Troppi tagli allo sport, il Coni avrÓ un suo canale tv

News inserita da:

Fonte: Quotidiano.net

T
Televisione
  mercoled├Č, 28 febbraio 2007
 00:00

L'allarme c'e' ed e' concreto e "una soluzione va assolutamente trovata e nei tempi piu' brevi". Il presidente del Coni Gianni Petrucci (nella foto), durante il Consiglio Nazionale di oggi, ha ribadito i timori per gli eventuali tagli del decreto Bersani, che potrebbero aggirarsi nel triennio a 110 milioni di euro sui 450 previsti in Finanziaria. "Come e' avvenuto nei giorni scorsi per i compensi relativi al Festival di Sanremo - ha detto Petrucci - per consentire i quali si e' prontamente modificata una norma della legge finanziaria, non credo che lo sport meriti una minore considerazione. Con tutto il rispetto per Pippo Baudo, non vedo perche' debbano essere meno considerati atleti come Baldini, Bettini, Vezzali e tanti altri.

"Spero vivamente - ha aggiunto il presidente del Coni - che si voglia evitare l'assurdo che l'Italia si presenti a Pechino con le assenze di molti atleti impossibilitati ad ottenere le qualificazioni per i tagli del decreto Bersani". Preoccupate anche tutte le altre federazioni olimpiche, con in testa la scherma: il presidente della Fis Giorgio Scarso ha minacciato di non cominciare nemmeno la lunga e tortuosa strada che porta alle Olimpiadi cinesi qualora la minaccia di togliere soldi allo sport italiano diventi reale. Il Consiglio Nazionale ha poi ratificato la decisione della Giunta di ieri di prorogare sino al 30 aprile il commissariamento straordinario della Figc proprio nel giorno della scadenza 'naturale' del mandato di Luca Pancalli. "Al nuovo presidente della Figc che sara' presente in questo Consiglio chiederemo un piano di rilancio, un programma di iniziative che porti di nuovo la gente ad amare questo splendido sport", ha sottolineato con forza Petrucci. "Il commissario straordinario (Pancalli, ndr) - ha proseguito il presidente del Coni - ha svolto il suo lavoro in maniera egregia. Il nuovo governo del calcio ha ora una solida base da cui partire e ci auguriamo che il primo traguardo possa essere raggiunto gia' il 18 aprile con l'assegnazione dell'organizzazione degli Europei del 2012".

Piu' sofferto l'intervento di Petrucci sul momento critico che sta attraversando il calcio italiano dopo le morti di Licursi e Raciti: "Ci sono stati casi di violenza e sembra che nessuno se ne preoccupi. L'immagine del calcio e' devastata e Figc e Lega devono agire". Riferendosi poi al calo sempre maggiore degli spettatori, Petrucci si e' chiesto "perche' non si abbassa il prezzo dei biglietti". Ricordando come l'Italia stia lentamente superando la cultura monocalcistica grazie a discipline come basket, volley e non ultima rugby, che per la trasferta vittoriosa in Scozia della Nazionale ha fatto muovere ben seimila tifosi azzurri. Sempre Petrucci ha poi annunciato che il Coni avra' presto un suo canale televisivo, sul satellite o sul digitale terrestre, "per dare visibilita' a tutti gli sport ma anche per diffondere e promuovere l'immagine del Coni e dello sport, nonche' quale motivo di riflessione sui grandi temi sensibili che attravrsano oggi lo sport italiano e mondiale".

Infine, l'ex presidente della Federcalcio Franco Carraro e' tornato a parlare della sua vicenda personale nell'ambito di calciopoli. "Ho ripreso la mia attivita' di dirigente sportivo - ha detto Carraro, membro Cio e dell'Esecutivo Uefa - quando la Cca del Coni e la commissione etica del Cio hanno riconosciuto la mia correttezza. Questo non fa venire meno la mia responsabilita' oggettiva come presidente federale su una vicenda nota a tutti, per questo non operero' piu' nel mondo del calcio". Carraro poi si e' detto d'accordo con il presidente del Coni Gianni Petrucci sulla "indispensabilita' dell'automatismo del finanziamento per lo sport italiano: su questo punto il Coni deve battere il ferro finche' e caldo".

http://qn.quotidiano.net/chan/tuttocalcio:5464866:/2007/02/28

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      gioved├Č, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      luned├Č, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoled├Č, 22 luglio 2020

Palinsesti TV