Il ritorno di Antonella Clerici su Rai1: stasera con ''Ti lascio una canzone''

Il ritorno di Antonella Clerici su Rai1: stasera con ''Ti lascio una canzone''

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat / Adnkronos

T
Televisione
  sabato, 04 aprile 2009
 00:00
"Ti lascio una canzone”. Il varietà musicale condotto da Antonella Clerici, andrà onda, in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo, da sabato 4 aprile alle 21.10 su Raiuno.

Saranno le canzoni e i loro giovani interpreti, i veri protagonisti, ma c'e' anche molta attesa per il ritorno in tv di Antonella Clerici che dopo la maternità, torna a regalare al suo pubblico la sua verve e simpatia. Nel corso delle 9 puntate, nuovi giovanissimi talenti canori, di età compresa dai 10 ai 16 anni, provenienti dalle scuole e accademie di canto di tutte le regioni d’Italia, selezionati dall’ideatore del programma  Roberto Cenci, sono pronti a salire sul palco dell’Ariston.

Una giuria, composta da personaggi dello spettacolo, interverrà esprimendo il proprio parere sull’esibizione e conferirà il premio di qualità alla migliore interpretazione della canzone. Sarà poi il pubblico da casa tramite il televoto, a decretare la canzone vincitrice che passera' direttamente in finale.Non mancheranno ospiti canori nazionali ed internazionali che accompagneranno i giovanissimi talenti nelle loro performance.

La comicità sarà garantita anche quest’anno dagli interventi del duo composto da Max Vitale e Gigi Garretta. La parte musicale sarà affidata ad un’orchestra di 30 elementi diretta dal maestro Leonardo De Amicis.

Emozionatissima di tornare sul piccolo schermo e felice di farlo "da mamma", la conduttrice dichiara all'Adnkronos: "Sono molto concentrata, per me è come se fosse un nuovo debutto. Ora i miei bambini -continua Clerici- mi vedranno come la loro mamma".

Parlando del casting la Clerici spiega: "Cenci ha selezionato i bambini prendendoli dalle scuole canore di tutta Italia. A salire sul palco saranno in quaranta". Poi la Clerici annuncia che ci saranno "tanti gli ospiti nazionali e internazionali, forti e originali, che duetteranno con i bambini mettendosi quindi in gioco". Il programma, produzione di Raiuno in collaborazione con Ballandi Entertainment Spa, scenografia a cura di Gaetano Castelli, quest'anno si scontrera' con la finale de "La Corrida" di Gerry Scotti su Canale 5, nella prima puntata, e poi con "Il Bagaglino" di Pingitore nelle successive.

Ma sull'argomento la Clerici preferisce tagliare corto: "Ho imparato a guardare solo quello che faccio anche perché sono sempre stata super controprogrammata! 'La Corrida' inoltre e' un nostro vecchio competitor e 'scontrarsi' con Gerry e' sempre un piacere perche' e' una persona leale".

Unico rammarico della Clerici resta il mancato ritorno alla conduzione, dopo la gravidanza, a 'La prova del cuoco': "Certo sono amareggiata -confessa la conduttrice- 'La prova del cuoco' resta il mio grande amore. Vorrei riaverla ma non dipende da me. Non ho questo potere decisionale. Inoltre ho un contratto in scadenza a giugno e quindi si vedra'".

Alla domanda se passerebbe mai a Sky come hanno fatto i colleghi Fiorello, Lorella Cuccarini e Mike Bongiorno la Clerici afferma con decisione di non averci mai pensato. ''Ho sempre lavorato per la Rai. Certamente piu' mercati ci sono e meglio e' per tutti noi. Ben venga quindi -conclude- un nuovo canale, Sky Uno, dedicato all'intrattenimento".



Lo spot di "Ti lascio una canzone" in onda da stasera su Rai Uno

Ultimi Video

Palinsesti TV