DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

Il 2016 in tv tra Sanremo, le Olimpiadi, i Medici, Gomorra, Fiorello e la De Filippi

News inserita da:

Fonte: ItalPress

Televisione

Il 2016 in tv tra Sanremo, le Olimpiadi, i Medici, Gomorra, Fiorello e la De FilippiAnche nel 2016, nonostante la crescita degli ascolti di quelle che, una volta, erano considerate genericamente le «altre» (e che oggi invece, tra reti satellitari e digitali, raccolgono una parte importante del bacino di ascolto), la tv generalista ha confermato la sua importanza nel panorama televisivo italiano. E anche se le percentuali di ascolto non sono piu' quelle di una volta (quando il 20% di share, che oggi viene acclamato come un successo, era considerato un risultato mediocre), numerosi sono i titoli che hanno racimolato milioni di spettatori.

A fare la parte del leone, a parte il «solito» Festival di Sanremo (che, con la seconda edizione targata Carlo Conti, ha concluso con una media di oltre undici milioni di spettatori con piu' del 50% di share), e' stato innanzitutto lo sport che, grazie alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, hanno consentito a Raidue di diventare la prima rete nazionale. Senza dimenticare, naturalmente, i Campionati Europei di Calcio che, pero', hanno visto l'Italia eliminata dalla Germania.

Ottimi risultati anche per la fiction, genere nel quale si sono distinti in particolare alcuni titoli: «I Medici», colossale coproduzione internazionale capeggiata dalla Lux Vide (Raiuno); «La mafia uccide solo d'estate» (Raiuno), la serie nata dall'omonimo film di Pif che ha sfiorato il 20% e i cinque milioni di spettatori; «Solo», con Marco Bocci nei panni di un infiltrato che ha superato lo scoglio del 25% di share (Canale 5); «Il Sistema», con Claudio Gioe' e Gabriella Pession (Raiuno); «Gomorra 2» che, oltre a registrare su Sky Atlantic ascolti spesso di gran lunga superiore al milione di spettatori, ha contribuito a far fare alla serie nata dall'omonimo best seller di Roberto Saviano, incetta di premi nazionali e internazionali.

Rimanendo nel campo della fiction non si puo' non sottolineare l'exploit di «Rocco Schiavone», la serie tratta dai gialli di Antonio Manzini (interpretata da Marco Giallini) che, trasmessa su Raidue, ha praticamente doppiato gli ascolti della rete; ne' dimenticare gli ottimi risultati che, anche quest'anno, ha continuato a riscuotere «Don Matteo», anche all'ennesima replica cosi' come le buone percentuali racimolate dalla terza stagione di «Braccialetti rossi» e dalla decima di «Un medico in famiglia». Dalla fiction all'intrattenimento, il 2016 sara' ricordato anche per il ritorno di «Rischiatutto», lo storico programma di Mike Bongiorno, ripreso e riportato al successo da Fabio Fazio su Raitre, affiancato dallo «storico» signor no Ludovico Peregrini. Grandi numeri anche per «X Factor» che, dopo avere viaggiato oltre il milione di spettatori per tutte le puntate, ha superato abbondantemente i due con la finale (Sky Uno). Su Sky arriva anche la serie evento di Paolo Sorrentino «The Young Pope» con Jude Law che avra' una seconda stagione. Grande successo anche per «Tale & Quale show», con Carlo Conti e i suoi vip imitatori. Volendo dare qualche volto al 2016 televisivo, uno e' senz'altro quello di Maurizio Crozza, star de La7 ma in dirittura di arrivo, nel 2017, sul canale Nove di cui sara' senza dubbio uno dei personaggi di punta come lo e' gia' Max Giusti con il suo «Boom!». 

Confermati anche i successi personali di Alberto Angela (il suo «Stanotte a San Pietro» ha ottenuto uno straordinario successo lo scorso 27 dicembre), di Maria De Filippi, nella triplice veste di conduttrice («Amici»), giudice («Tu si' que vales») e produttrice («Selfie - Le cose cambiano») e di suo marito, Maurizio Costanzo impegnato contemporaneamente su piu' fronti, dallo storico «Maurizio Costanzo show» (Retequattro) a «Parliamone» (Rai Premium) e a «L'intervista» (Canale 5). Ultimo, ma non ultimo, il tele-2016 sara', senza dubbio, ricordato per l'arrivo su Sky Uno di «Edicola Fiore», l'esilarante programma del mattino ideato e condotto da Fiorello (con una spalla d'eccezione: il mezzobusto di SkySport Stefano Meloccaro) e per il successo dell'esperimento di «Stasera a casa Mika» (Raidue) con il cantante anglo-libanese in veste di showman.

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Minix Neo U1
Prova Tecnica High Tech

MINIX Neo U1

Multimedia Player - Tv Box
Umidigi G
Prova Tecnica Telefonia

UMIDIGI G

Smartphone
Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone
Gearbest Z68
Prova Tecnica High Tech

Gearbest Z68

Multimedia Player - Tv Box

Ultimi Video

  • Il bello di diventare cliente Sky con uno speciale benvenuto

    Il bello di diventare cliente Sky con uno speciale benvenuto

    Immaginatevi di esservi abbonati da pochi giorni a Sky e di non conoscere ancora la ricchezza dei contenuti e le potenzialità della tecnologia che avete in dotazione. Immaginatevi di ricevere u...

    Sky

      mercoledì, 20 settembre 2017
  • NOW TV - Be a woman, be what you want

    NOW TV - Be a woman, be what you want

    NOW TV ha realizzato una campagna composta da un video e da alcune card iconografiche con l’obiettivo di celebrare alcune icone del cinema, e non solo, in tutte le loro sfaccettature. Il claim d...

    Sky

      mercoledì, 08 marzo 2017
  • NOW TV lancia la sua offerta in HD con un divertente spot

    NOW TV lancia la sua offerta in HD con un divertente spot

    Sulla piattaforma di streaming di Sky, NOW TV, i film, le serie tv, le produzioni originali Sky, compresi gli show, sono disponibili anche in alta definizione. Si potrà così vivere al me...

    Sky

      venerdì, 24 febbraio 2017

Palinsesti TV