Maneskin vincono Eurovision Song Contest 2021, Italia trionfa dopo 31 anni

Maneskin vincono Eurovision Song Contest 2021, Italia trionfa dopo 31 anni

News inserita da:

Fonte: Digital-News

T
Televisione
  domenica, 23 maggio 2021
 11:00

Maneskin vincono Eurovision Song Contest 2021, Italia trionfa dopo 31 anniI Maneskin vincono l'Eurovision Song Contest 2021. La band rock romana, che ha partecipato con la canzone 'Zitti e buoni', ha riportato in Italia il titolo che mancava dal 1990. Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan, con il loro brano portato al successo a Sanremo 2021, hanno trionfato con 524 voti, di cui 318 ricevuti dal televoto. Seconda classificata della kermesse in scena alla Ahoy Arena di Rotterdam la Francia con 499 punti, terza la Svizzera con 432.

La band romana era quarta dopo il voto della giuria di qualità, ma ha rimontato su Svizzera, Francia e Malta grazie al televoto. I Maneskin riportano l'Eurovision in Italia dopo 31 anni: sono i terzi artisti italiani a vincere la competizione europea dopo Gigliola Cinquetti nel 1964 e Toto Cutugno nel 1990.

I Måneskin sono una band acclamata dalla critica con il cantante Damiano, il bassista Victoria, il chitarrista Thomas ed Ethan alla batteria. Hanno preso il nome della loro band dalla parola danese "chiaro di luna", come tributo al paese natale della loro bassista Victoria. Hanno iniziato a fare musica insieme nel 2016 e prima di raggiungere la popolarità grazie alla partecipazione a X Factor nel 2017 erano soliti esibirsi in via del Corso a Roma.

Su Rai1 ‘Eurovision Song Contest’, con Cristiano Malgioglio e Gabriele Corsi alla telecronaca, ha avuto 4,551 milioni di spettatori e 24,98% di share Picco in valori assoluti di 5.490.000 telespettatori alle ore 22:53 durante l’esibizione dei Maneskin. Nel 2020 lo spettacolo ‘Europe Shine a Light’ aveva raccolto 2,763 milioni di spettatori e l’11% di share, nel 2019 la gara in versione ordinaria aveva avuto 3,539 milioni di spettatori pari al 19,7%).

LA SCHEDA - Alcuni dei componenti si conoscono fin dai tempi delle medie, ma è solo nel 2015 che i ragazzi iniziano a suonare insieme. Il sound della band è caratterizzato dalle diverse influenze musicali dei membri: un mix di rock, rap/hip hop, reggae, funky e pop, il tutto tenuto insieme dalla voce soul di Damiano, frontman del gruppo. Tutto ciò si rispecchia anche nel look della band, grazie al loro gusto ricercato che caratterizza lo stile di ogni membro. Durante i live show di X Factor 11, i giovani artisti hanno avuto modo di distinguersi e di colpire l'immaginario del pubblico, mostrando un’insolita padronanza del palco, estremamente notevole vista la giovanissima età. “Chosen”, il loro primo inedito, presentato durante il programma, conta milioni di streaming e visualizzazioni ed è stato certificato doppio platino. “Chosen” è anche il nome dell’EP di debutto, edito a dicembre 2017 da Sony Music e prodotto da Lucio Fabbri, che è stato certificato platino a soli due mesi dall’uscita. La band ha registrato sold out in poche ore di tutte le 21 date del primo tour prodotto da Vivo Concerti (febbraio/aprile 2018).

A marzo 2018 è uscito il singolo “Morirò da Re” (triplo disco di platino), seguito da “Torna a casa” (quintuplo disco di platino). I brani hanno anticipato il nuovo album “Il ballo della vita” (doppio disco di platino), interamente scritto dai Måneskin e prodotto insieme a Fabrizio Ferraguzzo, uscito il 26 ottobre 2018. Il disco ha debuttato al #1 della classifica FIMI/Gfk con quattro singoli in Top Ten e, in meno di due ore dalla pubblicazione, ha raggiunto la posizione #1 della classifica iTunes, entrando, in un solo giorno dall’uscita, in TOP 50 Spotify con tutti i suoi brani e totalizzando 1 milione di stream in meno di 24h. A febbraio 2019 il gruppo ha attraversato in tour tutta Europa, prima di tornare nei principali club e festival italiani con la tranche primaverile ed estiva de “IL BALLO DELLA VITA TOUR”, che si è conclusa il 14 settembre 2019 con una data speciale al Carroponte di Milano. I Måneskin si sono poi esibiti il 28 novembre 2019 in un unico live speciale al The Dome a Londra, che ha registrato il tutto esaurito. Da settembre 2019 è in radio “Le parole lontane”, il singolo in italiano della band certificato disco d’oro.

Ad oggi Damiano, Victoria, Thomas e Ethan hanno conquistato 18 dischi di platino, 6 dischi d’oro e hanno collezionando più di 140.000 biglietti venduti con 70 date sold out in Italia e in Europa. Il 30 ottobre 2020 pubblicano il nuovo singolo “Vent’Anni” (disco di platino) accompagnato da una campagna fotografica firmata da Oliviero Toscani. Hanno vinto la 71a edizione del Festival di Sanremo con il brano “Zitti e Buoni”, doppio disco di platino e con lo stesso brano rappresentato l’Italia vincendo sabato 22 Maggio l’edizione 2021 dell’Eurovision Song Contest a Rotterdam. Il 19 marzo 2021 è uscito il secondo album “Teatro d’ira – Vol. I” (disco d’oro), a cui seguirà un tour di 11 date per la prima volta nei palazzetti italiani a partire da dicembre 2021 per concludersi all’Arena di Verona il 23 aprile 2022.

LA CLASSIFICA FINALE DI EUROVISION SONG CONTEST 2021

  1. Italy / Måneskin – Zitti E Buoni (524 points)

  2. France /Barbara Pravi – Voilà (499 points)
  3. Switzerland / Gjon’s Tears – Tout l’Univers (432 points)
  4. Iceland / Da∂i Freyr og Gagnamagni∂ – 10 Years (378 points)
  5. Ukraine / Go_A – Shum (364 points)
  6. Finland / Blind Channel – Dark Side (301 points)
  7. Malta / Destiny – Je Me Casse (255 points)
  8. Lithuania / The Roop – Discoteque (220 points)
  9. Russia / Manizha – Russian Woman (204 points)
  10. Greece / Stefania – Last Dance (170 points)
  11. Bulgaria / Victoria – Growing Up is Getting Old (170 points)
  12. Portugal / The Black Mamba – Love Is On My Side (153 points)
  13. Moldova / Natalia Gordienko – SUGAR (115 points)
  14. Sweden / Tusse – Voices (109 points)
  15. Serbia / Hurricane – Loco Loco (102 points)
  16. Cyprus / Elena Tsagrinou – El Diablo (94 points)
  17. Israel / Eden Alene – Set Me Free (93 points)
  18. Norway / TIX – Fallen Angel (75 points)
  19. Belgium / Hooverphonic – The Wrong Place (74 points)
  20. Azerbaijan / Efendi – Mata Hari (65 points)
  21. Albania / Anxhela Peristeri – Karma (57 points)
  22. San Marino / Senhit – Adrenalina (50 points)
  23. The Netherlands (Hosts)/ Jeangu Macrooy – Birth of a New Age (11 points)
  24. Spain/Blas Cantó – Voy A Querdarme (6 points)
  25. Germany/ Jendrik – I Don’t Feel Hate (3 points)
  26. United Kingdom /James Newman – Embers (0 points)

Ultimi Video

Palinsesti TV