Mediaset o Rai: il paradosso di Endemol

News inserita da:

Fonte: La Stampa

T
Televisione
  lunedì, 18 giugno 2007
 00:00

I pacchi di «Affari tuoi», le ricette di «La prova del cuoco», le piroette di «Notti sul ghiaccio» e le previsioni meteo di «Che tempo che fa» fruttano ogni mese alla Rai oltre 60 milioni di euro, cioè quasi il 18% del fatturato pubblicitario complessivo.

Nulla di strano, se non che tutti e quattro sono prodotti da Endemol, la casa di produzione regina dei format tv, che da qualche settimana è entrata nell'orbita di Mediaset; sommando altri programmi, la quota di spot Rai che fanno capo a Endemol sale al 21%.

EndemolOltre 1,1 miliardi di euro fatturati nel 2006,137,8 milioni dei quali in Italia, Endemol può vantare una library di 1.400 titoli, tra i quali spicea il «Grande Fratello», capostipite di tutti i reality show, che oggi è trasmesso in ben 40 Paesi al mondo.

Ma quel che oggi più scotta è che nella scuderia di Endemol ci sono anche trasmissioni che avvantaggiano molto la Rai rispetto a Mediaset: con «Affari tuoi» ad esempio, RaiUno ha potuto mettere in discussione lo strapotere di «Striscia la notizia».

Allo stesso modo, «La prova del cuoco», appuntamento quotidiano con le ricette condotto da Antonella Clerici, consente all'ammiraglia Rai di ottenere la leadership degli ascolti sulle «responsabili d'acquisto» (cioè le casalinghe).

Ma per avere un'idea più precisa del peso dei programmi Endemol sul business della Rai, la centrale Media Italia ha quantificato il loro valore pubblicitario e lo ha messo in relazione con il fatturato complessivo di Sipra, la concessionaria dei tre canali pubblici.

Prendendo ad esempio il mese di marzo, emerge che le quattro trasmissioni realizzate dalla casa di produzione olandese per la Rai («Affari tuoi», «La prova del cuoco», «Notti sul ghiaccio» e «Che tempo che?») raccolgono spot per 61,3 milioni di euro (dati Agb/Auditel), circa il 17,6% dei 348 milioni di euro lordi fatturati da Sipra nello stesso mese.

Gli incassi più rilevanti arrivano da «Affari tuoi» :il gioco dei pacchi che mediamente supera i 7,4 milioni di telespettatori, fattura in un mese, e nella sola fascia dell'access prime time settimanale, 32 milioni di euro.

Considerato che il quiz game scandisce tutto l'anno televisivo dì RaiUno (ad eccezione dell'estate), non pare un'esagerazione dire che il gioco dei pacchi è una piccola cassaforte per la concessionaria pubblica.

Ottime le performance pubblicitarie anche di «Notti sul ghiaccio» che fa valere il sabato sera di RaiUno circa 12,6 milioni, e de «La prova del cuoco» che porta a Sipra 8,3 milioni di euro in un mese; anche «Che tempo che fa?» totalizza 7,7 milioni nel solo weekend di Rai Tre.

Includendo due produzioni importanti di Endemol come «Il treno dei desideri» che a novembre aveva portato alla Sipra 11,6 milioni e «Al posto tuo» che nella scorsa primavera aveva raccolto 1,4 milioni, il totale è di 74,3 milioni in un mese.

Se davvero il cda Raì deciderà di escludere i programmi Endemol - come qualche dirigente ha chiesto - a Viale Mazzini ci sarà molto da lavorare per trovare prodotti altrettanto redditizi.

Alessandra Marseglia
per "La Stampa"

Ultimi Video

Palinsesti TV