Giletti: 'Voglio Miss Italia, e Sanremo con Luciana'

News inserita da:

Fonte: Libero

T
Televisione
  mercoledì, 06 giugno 2007
 00:00

La stagione televisiva volge al termine e per molti è tempo di bilanci. Anche per Massimo Giletti che per il terzo anno a "Domenica In" ha ottenuto ascolti degni di nota.

GilettiCome è andato il programma?

«È stata una stagione non facile, arrivando da un successo come quello dello scorso anno. Comunque il mio spazio, "L'Arena", ha fatto il 24% di share media contro il 19,35% di "Buona domenica" nel confronto orario dalle 17 alle 18. E la grande soddisfazione è che abbiamo vinto mettendo un po' da parte latve parlando di droga con il ministro della Salute Turco nel momento in cui si approvava il decreto per aumentare gli spinelli, di giustizia con il Ministro Mastella... "L'Arena" ha un target alto: secondo i dati di marketing ci seguono soprattutto i laureati».

La scelta vincente è stata quella di distaccarsi dalla concorrenza?
«La forza è stata quella di scegliere temi importanti. Ognuno è libero di fare il circo che vuole, a me il circo non piace. Ma la libertà è decidere il proprio percorso».

"L'Arena" è molto seguita, difficile immaginare che Raiuno decida di cancellarla: si parla già della prossima "Domenica In"?
«Il prossimo anno ci saranno grandi cambiamenti, non tanto sui conduttori, piuttosto sulle ripartizioni, sugli orari. Ma si sta ancora discutendo, per ora abbiamo bisogno di riposo perché un programma come questo dura nove mesi, è molto impegnativo».

Riposo fino a un certo punto: il 12 giugno sarà in prima serata su Raiuno, con Tosca D'Aquino, alla conduzione di "Una voce per Padre Pio".
«Sì, per il sesto anno: nel 2000 ho fatto una serata record su Raidue, quasi 9 milioni di spettatori, e ho capito che si poteva divulgare un messaggio. Al di là di "Miss Italia", è il programma di prima serata più seguito dell'estate: l'anno scorso ha fatto il 21% di share con 4.500.000 spettatori e oggi andare oltre il 20% è un evento, visti i flop».

A proposito di flop,che idea si è fatto dei recenti fiaschi di Raiuno?
«Quando un programma non funziona ci sono tanti elementi. Nessuno può mettere in discussione le qualità della Ventura, credo sia più una responsabilità autoriale. Il non successo di Funari credo invece che sia perché il sabato sera una persona arriva già stanca dalle battaglie della settimana e vuole sorridere, non riflettere. Però bisogna anche rischiare di fare cose nuove».

Da parte sua, una cosa nuova - nuova per lei - la sta per fare: il 25 giugno condurrà, con Eleonora Daniele, "Miss Italia nel mondo". Cambiamenti?
«Intanto è la prima volta da Jesolo. L'obiettivo è rinnovarlo. Io, come Baudo, penso che la liturgia dei programmi debba essere rispettata e quindi stravolgerlo sarebbe un errore, però è necessario dare qualche novità Punteremo non solo sulla fisicità, ma anche sulle abilità».

Come sa, Simona Ventura ha rinunciato a condurre "Miss Italia": si candida a prendere il suo posto?
«Io non mi sono mai candidato, nemmeno alle politiche. Se però Vianello ha condotto Sanremo a 76 anni, io ne ho 45 e spero di poter condurre "Miss Italia" prima dei 50, non vorrei essere troppo vecchio... Non credo che proporranno a me la conduzione, ma credo che in mezzo a cento ragazze ci voglia un uomo».

A parte "Miss Italia", c'è un programma che vorrebbe proprio fare?
«La mia è un'anima un po' divisa: mi piacerebbe fare un rotocalco di informazione come "Mixer", col quale ho cominciato, e "Sanremo" con la Littizzetto».

Donatella Aragozzini
per "Libero"

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV