staffelli lo insegue in moto per avere altri chiarimenti e dal finestrino della sua auto Draghi risponde: “ci sono rimasto molto male, scusi però ma devo andare dentro… la cosa importante è quello che lei mi ha detto, che lei non ci crede. La ringrazio veramente.”

Ultimi Video

Palinsesti TV